PDA

Visualizza la versione completa : Dubbi su chiusura e liquidazione con pendenze


 
magnus
11-11-2010, 11:00
Ciao,
sto facendo una vertenza sindacale ( per mancato TFR, ultimo stipendo ed altro ) ad un mio ex datore e proprio ieri ( a seguito dei documenti richiesti dall'avvocato ) mi accorgo dalla visura camerale che la sua azienda è in chiusura e liquidazione...

Ora mi domando: come funziona? Cioè questa può chiudere senza pagare le pendenze verso i propri dipendenti?

COMODO.

Qualcuno mi illustra come funziona?

deleted_x
11-11-2010, 11:04
Originariamente inviato da magnus
Ciao,
sto facendo una vertenza sindacale ( per mancato TFR, ultimo stipendo ed altro ) ad un mio ex datore e proprio ieri ( a seguito dei documenti richiesti dall'avvocato ) mi accorgo dalla visura camerale che la sua azienda è in chiusura e liquidazione...

Ora mi domando: come funziona? Cioè questa può chiudere senza pagare le pendenze verso i propri dipendenti?

COMODO.

Qualcuno mi illustra come funziona?

Devi insinuarti nel fallimento, le pendenze con i dipendenti hanno la priorità sui restanti creditori.

Il TFR ad ogni modo dovrebbe essere garantito dall'INPS con un fondo specifico che tutela proprio questi casi, prova ad informarti da loro.

In bocca al lupo.

magnus
11-11-2010, 11:06
Originariamente inviato da Sanctis 410
Devi insinuarti nel fallimento, le pendenze con i dipendenti hanno la priorità sui restanti creditori.

Il TFR ad ogni modo dovrebbe essere garantito dall'INPS con un fondo specifico che tutela proprio questi casi, prova ad informarti da loro.

In bocca al lupo.

Chiusura e liquidazione = fallimento?

Beh ma quindi una semplice srl ( mettiamo con un capitale sociale di 10.000 € ) può tranquillamente fare i propri porci comodi ( non pagare nessuno ) e poi chiudere liberamente...

Funziona così? Comodissimo.

Kahm
11-11-2010, 11:10
Originariamente inviato da magnus
Chiusura e liquidazione = fallimento?

Beh ma quindi una semplice srl ( mettiamo con un capitale sociale di 10.000 € ) può tranquillamente fare i propri porci comodi ( non pagare nessuno ) e poi chiudere liberamente...

Funziona così? Comodissimo.

comodo dipende se è una SPA, o SRL
o altro ancora....

poiè difficile riaprire se sei già un fallito, ma oggi ci sono tante scappatoie

magnus
11-11-2010, 11:13
Originariamente inviato da Kahm
comodo dipende se è una SPA, o SRL
o altro ancora....

poiè difficile riaprire se sei già un fallito, ma oggi ci sono tante scappatoie

E' una SRL.

Comunque non credo che uno che lavori in questo modo si intesti personalmente la società eh.

magnus
11-11-2010, 11:15
Ovviamente di responsabilità penali manco a parlarne... Evviva l'Italia!

deleted_x
11-11-2010, 11:18
Originariamente inviato da magnus
Chiusura e liquidazione = fallimento?

Beh ma quindi una semplice srl ( mettiamo con un capitale sociale di 10.000 € ) può tranquillamente fare i propri porci comodi ( non pagare nessuno ) e poi chiudere liberamente...

Funziona così? Comodissimo.

Opppps scusami avevo inteso fallimento.

Allora è diverso, il tuo avvocato saprà certamente come agire.

kalosjo
11-11-2010, 11:18
C'è differenza tra fallimento e messa in liquidazione.

Soprattutto per i titolari.

Il fallimento viene chiesto dai creditori e comporta vari casini anche gravi personali per i titolari dell'azienda.

Se c'è grossa grisi, i titolari possono portare i libri contabili in tribunale e chiedere la messa in liquidazione.
La responsabilità si ferma al capitale sociale e agli eventuali crediti residui della società per coprire le richieste dei creditori.
Se finiscono i soldi ti attacchi............

magnus
11-11-2010, 11:18
Originariamente inviato da Sanctis 410
Opppps scusami avevo inteso fallimento.

Allora è diverso, il tuo avvocato saprà certamente come agire.

Sperem...

magnus
11-11-2010, 11:19
Originariamente inviato da kalosjo
C'è differenza tra fallimento e messa in liquidazione.

Soprattutto per i titolari.

Il fallimento viene chiesto dai creditori e comporta vari casini anche gravi personali per i titolari dell'azienda.

Se c'è grossa grisi, i titolari possono portare i libri contabili in tribunale e chiedere la messa in liquidazione.
La responsabilità si ferma al capitale sociale e agli eventuali crediti residui della società per coprire le richieste dei creditori.
Se finiscono i soldi ti attacchi............

Ancora più comodo! Quindi basta trasferire di volta in volta i soldi in più su altri conti e poi chiedere pietà al giudice. OTTIMO.

Loading