Pagina 6 di 7 primaprima ... 4 5 6 7 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 51 a 60 su 61
  1. #51
    Utente di HTML.it L'avatar di heroes3
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    2,486
    Originariamente inviato da U235
    in prevalenza il costo lo fa l'elettrodomestico e i pezzi "speciali" ad esempio colonne o semicolonne, vetrine, basi con cestelli (magari a vetro che sconsiglio altamente!) cappe particolari, lavelli in fragranite o affini e sopratutto il tipo di anta, se legno massello, oppure tanburato, oppure medium densit con bugna in legno o non, a telaio ecc. ecc. la cassa è quasi sempre in nobilitato (truciolare con lamina detto anche laminato) da 20 mm di spessore, se scendi come spessore (vedi catena centri commerciali emme...) rischi veramente che ti cada in testa! il discorso dei centimetri è relativo, non sono tanto i 45 cm che fanno la differza.
    grazie ottimo consiglio
    un altro piccolo dettaglio da guardare

  2. #52
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,271
    Originariamente inviato da heroes3
    grazie ottimo consiglio
    un altro piccolo dettaglio da guardare

    se hai bisogno sono qui, diciamo che nel campo del mobile ho una certa esperienza, ho lavorato per quasi un decennio e mezzo un indistria di mobili (in particolare cucine componibili) e anche nella grande distribuzione (ecco perchè citavo la differenza dei mobili da centro commerciale).

    p.s.

    ho risposto al tuo 3d .net

  3. #53
    Utente di HTML.it L'avatar di heroes3
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    2,486
    Originariamente inviato da U235
    se hai bisogno sono qui, diciamo che nel campo del mobile ho una certa esperienza, ho lavorato per quasi un decennio e mezzo un indistria di mobili (in particolare cucine componibili) e anche nella grande distribuzione (ecco perchè citavo la differenza dei mobili da centro commerciale).

    p.s.

    ho risposto al tuo 3d .net
    ottimo grazie per tutti e 2 i consigli allora
    se hai qualche altra dritta su come valutare un buon mobile da uno di bassa qualità sempre ben accetti

    qualcosa avevo fatto pure io di falegnameria (circa 6 mesi) e iniziavo a capire distinguere tra i vari materiali ma son passati veramente secoli

    ciao

  4. #54
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,271
    Originariamente inviato da heroes3
    ottimo grazie per tutti e 2 i consigli allora
    se hai qualche altra dritta su come valutare un buon mobile da uno di bassa qualità sempre ben accetti

    qualcosa avevo fatto pure io di falegnameria (circa 6 mesi) e iniziavo a capire distinguere tra i vari materiali ma son passati veramente secoli

    ciao
    i moduli sono composti da diverse "sezioni" che sono:

    cassa
    anta
    maniglia
    piedini
    zoccolo
    top (piano di lavoro)

    cassa:

    solitamente di laminato di spessore 20 mm su fianchi e basamento (solo parte bassa)
    lo schienale quasi sempre in formica di 5 mm posto a 20 mm prima della fine del fianco in modo tale da creare una controcassa nella parte posteriore non visibile ma fondamentale al fine di far passare fili tubi o lasciare uno spazio per prese. La bordatura deve essere fatta con collanti ottimi e perfettamente aderente, se non lo è anche se il laminato è fatto con collanti idrorepellenti (si possono riconoscere facilmente se l'impasto è di colore verdastro ma ultimamente anche di colore beige molto chiaro, comunque puoi sempre chiedere al mobiliere) se il bordo salta anche in piccola parte favorirà l'ingresso dell'acqua e il tuo mobile diventerà di spessore 50 mm con un effetto che ti lascio immaginare oltre che la struttura si indebolisce e si staccheranno le cerniere delle antine dal mobile.

    nel sottolavello fai installare se non previsto la copertura del fondo in alluminio


    anta:

    qui dipende molto dal modello, infatti in genere (ma non sempre) i modelli classici sono in legno (tutto) oppure hanno un telaio (per intenderci il perimetro dell'anta) in legno e la bugna (parte centrale dell'anta) in laminato rivestito da una patina di molto sottile di legno (per dare l'idea di anta tutta in legno), mentre i modelli "moderni" (anche qui non sempre) sono solitamente piu' economici ma fatte in laminato, oppure in mdf ma costano di piu' (materiale migliore) oppure ancora telaio in legno e bugna... come per le classiche.

