PDA

Visualizza la versione completa : collegamento RJ11 - doppino telefonico


 
daiquiri
12-11-2005, 19:02
Solo una domanda: so che per poter collegare un telefono alla presa RJ11 bisogna collegare i due fili telefonici agli spinotti centrali della RJ11. Per collegare poi a questa presa un filtro ADSL va bene sempre un collegamento fatto in questo modo o bisogna fare un'altra combinazione di spinotti? Se vengono utilizzati solo i due centrali, gli altri due a che servono?
Grazie in anticipo.

ennemi
12-11-2005, 19:07
Originariamente inviato da daiquiri
Solo una domanda: so che per poter collegare un telefono alla presa RJ11 bisogna collegare i due fili telefonici agli spinotti centrali della RJ11. Per collegare poi a questa presa un filtro ADSL va bene sempre un collegamento fatto in questo modo o bisogna fare un'altra combinazione di spinotti? Se vengono utilizzati solo i due centrali, gli altri due a che servono?
Grazie in anticipo.
Il ROSSO ed il BIANCO (o VERDE), sono quelli che portano il segnale.
Il MARRONE (o NERO), nella spina, va collegato con il ROSSO, ma non so a che serva.
Il BLU (o GIALLO), è quello che dà il cosiddetto "segnale di gancio", cioè, in un impianto in serie, passa il segnale alle prese successive, isolandole per riservatezza, se sulla sua presa, un telefono, ha risposto ad una chiamata.

daiquiri
14-11-2005, 10:35
[QUOTE]Originariamente inviato da ennemi
Il ROSSO ed il BIANCO (o VERDE), sono quelli che portano il segnale.
Il MARRONE (o NERO), nella spina, va collegato con il ROSSO, ma non so a che serva.
Il BLU (o GIALLO), è quello che dà il cosiddetto "segnale di gancio", cioè, in un impianto in serie, passa il segnale alle prese successive, isolandole per riservatezza, se sulla sua presa, un telefono, ha risposto ad una chiamata. [/QUOTE

Uhm, mi pare di capire che il normale doppino (rosso/blu) non basta, o sbaglio? Spiego un po' meglio la situazione che ho adesso:
La prima presa Telecom che ho è quella tripolare, e questa non viene usata perché vicina alla porta. Da questa parte un normale doppino telefonico fino alla seconda presa che invece viene usata per il telefono/fax. Inizialmente anche questa era tipolare ma poi l'ho sostituita (per ragioni estetiche) con una RJ11 collegando i due fili con i due morsetti centrali.
Mi stai dicendo forse che quel doppino che collega le due prese non basta per il segnale ADSL? Servono 4 fili?
Grazie per la risposta.
Ciao

ennemi
14-11-2005, 12:51
Originariamente inviato da daiquiri
[QUOTE]Originariamente inviato da ennemi
Il ROSSO ed il BIANCO (o VERDE), sono quelli che portano il segnale.
Il MARRONE (o NERO), nella spina, va collegato con il ROSSO, ma non so a che serva.
Il BLU (o GIALLO), è quello che dà il cosiddetto "segnale di gancio", cioè, in un impianto in serie, passa il segnale alle prese successive, isolandole per riservatezza, se sulla sua presa, un telefono, ha risposto ad una chiamata. [/QUOTE

Uhm, mi pare di capire che il normale doppino (rosso/blu) non basta, o sbaglio? Spiego un po' meglio la situazione che ho adesso:
La prima presa Telecom che ho è quella tripolare, e questa non viene usata perché vicina alla porta. Da questa parte un normale doppino telefonico fino alla seconda presa che invece viene usata per il telefono/fax. Inizialmente anche questa era tipolare ma poi l'ho sostituita (per ragioni estetiche) con una RJ11 collegando i due fili con i due morsetti centrali.
Mi stai dicendo forse che quel doppino che collega le due prese non basta per il segnale ADSL? Servono 4 fili?
Grazie per la risposta.
Ciao
I due fili, bastano benissimo, ho solo risposto alla tua domanda, spiegandoti, come si collegano i fili di un cavo telefonico, e a cosa servono.
Nulla di più, anche perchè, se hai l'impianto in parallelo, bastano solo due, ma anche se è in serie, i filtri aDSL, se funzionanti a dovere, "parallelizzano" l'impianto.
Io, ho una linea solo dati, ma se avessi l'aDSL su linea tradizionale, l'impianto, lo farei con prese tripolari in serie, con tutti i collegamenti giusti, e o con lo splitter centralizzato, o con filtri originali TELECOM, controllando che funzionino realmente.

daiquiri
16-11-2005, 13:27
Ok, grazie per la risposta... Intanto mi sa che dovrò aspettare per un bel po' prima di riuscire a vedere se i collegamenti sono giusti. Sono in guerra con la Telecom, sto aspettando da due mesi e mezzo che mi facciano il trasloco della linea ADSL. Oggi vado al Punto 187 e lo ribalto tutto. Domani finirò sui giornali.

ennemi
16-11-2005, 13:49
Originariamente inviato da daiquiri
Ok, grazie per la risposta... Intanto mi sa che dovrò aspettare per un bel po' prima di riuscire a vedere se i collegamenti sono giusti. Sono in guerra con la Telecom, sto aspettando da due mesi e mezzo che mi facciano il trasloco della linea ADSL. Oggi vado al Punto 187 e lo ribalto tutto. Domani finirò sui giornali.
Se i collegamenti sono giusti, lo si può vedere anche senza aDSL, basta aprire le prese, i filtri ed eventualmente, le spine.

Loading