Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 22

Discussione: Declassati

  1. #1

    Declassati

    Era nell'aria da qualche anno, siamo stati declassati nel debito pubblico, ritenuto meno a rischio solo rispetto a quello greco, in Europa. Unica nota positiva: la tendenza indicata e' stabile, contro quella ritenuta negativa nelle precedenti valutazioni.

    Secondo l'AD di Fitch Italia,una delle due (su tre) agenzie di rating che ci ha declassati, le cause di cio' stanno nel pesante debito pubblico lasciato dal vecchio governo (ben rosso dal 2004) e nell'assenza di riforme strutturali attinenti alla spesa nella finanziaria.

    Ovviamente, al TG5, tutta la colpa e' della finanziaria ... quel cagone di Trecolli non c'entra niente

    Aspetto solo che lo sappia arctic
    Più la si cerca e più si allontana, la base dell'arcobaleno.
    foto

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,376

    Re: Declassati

    Originariamente inviato da taddeus


    Ovviamente, al TG5, tutta la colpa e' della finanziaria ... quel cagone di Trecolli non c'entra niente
    e ovviamente per Prodi è tutta colpa del precedente governo..

    solita storia, solita tiritera..
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di FalcoBS
    Registrato dal
    Apr 2000
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    38

    Re: Re: Declassati

    Originariamente inviato da Angioletto
    e ovviamente per Prodi è tutta colpa del precedente governo..

    solita storia, solita tiritera..
    Immagini allegate Immagini allegate
    Storie, Personaggi e Tecnologie della comunicazione visiva. Draft.it

  4. #4

  5. #5
    meno capitalisti ci sono e meglio è
    Karmacoma, jamaica' aroma

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21

    Re: Declassati

    Originariamente inviato da taddeus
    Era nell'aria da qualche anno, siamo stati declassati nel debito pubblico, ritenuto meno a rischio solo rispetto a quello greco, in Europa. Unica nota positiva: la tendenza indicata e' stabile, contro quella ritenuta negativa nelle precedenti valutazioni.
    Dopo alcuni anni di crisi mondiale anche in Italia (pur in ritardo) l'economia ha ripreso a crescere già da tutto il 2006. Non credo che questo dettaglio sia merito di Prodi.
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

  7. #7
    Prima che vi perdiate nella consueta bagarre politica avete tempo di leggere che basta che tre cosi (che cosa sono?) ci passino da AA- ad A+ che scoppia un casino?
    Non abbiamo perso il contatto con la realtà?
    MA DI CHE PARLATE??

  8. #8

    Re: Re: Declassati

    Originariamente inviato da webus
    Dopo alcuni anni di crisi mondiale anche in Italia (pur in ritardo) l'economia ha ripreso a crescere già da tutto il 2006. Non credo che questo dettaglio sia merito di Prodi.
    I giudizi espressi riguardano il debito pubblico e le manovre atte a contenerlo, in soldoni.
    Più la si cerca e più si allontana, la base dell'arcobaleno.
    foto

  9. #9
    Utente bannato L'avatar di Doomy
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    5
    Questa notizia certo non coglie impreparati. Se per qualcuno la colpa di questo declassamento è la nuova finanziaria (che deve ancora trovare applicazione), figuriamoci cosa hanno comportato le finanziare precedenti.

  10. #10
    Moderatore di Windows e software L'avatar di darkkik
    Registrato dal
    Dec 2003
    residenza
    Pavia - Milano - Lodi.
    Messaggi
    11,574

    Re: Declassati

    Originariamente inviato da taddeus
    Aspetto solo che lo sappia arctic
    Adesso attendo solo di leggere l'articolo di arctic...ci metto meno che aprire il sito di repubblica.
    I can see much clearer now, I'm blind.
    Io fui già quel che voi siete, Quel ch'io son voi anco sarete.
    Remember that death is not the end, but only a transition
    All that we learn this time is carried beyond this life.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.