PDA

Visualizza la versione completa : Esiste il contratto verbale?


 
dops
25-05-2007, 23:54
Se un'azienda ti chiama e ti dice: "Mi fai questo lavoro e me lo consegni tra 20gg ?" e tu gli dici "Si" ma non pattuite compensi ed altre cose, quindi senza firmare nessun tipo di contratto, stipula o quello che sia.. e poi tu non riesci a fare quel lavoro per la data che te lo hanno chiesto.. l'azienda può rivalersi facendoti chiamare dall'avvocato e quindi intentandoti causa perchè magari gli hai fatto un danno di immagine o di soldi perchè quel lavoro che tu gli dovevi fare lo doveva vendere a qualcun'altro (con contratto o meno stipulato tra questa azienda e questo qualcun'altro) ?

skidx
26-05-2007, 00:02
ne avete parlato solo per telefono?
c'erano testimoni?

catrin
26-05-2007, 00:04
da quel che mi risulta, solo la forma scritta ha valenza di prova, nonostante il contratto possa essere verbale (anche se non per tutti i contratti la forma è libera).

tognazzi
26-05-2007, 00:28
la risposta teorica è: si. la risposta pratica è no.
il contratto verbale è valido, a meno di contratti che richiedono una forma scritta (es compravendite immobiliari) o cmq particolare.
anzi, persino il contratto non verbale. in teoria anche una semplice stretta di mano può essere considerata un modo per manifestare la volontà delle parti.
ovviamente bisogna capire bene il tipo di contratto (aiutandosi con il codice civile) e c'è poi il problema di dimostrare che l'accordo verbale è veramente stato stipulato. e qui sta il punto: accertare una cosa del genere è quasi impossibile se l'accordo è solo verbale.

EDIT

@skid
ora non ricordo più ma anche per i testimoni c'è una disciplina molto precisa. ci deve essere almeno un dato numero di testimoni, ecc. ecc.

catrin
26-05-2007, 00:43
Originariamente inviato da tognazzi
la risposta teorica è: si. la risposta pratica è no.
il contratto verbale è valido, a meno di contratti che richiedono una forma scritta (es compravendite immobiliari) o cmq particolare.
anzi, persino il contratto non verbale. in teoria anche una semplice stretta di mano può essere considerata un modo per manifestare la volontà delle parti.
ovviamente bisogna capire bene il tipo di contratto (aiutandosi con il codice civile) e c'è poi il problema di dimostrare che l'accordo verbale è veramente stato stipulato. e qui sta il punto: accertare una cosa del genere è quasi impossibile se l'accordo è solo verbale.


ecco mr precisino!












:D

tognazzi
26-05-2007, 00:45
Originariamente inviato da catrin
ecco mr precisino!
:D

:smack:

ti adoro quando fai l'incazzata e mi tieni il broncio.

catrin
26-05-2007, 00:47
Originariamente inviato da tognazzi
:smack:

ti adoro quando fai l'incazzata e mi tieni il broncio.

ah, beh! allora sappi che mi riesce facile! :madai!?:

tognazzi
26-05-2007, 00:52
Originariamente inviato da catrin
ah, beh! allora sappi che mi riesce facile! :madai!?:

:D

come dice il poeta:
"ndrighindinghidrì ndrighindinghidrà
[...]
ma che te 'ncazzi a ffa"

http://www.eat-online.net/art/images/food_and_movies/spaghetti_house/manfredi.jpg

:smack:

dops
26-05-2007, 01:42
Originariamente inviato da tognazzi
la risposta teorica è: si. la risposta pratica è no.
il contratto verbale è valido, a meno di contratti che richiedono una forma scritta (es compravendite immobiliari) o cmq particolare.
anzi, persino il contratto non verbale. in teoria anche una semplice stretta di mano può essere considerata un modo per manifestare la volontà delle parti.
ovviamente bisogna capire bene il tipo di contratto (aiutandosi con il codice civile) e c'è poi il problema di dimostrare che l'accordo verbale è veramente stato stipulato. e qui sta il punto: accertare una cosa del genere è quasi impossibile se l'accordo è solo verbale.

EDIT

@skid
ora non ricordo più ma anche per i testimoni c'è una disciplina molto precisa. ci deve essere almeno un dato numero di testimoni, ecc. ecc.
insomma se io dico ad una persona che se si butta dal ponte gli regalo 10.000 euro e questo accetta e muore.. la famiglia può intentare una causa perchè ho detto a questa persona che gli davo 10.000 euro se si buttava dal ponte ?

catrin
26-05-2007, 01:44
Originariamente inviato da dops
insomma se io dico ad una persona che se si butta dal ponte gli regalo 10.000 euro e questo accetta e muore.. la famiglia può intentare una causa perchè ho detto a questa persona che gli davo 10.000 euro se si buttava dal ponte ?

cosa non ti è chiaro di "serve la prova scritta"? :dottò:

Loading