Un po' come il bollo per l'auto: i bravi cittadini lo pagano, i furbi invece no.