    è molto importante il tipo di legno, non scegliere mai il pino, è un legno troppo dolce e poco stagionato, si segna subito e col tempo tende a cambiare colore (imbrunisce) e c'è la possibilità che "imbarchi" (si curva), il migliore è il noce o ciliegio (non inteso come colore )

    maniglia :

    spesso i rivenditori non fanno scegliere la maniglia ma si limitano ad usare quella prevista dal modello, e qui ci sono poche sorprese, infatti la maniglia e quella che difficilmente si rompe, la differenza sta nella sua fattura estetica e nel materiale di cui è composta, ad esempio quelle in ceramica costano parecchio.
    cerca, laddove sia possibile di avere una pomello con un solo foro perchè nel caso volessi/dovessi cambiarle non sarà facile trovare una maniglia che si adatta perfettamente ai fori sul'anta

    piedini :

    anche qui poche sorprese, se hai scelto di coprire tutto con uno zoccolo in pvc (unico per tutti i moduli) probabilmente saranno in pvc (reggono tanto eh!) da 10 o da 12 cm e non si vedranno, diversamente se sono "d'arredo" allora sicuramente in alluminio e a vista.

    zoccolo :

    controlla che abbia il gonnino longitudinale nella parte bassa

    top (o piano di lavoro) :

    solitamente idrorepellente con lamina resistente alle alte temperature (pena : ti salta via tutto se appoggi la caffettiera calda sopra), anche qui è fondamentale che sia bordato alla perfezione. il suo spessore in genere e di 30 40 o 50 mm (con costi differenti ma solo per questioni estetiche).
    oppure puoi scegliere di averlo in "pietra" (marmo, granito, travertino ecc.) qui i costi variano di molto, a parer mio il costo elevato della pietra fa si che si imponga una scelta basata sul tipo di utilizzo che se ne fa; per intenderci, se tu hai intenzione di sbattertene altamente di cio' che fai sul piano (tipo ci tagli il limone sopra, o butti cocacola ecc.) non scegliere pietre troppo porose (scelta peggiore del bianco di carrara non esiste!!!!) perchè tendono ad assorbire e macchiarsi. se hai deciso che te ne sbatti usa il granito sardo, che è si molto costoso, ma non lo rovini se non col martello. nel caso sia una persona attenta allo vai sul top in finta pietra che costa meno e prima di raggiungere il costo della pietra lo potrai cambiare almeno 10 volte! ma a quel punto sarà andata anche la cucina...



    poi gli elettrodomestici :

    qui entrano in gioco le varie marche/modello e funzionalità... tieni sempre presente che a volte la marca è relativa. molto spesso i componenti interni sono uguali ma cambiano garanzia e controlli effettuati su di essi, ad esempio il gruppo merloni che produce (almeno fino a quando ci lavoravo nel campo) ariston, candy, indesit e ultimamente anche star.
    parliamo sempre di elettrodomestici da INCASSO.

    in fine l'applicazione di giochi estetici con le mensole e mesoloni con cappello (con faretti integrati) possono far variare il prezzo in basso o in alto a secondo cio' che fai, cosi' come gia detto, l'utilizzo di pezzi speciali che alle volte potrebbero essere sconsigliati.


    lo so sono stato lungo e palloso, ma se vuoi un buon consiglio non posso essere diversamente, scusami.


  5. #55
    Utente di HTML.it L'avatar di heroes3
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    2,486
    assultamente MITICO!!!!
    UTILISSIMO dalla prima all'ultima riga grazie mille
    ora ho le idee molto più chiare certo non sarò un professionista come te
    ma quantomeno delle basi per fare una valutazione me le son fatta

    Grazie ancora

    Sono appena tornato da un mobiliere e mi ha proposto una cucina della LUBE composta come volevo io (4,50mt) con elettrodomestici Rex classe A, cappa da 90 cm per una cifra direi ragionabile circa 6000€ trattabili- sistemabili (vedi cambi anta, cambia qualcosa altro) ma la base è quella.

    domani la faccio sistemare stasera era in chiusura il mobilificio


  6. #56
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,271
    Originariamente inviato da heroes3
    assultamente MITICO!!!!
    UTILISSIMO dalla prima all'ultima riga grazie mille
    ora ho le idee molto più chiare certo non sarò un professionista come te
    ma quantomeno delle basi per fare una valutazione me le son fatta

    Grazie ancora

    Sono appena tornato da un mobiliere e mi ha proposto una cucina della LUBE composta come volevo io (4,50mt) con elettrodomestici Rex classe A, cappa da 90 cm per una cifra direi ragionabile circa 6000€ trattabili- sistemabili (vedi cambi anta, cambia qualcosa altro) ma la base è quella.

    domani la faccio sistemare stasera era in chiusura il mobilificio

    non male... ma è da vedere la composizione.

    comunque se vuoi poi mi fai avere il preventivo con le specifiche li do un occhio, oppure le misure (compreso le prese, l'altezza della stanza, delle finestre e degli scarichi, gas e eventuale fuorisquadra del muro che fa angolo*) e ti faccio un progettino che potrai presentare eventualmente al rivenditore.

    poi a limite se mi dici dove stai magari conosco qualcuno in zona che ti puo' fornire il tutto ad un prezzo di favore... va beh poi se vuoi me ne parlerai... comunque tiro ad indovinare... zona torino... se vuoi anche mp.


