Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 16 su 16

Discussione: cancellare una cartella da un documento di testo

  1. #11
    NON fare i tuoi esperimenti dentro alla cartella Programmi, anzi, NON fare esperimenti sul disco C; se puoi usa cartelle create da te sul disco D: o altro, su una chiavetta o simili.

    Questo perché in tutte le versioni moderne di windows molte cartelle cruciali per il sistema come c:\windows o c:\Programmi sono protette contro ogni tipo di modifica, proprio per evitare che un virus possa infettarle o l'utente possa danneggiarle.


    Quindi: inserisci una bella chiavetta, per esempio risulterà disponibile come disco F: o un'altra lettera simile.

    F: (vado sul disco f
    md pippo (creo una directory pippo)
    cd pippo (ci entro)
    dir (controllo che sia vuota)
    cd.. (esco dalla directory)
    rd pippo (rimuovo la directory)

    Vedrai che tutto funzionerà perfettamente.

    Inoltre, a parte la protezione esercitata da windows sulle cartelle di sistema, esistono altri due aspetti che non sono facili da capire per chi sta iniziando:

    1) A volte i percorsi su disco vanno messi tra virgolette: "C:\Program Files\" . Questo succede sia perché se il percorso ha uno spazio nel nome le virgolette chiariscono che il percorso non finisce allo spazio, ma continua, sia perché sotto windows esistono ancora i cosiddetti nomi di file brevi, i cosiddetti 8.3, che sono nomi molto brevi (per i file 8 caratteri seguiti da un punto e da altri tre caratteri di estensione, 11 caratteri complessivi per le cartelle) che servono a mantenere la retrocompatibilità con DOS.

    2) è possibile creare sul disco delle speciali cartelle che non sono delle reali cartelle, ma dei "puntatori" ad un'altra cartella del disco o di un altro disco. Queste speciali cartelle NON sono dei normali collegamenti ad una cartella come quelli che crei tu utente, ma si chiamano junctions e per i programmi applicativi e l'utente sono normalmente indistinguibili dalla vera cartella a cui puntano.
    "Le uniche cose che sbagli sono quelle che non provi a fare."
    Atipica

  2. #12
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2013
    Messaggi
    260
    Quote Originariamente inviata da Shores Visualizza il messaggio
    NON fare i tuoi esperimenti dentro alla cartella Programmi, anzi, NON fare esperimenti sul disco C; se puoi usa cartelle create da te sul disco D: o altro, su una chiavetta o simili.

    Questo perché in tutte le versioni moderne di windows molte cartelle cruciali per il sistema come c:\windows o c:\Programmi sono protette contro ogni tipo di modifica, proprio per evitare che un virus possa infettarle o l'utente possa danneggiarle.


    Quindi: inserisci una bella chiavetta, per esempio risulterà disponibile come disco F: o un'altra lettera simile.

    F: (vado sul disco f
    md pippo (creo una directory pippo)
    cd pippo (ci entro)
    dir (controllo che sia vuota)
    cd.. (esco dalla directory)
    rd pippo (rimuovo la directory)

    Vedrai che tutto funzionerà perfettamente.

    Inoltre, a parte la protezione esercitata da windows sulle cartelle di sistema, esistono altri due aspetti che non sono facili da capire per chi sta iniziando:

    1) A volte i percorsi su disco vanno messi tra virgolette: "C:\Program Files\" . Questo succede sia perché se il percorso ha uno spazio nel nome le virgolette chiariscono che il percorso non finisce allo spazio, ma continua, sia perché sotto windows esistono ancora i cosiddetti nomi di file brevi, i cosiddetti 8.3, che sono nomi molto brevi (per i file 8 caratteri seguiti da un punto e da altri tre caratteri di estensione, 11 caratteri complessivi per le cartelle) che servono a mantenere la retrocompatibilità con DOS.

    2) è possibile creare sul disco delle speciali cartelle che non sono delle reali cartelle, ma dei "puntatori" ad un'altra cartella del disco o di un altro disco. Queste speciali cartelle NON sono dei normali collegamenti ad una cartella come quelli che crei tu utente, ma si chiamano junctions e per i programmi applicativi e l'utente sono normalmente indistinguibili dalla vera cartella a cui puntano.
    il problema era che non si può cancellare in programmi

  3. #13
    Non solo, ti garantisco che c:\Programmi su Windows 7 e successivi, non è una vera cartella ma una junction!
    "Le uniche cose che sbagli sono quelle che non provi a fare."
    Atipica

  4. #14
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2013
    Messaggi
    260
    Quote Originariamente inviata da Shores Visualizza il messaggio
    Non solo, ti garantisco che c:\Programmi su Windows 7 e successivi, non è una vera cartella ma una junction!
    Su Windows Xp si può cancellare in programmi?

  5. #15
    Su XP è decisamente più semplice, basta essere un amministratore, mentre sulle versioni successive di windows non basta...

    In ogni caso, NON fare esperimenti su Programmi... posso chiederti perché stai cercando di fare queste cose all'interno di Programmi?

    Se quel che stai cercando di fare è installare/disinstallare programmi su Windows, sappi che NON è questo il modo corretto di farlo...
    "Le uniche cose che sbagli sono quelle che non provi a fare."
    Atipica

  6. #16
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2013
    Messaggi
    260
    Quote Originariamente inviata da Shores Visualizza il messaggio
    Su XP è decisamente più semplice, basta essere un amministratore, mentre sulle versioni successive di windows non basta...

    In ogni caso, NON fare esperimenti su Programmi... posso chiederti perché stai cercando di fare queste cose all'interno di Programmi?

    Se quel che stai cercando di fare è installare/disinstallare programmi su Windows, sappi che NON è questo il modo corretto di farlo...
    Per prova

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2017 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.