Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 18
  1. #1

    [FAQ] I motori, il PR e Google

    Avrei voluto inaugurare questo post quando avessi avuto abbastanza materiale per farlo, ma vedo che le domande sono sempre ricorrenti e causa studio il mio tempo semmpre poco.

    Ho raccolto in queste righe alcune FAQ ricorrenti riguardo ai motori in generale con particolare riferimento a Google, come ovvio.

    Nel caso la FAQ faccia riferimento esclusivamente ad un motore in particolare tale motore sarà inserito tra parentesi quadre nel titolo della FAQ.

    Il 3d è ovviamente aperto. Chiunque può intervenire, anzi, invito chiunque a postare eventuali FAQ da inserire.
    Provvederemo in qualche modo a raccogliere e ad aggiornare il tutto, come ovviamente sono ben accette anche le correzioni.

    Invito però chiunque voglia postare delle FAQ a segnalare la sezione in cui possono essere inserite tra quelle presenti (o alternative), ad indicare un titolo chiaro ed una risposta altrettanto semplice ed esaustiva.

    Questo è tutto.


    Generiche

    E’ possibile tracciare il passaggio degli spider nel mio sito?
    Sì, è possibile.
    I metodi utilizzabili sono essenzialmente 3:

    1. Controllo dei log del server. Se si è su un hosting verificare se il provider metta a disposizione i log per la consultazione.
    2. Utilizzo di un applicativo di statistiche in grado di tracciarli.
    3. Creazione di uno script lato server, ammesso che il server supporti tale linguaggio, che monitorizzi i client che richiamano le pagine. In pratica costituisce la base del punto 2.

    Per l’individuazione ed il riconoscimento di uno spider è sufficiente leggere la User Agent lasciata dal client (la User Agent è in pratica la carta d’identità del client) per poterla associare a quella dei motori conosciuti.
    Molte User Agent sono di facile interpretazione, come ad esempio quella di Google, altre risultano meno immediate nella comprensione.

    Esiste un archivio delle User Agent degli spider?
    Come detto in precedenza alcune User Agent sono semplici da comprendere, esempio
    Googlebot/2.1 (+http://www.googlebot.com/bot.html)  Google
    arianna.libero.it Linux/2.4.9-34smp (linux)  Arianna Libero

    Un archivio dei principali Spider e delle loro User Agent è reperibile all’indirizzo http://www.robotstxt.org/wc/active.html


    Indicizzazione

    Quando passano gli spider dei motori?
    Essenzialmente di potrebbe esaurire la domanda con una risposta tipo: ogni qual volta che fa comodo a loro.
    A parte il sarcasmo, non è possibile stabilirlo in quanto è una decisione variabile di ciascun motore e non è in alcun modo rintracciabile in quanto dipende molto dal sito stesso, dalla sua tipologia, dai link entranti e dalla sua frequenza di aggiornamento accertata nel tempo.

    [Google] Google passa tutti i giorni su una pagina?
    La domanda è decisamente generica e non accetta una risposta univoca.
    In genere il passaggio dello spider è tanto più frequente quanto maggiore è il PR della pagina stessa, ma incrementa i passaggi anche se "nota" che la pagina ed il sito vengono aggiornati con una frequenza rilevante.

    Inoltre è da segnalare che lo spider visiterà con più frequenza la home page del sito, mentre la scansione dei deeplink (pagine interne) è più limitata ed in molti casi può anticipare la presenza di una Dance rilevante.

    [Google] Cos’è la Google dance?
    La Google Dance (o "GoogleDance", tutto unito) è quel processo mensile per mezzo del quale Google aggiorna i propri archivi di pagine, ricalcolando il numero dei link che ogni pagina riceve dalle altre (chiamati "backlink") nonché il valore di PageRank di ciascuna di esse. […]
    Le righe sopra riportate sono un estratto del contenuto di http://www.motoricerca.info/articoli/google-dance.phtml che consigliamo di visitare per approfondimenti.

    [Google] Ogni quanto avviene la Google dance?
    Fino a qualche mese fa, nei tempi precedneti a Florida, la dance era abbastanza regolare, circa una volta al mese e tutto sommato prevedibile.
    Attualmente non è possibile prevedere i tempi ed i modi della dance ed allo stesso modo molti affermano che la dance vera e propria non sia neanche più presente.

    Google sembra essere in questi periodi in continuo aggiornamento fornendo risultati calcolati periodicamente e gradualmente ed a volte differenti anche tra datacenter consultati nello stesso periodo.


    Page Rank (PR)

    [Google] Come si calcola il PR?
    E’ possibile vedere il PR di un sito installando la Google Toolbar, scaricabile all’indirizzo http://toolbar.google.com/intl/it/ . La versione scaricabile funziona solo sui browser basati su Internet Explorer.

