Pagina 1 di 4 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 37
  1. #1
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Feb 2004
    Messaggi
    910

    [Java] Problemi con la sicurezza

    Salve a tutti!
    Devo inserire una classe da me fatta per criptare/decriptare delle stringhe, non è niente di che, però la devo aggiungere ad un'applicazione che stò per rilasciare.... ora mi sorge un dubbio, per criptare mi serve quella classe, logicamente da quel file .java viene fuori un file .class dopo la compilazione, leggendo qua e la sul forum ho notato che questi file .class sono facilmente interpretabili da programmini che sono in grado anche di risalire al file .java
    Quindi ccome potrei "proteggere" questa classe?
    grazie mille


  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Ed_Bunker
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    1,121

    Re: [Java] Problemi con la sicurezza

    Originariamente inviato da edark
    Salve a tutti!
    Devo inserire una classe da me fatta per criptare/decriptare delle stringhe, non è niente di che, però la devo aggiungere ad un'applicazione che stò per rilasciare.... ora mi sorge un dubbio, per criptare mi serve quella classe, logicamente da quel file .java viene fuori un file .class dopo la compilazione, leggendo qua e la sul forum ho notato che questi file .class sono facilmente interpretabili da programmini che sono in grado anche di risalire al file .java
    Quindi ccome potrei "proteggere" questa classe?
    grazie mille

    Penso/temo che sia illegale se fatto ad insaputa di chi ha realizzato l'"opera"...

  3. #3
    Moderatore di Programmazione L'avatar di alka
    Registrato dal
    Oct 2001
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    23,769

    Re: [Java] Problemi con la sicurezza

    Originariamente inviato da edark
    Quindi ccome potrei "proteggere" questa classe?
    Temo tu debba ricercare un offuscatore (obfuscator).
    MARCO BREVEGLIERI
    Software and Web Developer, Teacher and Consultant

    Homepage | Blog | Delphi Podcast | Altri link...

  4. #4
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Feb 2004
    Messaggi
    910

    Re: Re: [Java] Problemi con la sicurezza

    Originariamente inviato da Ed_Bunker
    Penso/temo che sia illegale se fatto ad insaputa di chi ha realizzato l'"opera"...
    ??
    Il programma l'ho costruito interamente io...ho chiesto solamente come posso proteggere una classe, sempre da me creata che serve per criptare delle stringhe...


    offuscatori??? Ma logicamente avranno anche il sistema inverso per "decriptare" il codice offuscato, quindi non risolvo il prob

  5. #5
    Moderatore di Programmazione L'avatar di alka
    Registrato dal
    Oct 2001
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    23,769

    Offuscare codice Java

    Originariamente inviato da edark
    offuscatori??? Ma logicamente avranno anche il sistema inverso per "decriptare" il codice offuscato, quindi non risolvo il prob
    No, ovviamente il "codice offuscato" non è direttamente reversibile, o comunque non con un sistema automatico...poi, se qualcuno riesce con molta pazienza e premura a comprendere la logica che c'è dietro ad un codice offuscato, in quel caso non ci si può fare nulla, ma lo stesso discorso sarebbe valso anche per codice nativo Win32.

    Se cerchi la "protezione totale", la trovi solo nei dentifrici, mentre per quanto riguarda il software è inesistente.

    Esistono solo mezzi più o meno congeniali di tutelarsi un minimo, quel tanto che basta in base al progetto che si realizza.

    Ciao!
    MARCO BREVEGLIERI
    Software and Web Developer, Teacher and Consultant

    Homepage | Blog | Delphi Podcast | Altri link...

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di Ed_Bunker
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    1,121

    Re: Re: Re: [Java] Problemi con la sicurezza

    Originariamente inviato da edark
    ??
    Il programma l'ho costruito interamente io...ho chiesto solamente come posso proteggere una classe, sempre da me creata che serve per criptare delle stringhe...
    Si ho letto che il software e' stato realizzato da te.
    Appunto per questo volevo dirti che le preoccupazioni che hai sono quelle di chiunque realizzi un'opera "rischiando" che essa venga copiata e/o "studiata" con mezzi non legali.

