PDA

Visualizza la versione completa : [serio] sclerosi multipla


 
valuzza
16-06-2005, 10:20
qualcuno di voi ha avuto a che fare con la sclerosi multipla? (amici, parenti, ecc) mi sapete spiegare di preciso cos'è? se è mortale? se si puo' continuare ad avere una vita normale? novità su cure e medicinali?
ho guardato sul sito dell'AISM ma nn è che c'ho capito molto.

grazie

valuzza
16-06-2005, 10:27
:dottò:

GattoBastardo
16-06-2005, 10:28
qui (http://www.lism.it/0200lasclerosimultipla.htm) ne parlano abbastanza. :(

valuzza
16-06-2005, 10:39
una cosa nn ho ancora capito...
va via via peggiorando... e poi, alla fine porta al collasso totale dell'intero sistema nervoso?

:fagiano:

galz
16-06-2005, 10:41
Non è mortale, solo che alla fine dovrebe portare al blocco del diaframma: insomma muore soffocata la persona :(

GattoBastardo
16-06-2005, 10:42
Originariamente inviato da valuzza
una cosa nn ho ancora capito...
va via via peggiorando... e poi, alla fine porta al collasso totale dell'intero sistema nervoso?

:fagiano:

rimando un giudizio definitivo ai piu' pratici in medicina, ma temo di si.

valuzza
16-06-2005, 10:44
Originariamente inviato da galz
Non è mortale, solo che alla fine dovrebe portare al blocco del diaframma: insomma muore soffocata la persona :( sul serio?
ed in teoria la malattia (in genere) ci mette molto o ha un decorso lento?

taddeus
16-06-2005, 10:45
Ho una zia acquisita alla quale fu diagnosticata circa dieci anni fa, apparentemente e' sanissima.

valuzza
16-06-2005, 10:46
Originariamente inviato da taddeus
Ho una zia acquisita alla quale fu diagnosticata circa dieci anni fa, apparentemente e' sanissima. quindi dipende da persona a persona...

galz
16-06-2005, 10:46
Originariamente inviato da valuzza
sul serio?
ed in teoria la malattia (in genere) ci mette molto o ha un decorso lento?
Dipende: ora le cura hanno fatto molto per rallentare il decorso. La zia della mia ragazza è sulla sedia da ormai 30 anni e l'ha presa, si è mostrata a 33 anni. All'inizio ha avuto un decorso molto veloce. Ora causa età e medicine varie ha rallentato molto e la perdità di mobilità è più lenta.

Loading