    * per misurare l'angolo fuorisquadra devi prendere due punti nelle due pareti alla stessa altezza a un metro dall'angolo e misurare la diagonale (come se fosse un triangolo e tu ne misuri il lato)

    p.s.
    scusami ma non usare il termine mitico, non mi piace, non lo sono!

  7. #57
    Utente di HTML.it L'avatar di heroes3
    Registrato dal
    Aug 2001
    Messaggi
    2,486
    Originariamente inviato da U235
    non male... ma è da vedere la composizione.

    comunque se vuoi poi mi fai avere il preventivo con le specifiche li do un occhio, oppure le misure (compreso le prese, l'altezza della stanza, delle finestre e degli scarichi, gas e eventuale fuorisquadra del muro che fa angolo*) e ti faccio un progettino che potrai presentare eventualmente al rivenditore.

    poi a limite se mi dici dove stai magari conosco qualcuno in zona che ti puo' fornire il tutto ad un prezzo di favore... va beh poi se vuoi me ne parlerai... comunque tiro ad indovinare... zona torino... se vuoi anche mp.


    * per misurare l'angolo fuorisquadra devi prendere due punti nelle due pareti alla stessa altezza a un metro dall'angolo e misurare la diagonale (come se fosse un triangolo e tu ne misuri il lato)

    p.s.
    scusami ma non usare il termine mitico, non mi piace, non lo sono!
    Grazie mille domani pensiamo di farci fare il preventivo su misura rivisitato e corretto poi ti fonirò magari in MP tutti i dettagli tecnici (magari ti posto una gif con le misure e altro)
    grazie x il fuorisquadra lo misurerò quanto prima.
    Sono della zona di Bergamo.

    Ciao

    P.s. Mitico era riferito al consiglio, ti ritengo un professionista del settore, molto disponibile aggiungo.


  8. #58
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,271
    Originariamente inviato da heroes3
    Grazie mille domani pensiamo di farci fare il preventivo su misura rivisitato e corretto poi ti fonirò magari in MP tutti i dettagli tecnici (magari ti posto una gif con le misure e altro)
    grazie x il fuorisquadra lo misurerò quanto prima.
    Sono della zona di Bergamo.

    Ciao

    P.s. Mitico era riferito al consiglio, ti ritengo un professionista del settore, molto disponibile aggiungo.

    ti ringrazio, troppo gentile.

    il fuorisquadra è fondamentale se fai l'angolo (ma anche se non lo fai) perchè potresti incappare ad esempio in un angolo chiuso e a quel punto non ci monti piu' la cucina e il rivenditore non avrebbe colpe (se non quella di essere stato poco professionale a non averlo chiesto) perchè è sempre il cliente che lo deve specificare.

    in media per la modifica della base angolo, pensile angolo, top ed eventualmente il cappello, si applica una maggiorazione (del costo di questi elementi) del 40 % in piu'.

  9. #59

    EVITA MOBILMONDO!!!!

    Ciao! Hai provato Semeraro? Lì hanno cucine della VenetaCucine a buoni prezzi. Io per la mia primissima cucina mi son trovata molto bene, anche con il servizio di montaggio, e per una lineare di dimensione analoghe alla tua ho speso meno di 5000 euro con elettrodomestici Smeg di classe A.

    Se invece vuoi e puoi spendere qualcosa in più, ti consiglio CUCINE LUBE!!! Evita però categoricamente MOBILMONDO di Osio Sotto. Lavorano malissimo, per quella che è stata la mia esperienza, e sono molto arroganti coi clienti alla prima problematica (e francamente, visto come fanno i progetti e come montano, di problematiche devono averne parecchie). Non entro nel dettaglio della mia disavventura con loro, a chi interessa basta che mi contatti in privato... ma se vuoi farti un favore non rivolgerti a loro.

    Ci sono altri rivenditori Lube nella zona, con cui ho avuto a che fare. Gli sconti sul listino li fanno anche loro. Il prodotto è fantastico, al pari di altre marche molto più famose e pubblicizzate, ad un prezzo più contenuto rispetto alle "cugine più conosciute".

    Ciao!

  10. #60

    Re: [3d Casalingo]Acquisto Prima Cucina

    Originariamente inviato da heroes3
    Ciao a tutti
    devo acquistare una cucina decente (non di marca)
    è un po che giro e mi sto sempre più confondendo

    cucina lineare di 4,5 mt con elettrodomestici in classe A
    non vorrei spendere + di 5000 euri
    Ho visto:
    - Mondo convenienza (qualcosa c'è)
    - Ikea
    - Veneto arreda 3
    - Mobilmondo
    - PerSempre

    tranne ikea e mondoconvenienza gli altri meno di 7500 euri non riesci....

    è possibile secondo voi?

    fai il giro dei negozianti grandi e piccoli della tua zona: se non hai misure particolari, a volte trovi buone occasioni acquistando la cucina che hanno in esposizione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.