  7. #7
    Moderatore di Programmazione L'avatar di alka
    Registrato dal
    Oct 2001
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    23,769

    Protezione di un algoritmo e copyright...

    Originariamente inviato da Ed_Bunker
    Appunto per questo volevo dirti che le preoccupazioni che hai sono quelle di chiunque realizzi un'opera "rischiando" che essa venga copiata e/o "studiata" con mezzi non legali.
    Da quel che ho capito, in questo caso, la preoccupazione del nostro amico è data dal fatto che avendo realizzato un algoritmo per motivi di sicurezza, il fatto che questo possa essere "disassemblato" rende inutile di fatto l'algoritmo stesso, che va quindi mascherato in qualche modo.

    E' come se io producessi un'applicazione che richiede una password per accedere: se la password è leggibile dal codice disassemblato, allora è inutile usare un sistema di protezione simile.

    Questo problema esula dai motivi del copyright a cui hai accennato, che si risolvono comunque allo stesso modo, sebbene l'analisi completa di un software, specialmente di grandi dimensioni, non sia poi così facile da interpretare come sembra, senza contare che la creazione del bytecode possiede comunque ottimizzazioni che a volte possono alterare il modo in cui un algoritmo è stato scritto rendendolo già meno comprensibile rispetto alla sua forma originale presente nel codice sorgente.

    Ciao!
    MARCO BREVEGLIERI
    Software and Web Developer, Teacher and Consultant

    Homepage | Blog | Delphi Podcast | Altri link...

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Ed_Bunker
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    1,121

    Re: Protezione di un algoritmo e copyright...

    Originariamente inviato da alka
    Da quel che ho capito, in questo caso, la preoccupazione del nostro amico è data dal fatto che avendo realizzato un algoritmo per motivi di sicurezza, il fatto che questo possa essere "disassemblato" rende inutile di fatto l'algoritmo stesso, che va quindi mascherato in qualche modo.

    E' come se io producessi un'applicazione che richiede una password per accedere: se la password è leggibile dal codice disassemblato, allora è inutile usare un sistema di protezione simile.

    Questo problema esula dai motivi del copyright a cui hai accennato, che si risolvono comunque allo stesso modo, sebbene l'analisi completa di un software, specialmente di grandi dimensioni, non sia poi così facile da interpretare come sembra, senza contare che la creazione del bytecode possiede comunque ottimizzazioni che a volte possono alterare il modo in cui un algoritmo è stato scritto rendendolo già meno comprensibile rispetto alla sua forma originale presente nel codice sorgente.

    Ciao!
    Posto che il sw riguardi algoritmi per la cifratura mi sembra che tu stia facendo confusione tra alg. di cifratura e parametri che l'algoritmo richiede. Non credo che una password possa essere visibile in un codice sorgente. Non penso che sia una variabile o un campo statico di una classe. Piu' verosimilmente sara' un parametro che all'algoritmo viene passato in fase di istanziazione.
    Inoltre, per "definizione", nell'ambito della crittografia, si da per scontato che l'algoritmo di cifratura sia ben noto e conosciuto (Vedi DES, AES, etc.). Pur conoscendolo, pero', date le caratterisctiche dell'algoritmo, conoscerlo non ci da "nessuna" (Anche se non e' proprio cosi'...) informazione utile per carpire i dati osservandone soltanto i crittogrammi.

  9. #9
    Moderatore di Programmazione L'avatar di alka
    Registrato dal
    Oct 2001
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    23,769

    Re: Re: Protezione di un algoritmo e copyright...

    Originariamente inviato da Ed_Bunker
    Posto che il sw riguardi algoritmi per la cifratura mi sembra che tu stia facendo confusione tra alg. di cifratura e parametri che l'algoritmo richiede.
    Ho fatto puramente un esempio...
    MARCO BREVEGLIERI
    Software and Web Developer, Teacher and Consultant

    Homepage | Blog | Delphi Podcast | Altri link...

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di Ed_Bunker
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    1,121

    Re: Re: Re: Protezione di un algoritmo e copyright...

    Originariamente inviato da alka
    Ho fatto puramente un esempio...
    Ok, ok... Ad ogni modo la conoscenza dell'algoritmo, in crittografia, e' data per scontata.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.