    [Google] E’ possibile calcolare il PR senza ricorrere alla Google Toolbar?
    Sì, è possibile appoggiandosi a siti che mettono a disposizione appositi tool.
    Eccone alcuni:
    http://scripts.xrenoder.com/
    http://www.seo-guy.com/seo-tools/google-pr.php


    Quanto tempo ci vuole per un aggiornamento di PR?
    Come per molte altre domande anche per questa la risposta è che non c’è risposta.
    L’aggiornamento dipende dalle volontà di Google e mai come in questi ultimi mesi sta subendo radicali modifiche al processo.
    Non resta che attendere. )

    Come mai mi sono fatto linkare da numerosi siti ma il mio PR non è salito/è salito di poco?
    In primo luogo se il link è relativamente recente è necessario attendere un periodo di tempo variabile per permettere allo spider di leggere il link ed elaborare il nuovi ricalcolo del PR.
    Per quanto riguarda il valore di incremento c’è da sottolineare che non conta solo la quantità, ma anche la qualità del link.
    Il PR passato è inversamente proporzionale al numero dei link uscenti dalla pagina linkante.
    Questo significa che maggiore è il numero di link che concede quella pagina minore sarà il loro singolo valore.



    Sviluppo ed organizzazione contenuti

    Qual è la lunghezza massima del tag <title> per non essere snobbato dai motori?
    Dipende dai motori e comunque non è strettamente vincolante.
    Esiste però un metodo tecnico/pratico sensato.

    Il titolo deve essere utile e schematico e dare un valore della pagina all'utente.
    Seguire questa regola e aumenterà la probabilità di rimanere nei parametri.

    Ad esempio, se il titolo che si inserisce non ci sta per lungo in alto nella barra quando si apre il sito, quello è già da scartare.
    Attenzione, non vuol dire che non verrà considerato dai motori, semplicemente che non è quella la logica del titolo e che si avranno maggiori probabilità che la considerazione diminuisca.



    Spero che queste FAQ possano essere utili a tutti. Ne ho altre salvate da alcuni 3d, provvederò ad inserirle al più presto.


  2. #2
    sei un grande.. complimenti. Cercherò, tempo permettendo, di dare il mio contributo

  3. #3
    Altre faq che mi vengono in mente:

    uso (e abuso) dei tag alt e title
    tipologie di siti ottimizzabili con difficoltà: flash, frame, pagine dinamiche, ecc.

    Per il momento mi fermo qui, ma spero mi venga in mente qualcos'altro

    Notte

  4. #4
    Date le ultime recenti domande ho provveduto ad aggiornare questo 3d con alcune FAQ che tenevo nel cassetto.
    Ne approfitto così per riuppare questo topic.

    Ovviamente rinnovo anche l'invito a segnalare eventuali FAQ mancanti da aggiungere e/o sviluppare.

  5. #5
    mi permetto di segnalare un ottimo tool gratuito per controllare i movimenti dello spider di google sul proprio sito.
    occorre php abilitato, si tratta del CJ GoogleBot Activity che trovate all'indirizzo http://www.cj-design.com/

    io l'ho provato ma non mi segnala assolutamente nulla, forse l'ho configurato male?

  6. #6
    Originariamente inviato da sharko
    mi permetto di segnalare un ottimo tool gratuito per controllare i movimenti dello spider di google sul proprio sito.
    occorre php abilitato, si tratta del CJ GoogleBot Activity che trovate all'indirizzo http://www.cj-design.com/

    io l'ho provato ma non mi segnala assolutamente nulla, forse l'ho configurato male?
    Ma non riguarda una FAQ.
    Però hai dato una buona idea.

    Se ci fosse un gruppetto di utenti che si occupasse di raccogliere una serie di tool si potrebbe creare un 3d dedicato ai tool seo, oltre a quelli presenti ai link contenuti nel 3d in rilievo per le segnalazioni ai motori.

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di homeworker
    Registrato dal
    Feb 2001
    Messaggi
    1,066
    Viste le varie domande che passano nel forum mi permetto di consigliare anche:
    Come escludere una o più pagine dai motori di ricerca

    Inserendo nelle varie pagine da escludere il seguente tag html:
    codice:
    <META NAME="ROBOTS" CONTENT="NOINDEX, NOFOLLOW">
    Oppure utilizzando il robots.txt che altro non è che un file di testo con alcune istruzioni che risiede nella directory principale del sito.

    Per escludere l'intero sito:
    codice:
    User-Agent: *
    Disallow: /
    Per escludere rispettivamente una cartella o una pagina
    codice:
    User-Agent: *
    Disallow: /cartella/
    Disallow: /nomepagina.htm
    Maggiori info (in inglese) su: http://www.robotstxt.org/wc/norobots.html

  8. #8
    Originariamente inviato da weppos
    Ma non riguarda una FAQ.
    Però hai dato una buona idea.

    Se ci fosse un gruppetto di utenti che si occupasse di raccogliere una serie di tool si potrebbe creare un 3d dedicato ai tool seo, oltre a quelli presenti ai link contenuti nel 3d in rilievo per le segnalazioni ai motori.
    Si possono segnalare i siti più importanti che raccolgono vari tool

    Tipo

    http://www.seoutility.com/
    http://www.seochat.com/
    http://www.googlerankings.com/

  9. #9

    sorry ot..

    ma non andrebbe rievilizzata?

  10. #10
    Moderatori, controllate i link in questi messaggi... il 50% sono non funzionanti!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.