Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 22
  1. #1
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    7,261

    Cossiga non sta bene :fagiano:

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/C...nze_bush.shtml


    Mi auguro che nessun membro del governo o della maggioranza abbia la spudoratezza di andare a via Fani, dopo che sono i mandanti politici e morali dell'infame gesto» ha commentato Francesco Cossiga
    Voglio dire: ok, considera i politici al governo un mucchio di cazzoni, posso anche essere d'accordo, ma da qui a produrre certe uscite ne passa eh.
    Specialmente se non stai facendo a gara di stronzate al bar sport del paese ma parli in veste di persona politica.
    Lo so che ormai non ci fa caso più nessuno, che è routine, l'affermazione delirante periodica dell'ex presidente, ma insomma, dovrebbero fare qualcosa


    Io credo che non faccia apposta, delira proprio
    Il re è nudo (cit).

  2. #2
    Il problema e' che Cossiga sa tante - ma veramente tante - di quelle cose sui panni sporchi della politica italiana che ho sempre il dubbio che tra una cazzata e un delirio butti li' qualche mezza verita' che capiscono solo lui, Andreotti e Scalfaro

  3. #3
    Ma Cossiga parla anche di se stesso riguardo la strage di Ustica?
    bisogna proprio essere dei coglioni per votare questo cdx

    http://www.storiedinapoli.it/

  4. #4
    Originariamente inviato da massi71
    Ma Cossiga parla anche di se stesso riguardo la strage di Ustica?
    eh eh no, ed e' proprio questa la dimostrazione che e' ancora capace di intendere e di volere

  5. #5
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    7,261
    Il punto è che non può fare affermazioni con quei toni, dato che non è al bar 'il vecchio rompimaroni' con gli amici del geriatrico.

    Non si può lasciarglielo fare.


    Quando calderoli e giovannardi hanno prodotto le loro cazzate, qualcuno si è indignato almeno; a cossiga passa tutto in cavalleria.
    Ok, è un vecchio demente che si lascia lì per pietà umana, ma bisognerebbe impedirgli di fare dichiarazioni di qualsivoglia genere almeno.
    Il re è nudo (cit).

  6. #6
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Feb 2005
    Messaggi
    1,151
    Originariamente inviato da NyXo
    Il problema e' che Cossiga sa tante - ma veramente tante - di quelle cose sui panni sporchi della politica italiana che ho sempre il dubbio che tra una cazzata e un delirio butti li' qualche mezza verita' che capiscono solo lui, Andreotti e Scalfaro
    E guarda caso, è l'unico che da Mani Pulite o inchieste di Mafia, ne è sempre uscito pulito come un bucato appena steso.

    Un santo, non c'è che dire!


  7. #7
    Originariamente inviato da nillio
    Il punto è che non può fare affermazioni con quei toni, dato che non è al bar 'il vecchio rompimaroni' con gli amici del geriatrico.

    Non si può lasciarglielo fare.


    Quando calderoli e giovannardi hanno prodotto le loro cazzate, qualcuno si è indignato almeno; a cossiga passa tutto in cavalleria.
    Ok, è un vecchio demente che si lascia lì per pietà umana, ma bisognerebbe impedirgli di fare dichiarazioni di qualsivoglia genere almeno.
    No no, non e' mica questione di pieta' umana, e' questione di potere.
    E mi pare palese che Cossiga ruttando ha piu' potere Calderoli e Giovanardi messi insieme alla meta' del resto dei politici italiani.
    Knowledge is power, no?

  8. #8
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    7,261
    Originariamente inviato da NyXo
    No no, non e' mica questione di pieta' umana, e' questione di potere.
    E mi pare palese che Cossiga ruttando ha piu' potere Calderoli e Giovanardi messi insieme alla meta' del resto dei politici italiani.
    Knowledge is power, no?
    Che caxxo di sistema è fare sparate del genere?

    Cosa sono, minacce?
    Ma de che?


    O dice chicosacomequandoperchè, o sta zitto.
    Il re è nudo (cit).

  9. #9
    Originariamente inviato da nillio
    Che caxxo di sistema è fare sparate del genere?

    Cosa sono, minacce?
    Ma de che?


    O dice chicosacomequandoperchè, o sta zitto.
    vabbe', c'e' anche un po' di sindrome da caduta della DC.

    Quelli la' erano abituati a governare l'italia a mani basse, e non riescono ancora a immaginare un mondo in cui loro sono ai margini della politica.

    E cosi' i "giovani" ex-dc, cioe' quelli che pensavano che sarebbero diventati i nuovi andreotti, ora sgomitano fra di loro in sei sette partiti diversi cercando di diventare ago della bilancia, altrimenti non si spiegherebbero le crisi isteriche di mastella, follini, casini, e compagnia bella (bella???)

    Per cossiga si aggiunge anche la sindrome da grande vecchio.
    Capita a tutti.

    Se guardi due o tre trasmissioni sportive con gli ex calciatori, vedi che sparano di quelle cazzate mostruose pur di dire "eh, io che ci sono stato dentro so come vanno le cose"

    Cossiga e' la stessa identica cosa, pero' applicata alla politica.
    Solo che i vecchi calciatori al massimo hanno qualche aneddoto segreto su un paio di pasticche prese prima di una finale di coppa, Cossiga invece...

  10. #10
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    7,261
    Originariamente inviato da NyXo
    Per cossiga si aggiunge anche la sindrome da grande vecchio.
    Capita a tutti.
    No, non capita a tutti, non deve capitare; c'è un limite.

    Tra l'altro, il risultato che ottiene è di uscirne da pagliaccio, per cui, il giorno che facesse affermazioni precise, mirate e corredate di nomi, nessuno lo prenderebbe sul serio.



    Cossiga è ignobile.
    Si dovrebbero obbligare alle dimissioni le persone che minano l'immagine dello stato e del paese in questo modo (sì, a cominciare da Berlusconi, ok, e giovannardi, calderoli -che peraltro infatti hanno dimesso-, e cossiga, appunto).
    Poi ci si stupisce del fatto che siamo considerati dei pittoreschi imbecilli.
    Il re è nudo (cit).

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.