PDA

Visualizza la versione completa : Calcoli Excel


 
lafefe
04-09-2012, 17:36
Ciao,
qualcuno mi sa indicare perchè i calcoli in Excel mi vengono sbagliati?
Devo calcolare il 9.28% di 200.000 tenendo il 200.000 fisso e variando di volta in volta il valore della percentuale quindi ho creato la fornula =$C$35(cella doce c'è scritto 200.000)*G30 (dove c'è scritto 9.28%). il risultato della fornula è 18.552 ma da calcolatrice dovrebbe essere 18.560... help!

grazie

NonCeLaFaccio+
05-09-2012, 12:57
Certo che non ci stai dando molti elementi, eh?

Hai fatto altre prove con altri valori?
Se sì, è possibile individuare qualche regolarità nell'errore?

I valori 200000 e 9,28 derivano da calcoli (potrebbe esserci qualche arrotondamento "occulto") o sono immessi manualmente?

Che formato hanno le celle in cui si trovano i valori?

Se apri un foglio ex-novo e inserisci a mano 200000 in A1, 9,28% in B1 e =A1*B1 in C1 senza fare nient'altro, che succede?

Inutile dire che a me quest'ultima prova restituisce 18560.

lafefe
05-09-2012, 13:08
A dire il vero viene 18560 anche a me facendo così... probabilmente c'è qualche errore nel foglio excel che uso.
Escluderei gli arrotondamenti perchè sbaglia di qualche bell'euro e l'arrotondamento non incide così tanto.
Il 9,28% è il risultato di altri calcoli, il formato impostato è valore quando si parla di numeri tipo 18560 e percentuale nel caso di 9,28.
credo che oggi mi farò un bel pomeriggio a ripassarmi le formule :bhò:

Excel... croce e delizia!

NonCeLaFaccio+
05-09-2012, 14:53
niente, avevo scritto una cosa sbagliata, scusa

NonCeLaFaccio+
05-09-2012, 15:08
Forse potrebbe essere semplicemente un problema di visualizzazione: il calcolo restituisce il valore 9,276% ma la cella excel visualizza 9,28 perché il formato prevede due soli decimali.

L'immagine che posto riproduce questo caso, guarda la cella B2, nella griglia si legge 9,28 ma in alto, nella barra della formula si vede che il vero valore è 9,276.

lafefe
05-09-2012, 16:26
Già... era proprio per quello... grazie!
posso chiedere lumi anche per la formattazione condizionale?

ho una riga (G44:AC44) che riporta la somma delle due righe che stanno sopra, per capirci: G44=G42+G43, H44=H42+H43 e così via.
Le celle G44:AC44 le uso come una specie di controllo: se riportano il valore = 1 dovrebbero colorarsi di verde.
se imposto la formattazione condizionale cella per cella si colorano, se invece la imposto e poi tiro la cella non si colora niente, idem se faccio il contrario cioè prima seleziono le celle e poi imposto la formattazione.

Sempre nello stesso foglio la ho impostata semplicemente selezionando le celle di mio interesse (F5:AC44) e poi dando la formattazione gialla se le celle contengono un numero maggiore di 0... e lì funziona tutto.

idee?

NonCeLaFaccio+
05-09-2012, 17:00
Credo che la selezione delle celle da formattare bisogni farla in fase di creazione della regola, dovrebbe esserci una casella "si applica a ..." in cui inserire il range ma ora sto uscendo e non posso guardare.
Un'altra cosa che, ricordo, mi aveva dato qualche problema con la FC era l'ordine di esecuzione delle regole che sembrava invertito rispetto a quanto indicato e succedeva che alcune regole, una volta eseguite, impedivano l'esecuzione di altre regole sulle stesse celle.

Un'altro problema era con gli arrotondamenti (specie nei calcoli fra ore) però non credo che sia il tuo caso perché allora avresti che qualche cella che contiene "1" si colora e qualche altra no.

Domani se posso faccio qualche prova
Ciao

lafefe
05-09-2012, 17:07
Trovata la soluzione: devo aumentare a dismisura il numero dei decimali, fino a quando l'ultima cifra mi viene 0, applicare la variazione e poi disapplicarla ritornando a due decimali :confused:
Sembra che funzioni!
non capisco l'utilità di fare questa cosa ma così mi vengono tutte le caselline verdi, il che è un gran bel segno...!

grazie, ciao!

Loading