Pagina 1 di 10 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 100

Discussione: Vorrei passare a LINUX

  1. #1

    Vorrei passare a LINUS

    Desidero passare a LINUS da WIN.
    Ho un notebook Acer ME a disposizione in cui non ho bisogno di avere anche windows , ma potrei tenere solo per LINUS.
    Ho cercato le istruzioni sia in
    www.html.it
    che in
    http://www.webmasterpoint.org/linux/02.asp.
    Sono due soluzioni molto diverse e non nego di avere trovato difficoltà.
    Mi sapete indicare un sito dove possa seguire pessiquamente le istruzioni per configurare LINUS e quindi per cominciare?
    Grazie

  2. #2

    errata corrige

    "pedissequamente"

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di moskitoita
    Registrato dal
    Feb 2004
    Messaggi
    1,257
    Per linus non saprei, per linux ti consiglio di capire prima il concetto di distribuzione http://it.wikipedia.org/wiki/Linux#L...zioni_di_Linux e poi cercarti una guida per la distribuzione che hai scelto

  4. #4
    Utente di HTML.it L'avatar di alkat
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    4,197

    Re: errata corrige

    Originariamente inviato da sy5225
    "pedissequamente"
    Un'altra errata corrige:
    non so se Linus, il simpatico figuro della foto, sia disposto a farsi configurare da te:



    Il sistema operativo o meglio, il kernel del sistema operativo che vorresti provare (così facciamo contenti i puristi), si chiama Linux, con la X. Non è lì per ragioni politiche.

    Per rispondere alla tua domanda: scegli una distribuzione, vai sul sito della stessa, scaricati la guida e parti.

    Nel tuo caso, visto che hai un portatile da dedicare a Linux, credo che non ci siano difficoltà. Normalmente la cosa più complessa è il partizionamento del disco, ma nel tuo caso non serve.

    Scaricati Ubuntu e masterizza l'immagine (usa l'apposita opzione del programma di masterizzazione che utilizzi). Imposta il boot del portatile in modo che si avvii da CD e infila il CD nel lettore. Accendi il portatile e in qualche minuto ti troverai di fronte una bella Ubuntu pronta per essere usata in modalità live. A quel punto fai clic sull'icona Install, rispondi a un paio di domande e ti ritroverai nel giro di mezz'oretta un sistema Linux installato e configurato.

    Fatto questo, lancia Firefox e ti troverai come pagina predefinita un link ai manuali di Ubuntu. Da lì è tutto in discesa.

    .a.
    Passa a Windows, Linux, Mac, BSD, Atari, Amiga, Unix o alle schede perforate. Fa come ti pare.
    ***
    "There's probably no God. Now stop worrying and enjoy your life" - Atheist Bus in England

  5. #5

    Hai ragione per la X

    Mi era venuto il dubbio scrivendo,.....ma poi ho detto ............ma sì va bene.
    Invece no.
    Grazie farò come mi hai suggerito e poi farò sapere a che punto mi trovo.

  6. #6
    Ti consiglio Linux KUbuntu, ovvero Ubuntu con il desktop Engine KDE.
    E' molto simile a MS Windows.
    Per aggiungere i software basta accedere alle gestione adept o synaptic dove trovi tutti i programmi disponibili per la tua distribuzione.
    Ho provato KUbuntu è mi è piacuta molto. Adesso uso UBUNTU con GNOME (un altro desktop engine molto simile a quello dei MAC). Ho anche XP sulla macchina, ma lo uso solo al lavoro. A casa ormai solo Linux.

  7. #7
    Se vuoi iniziare a capirci qualcosa vai qui

    Studiatelo bene e poi scaricati la tua prima distribuzione io ho provato ad installare GNU/Linux senza saperne quasi niente e ho dovuto formattare quattro volte prima di arrivare ad una certa stabilità.

    Ti consiglio di cominciare con ubuntu perchè ha una gestione di pacchetti molto semplice ed ha molto materiale multimediale di base ed in più ha moltissime guide on-line.


    Ciauz!
    Rimpiangete i tempi in cui gli uomini erano veri uomini e si scrivevano da soli i driver per le periferiche ? (Linus Torvalds)

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di tognazzi
    Registrato dal
    Jan 2007
    Messaggi
    1,491
    se hai un notebook acer occhio alla stramaledetta scheda di rete broadcom. il driver, cioè il software che serve a farla andare, non è preinstallato su ubuntu 7.04 perché è un soft proprietario. se hai quella scheda (cosa che succede spesso sugli acer) internet non ti funzionerà e c'è da fare una procedura di installazione dei driver prima di potersi connettere a internet da linuz.

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di alkat
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    4,197
    Per ovviare a quanto descritto da Tognazzi e per andare incontro al suggerimento di Mems, puoi provare SimplyMepis: è una distro estremamente valida e completissima, non hai nemmeno bisogno di scaricare plugin vari tipo flash o java, c'è già tutto.

    .a.
    Passa a Windows, Linux, Mac, BSD, Atari, Amiga, Unix o alle schede perforate. Fa come ti pare.
    ***
    "There's probably no God. Now stop worrying and enjoy your life" - Atheist Bus in England

  10. #10

    Re: Re: errata corrige

    Originariamente inviato da alkat
    Il sistema operativo o meglio, il kernel del sistema operativo che vorresti provare (così facciamo contenti i puristi), si chiama Linux, con la X. Non è lì per ragioni politiche.
    per i puristi: GNU/Linux è il nome corretto

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.