Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 12
  1. #1

    google.com si google.it no????

    Ho realizzato un sito.
    Qualcuno sa spiegarmi perchè google.it non me lo trova MAI,
    nemmeno se scrivo il nome del dominio nella ricerca
    mentre con google.com sono in prima posizione non solo
    scrivendo il nome del dominio ma anche con molte parole chiave?

    Grazia a tutti
    Pamy

  2. #2
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2005
    residenza
    Sardegna
    Messaggi
    310
    Se ci dai l'indirizzo web del tuo sito senza creare un link mettendo www[punto]TuoDomino[punto]com possiamo individuare possibili cause.

    In linea generale i nomi di dominio con estensione .com possono non essere riconosciuti facilmente da Google come siti Italiani, mentre con il .it e' piu' ovvio.

    Spesso vedendo i risultati su google.com potevo prevedere il trend per il google.it, come se google.com fosse aggiornato prima.

  3. #3

  4. #4
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2005
    residenza
    Sardegna
    Messaggi
    310
    La collocazione del server non e' importante se ha un dominio .it, poi anche se e' .com essendo scritto il sito in italiano e' facile per i motori di ricerca capire che il sito e' Italiano.

    Potrebbe essere utile dire a Google tramite gli strumenti per il web master che e' un sito Italiano.

  5. #5
    Originariamente inviato da Webbabe
    La collocazione del server non e' importante se ha un dominio .it, poi anche se e' .com essendo scritto il sito in italiano e' facile per i motori di ricerca capire che il sito e' Italiano.

    Potrebbe essere utile dire a Google tramite gli strumenti per il web master che e' un sito Italiano.
    Certo, ma dal suo post non si evinceva

  6. #6
    ciao

    scusate se vado un po OT, mi interessava il caso contrario...

    ho un sito con dominio .it, multilingua, con server in Italia. Su google.it è indicizzato bene ma per la parte inglese le visite dagli usa sono scarsissime... qualche consiglio?
    le pagine in inglese sono completamente diverse sia come contenuti (nel senso che sono state tradotte) che come url...

    grazie

    Manuel

    View my profile on LinkedIn
    Ubertini: amo solo te!

  7. #7
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2005
    residenza
    Sardegna
    Messaggi
    310
    ho un sito con dominio .it, multilingua, con server in Italia. Su google.it è indicizzato bene ma per la parte inglese le visite dagli usa sono scarsissime... qualche consiglio?
    le pagine in inglese sono completamente diverse sia come contenuti (nel senso che sono state tradotte) che come url...
    A mio parere le visite nella parte inglese dipendono da diversi fattori che sono scollegati dalla localizzazione del server:

    E' molto importante l'estensione del dominio se hai un estensione .it, dice a Google che il sito e' Italiano. Invece se il sito ha un estensione .co.uk dice a Google che il sito e' Britannico ecc... E quindi e' piu' probabile che otterrai migliori posizioni nel paese a cui appartieni, quindi e' meglio se non si ha una zona geografica precisa avere un .com.

    Le visite dipendono dal fatto che il sito appaia o meno nelle prime pagine dei motori di ricerca per le parole chiave in inglese che identificano il servizio o prodotto e venduto ad esempio in Google.com.

    Per l'inglese c'e' molta piu' concorrenza, l'inglese e' parlato in USA, Inghilterra, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa e in tutti i paesi del mondo se decidono di creare un contenuto multilingue mettono sicuramente l'inglese. Questo vuol dire molti piu' siti che trattano lo stesso argomento e quindi molto piu' difficile arrivare in prima pagina sui motori di ricerca.

    qual'e' l'url del tuo sito, cosa vendi?

  8. #8
    qual'e' l'url del tuo sito, cosa vendi?
    il sito si trova waf.it

    il dominio principale redirige alla versione "di default" che è quella firenze/inglese, ovviamente ho usato tutti gli accorgimenti del caso (301). Ho anche fatto le sitemap divise per lingua e dominio, regolarmente scaricate da google.

    Capisco il tuo discorso sulla estensione del dominio ma mi sembra un po limitante da parte di google. In effetti noi non abbiamo un mercato di riferimento, nel senso che si tratta di un prodotto turistico al quale i visitatori di tutti i paesi possono essere potenzialmente interessati...

    grazie
    ciao
    Manuel

    View my profile on LinkedIn
    Ubertini: amo solo te!

  9. #9
    Waf.it è presente sia su google.com che google.it.
    Quello in inglese sta messo molto meglio: probabilmente è molto più vecchio e ha più link.

  10. #10
    Originariamente inviato da seo_sem
    Waf.it è presente sia su google.com che google.it.
    Quello in inglese sta messo molto meglio: probabilmente è molto più vecchio e ha più link.
    ti spiego: la versione inglese (en.firenze.waf.it) ha molti back link e soprattutto ho fatto il redir 301 da un altro dominio molto bene indicizzato (weekendafirenze.com).
    La versione Italiana (it.firenze.waf.it) ha anche questa molti back link ma meno dell'altra, perchè il lavoro del 301 l'ho fatto da weekendafirenze.it, che a sua volta ne aveva meno. Questo perche prima i siti erano separati.

    weekendafirenze.it riceveva 1/4 circa delle visite di weekendafirenze.com. Dopo aver unificato i domini sotto waf.it (purtroppo un .com bellino e breve non ce lo avevamo) questa proporzione si è invertita
    Manuel

    View my profile on LinkedIn
    Ubertini: amo solo te!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.