Pagina 2 di 7 primaprima 1 2 3 4 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 64
  1. #11

    Re: Ho trovato la soluzione per aumentare le pensioni del 45%

    Originariamente inviato da blekm
    e non venitemi a dire "visto chi abbiamo in parlamento" perchè non credo che l'evasione fiscale in Italia sia stata inventata 15 anni fa
    in realtà comincia negli anni 60... percui direi 40 anni...

  2. #12
    Originariamente inviato da Mick The Rabbit
    definire yacht
    anzi ricordavo male: è peggio
    http://www.repubblica.it/2008/07/sez...nti-yacht.html
    secondo un'indagine dell'Associazione Contribuenti Italiani il 58% degli yacht di lusso, barche a vela e automezzi di grossa cilindrata è intestato a nullatenenti o a pensionati ottantenni.
    ma ste indagini perchè non le fanno la GdF?

  3. #13
    Utente di HTML.it L'avatar di blekm
    Registrato dal
    Jun 2004
    Messaggi
    8,333

    Re: Re: Ho trovato la soluzione per aumentare le pensioni del 45%

    Originariamente inviato da JackBabylon
    Credo sia necessario come alibi per fare quello che ci pare sentendosi giustificati. Insomma il classico piangi e fotti.
    piangi e fotti mi mancava, non la conoscevo come espressione

    Originariamente inviato da andrea.paiola
    ma ste indagini perchè non le fanno la GdF?
    bella domanda
    Il portale sul turismo a Lucca

    Siti web Lucca

    Vendo Tex a colori di Repubblica (primi 100 numeri) - info in pvt.

  4. #14

    Re: Re: Re: Ho trovato la soluzione per aumentare le pensioni del 45%

    Originariamente inviato da blekm
    piangi e fotti mi mancava, non la conoscevo come espressione
    è napoletana
    chiagn'e'fott si dice

  5. #15
    Ma l'Associazione Contribuenti Italiani come avrebbe ricavato questo dato?

  6. #16
    Originariamente inviato da Mick The Rabbit
    Ma l'Associazione Contribuenti Italiani come avrebbe ricavato questo dato?
    puoi chiederlo a loro... facci sapere eh!

  7. #17
    Utente di HTML.it L'avatar di lookha
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    15
    Originariamente inviato da wsim
    ma cosa vi aspettate da un paese dove il PdC di allora, che poi è quello di adesso, dichiarò che oltre una certa percentuale diventa giusto evadere le tasse?

    parlando alla Guardia di Finanza, tra l'altro.
    si evadeva anche prima di testa d'uovo.
    E si evade perché la burocrazia è sempre stata troppa, difficoltosa e mal funzionante, e in generale molto poco orientata al cliente (il dichiarante).
    tant'è che nel momento in cui si è passato dal 740 al modello unico sono diminuite le evasioni.

    Inoltre, in Italia ci sono 6miliardi di cose che si possono detrarre, il che aumenta le possibilità di fare gabole.
    Semplificare il tutto è la soluzione, riducendo le cose detraibili. Imho.


    Cmq, sti numeri sono un po' sballati.
    280 miliardi di euro non sono il 20% del PIL.
    A dati 2008, il PIL italiano sono 1,672miliardi (PPP).

  8. #18
    Originariamente inviato da andrea.paiola
    puoi chiederlo a loro... facci sapere eh!

    mi chiedo solo quanto attendibile sia

  9. #19
    Utente di HTML.it L'avatar di wsim
    Registrato dal
    May 2002
    Messaggi
    930
    Originariamente inviato da lookha
    1) si evadeva anche prima di testa d'uovo.

    2) E si evade perché la burocrazia è sempre stata troppa, difficoltosa e mal funzionante, e in generale molto poco orientata al cliente (il dichiarante).
    tant'è che nel momento in cui si è passato dal 740 al modello unico sono diminuite le evasioni.

    3) Inoltre, in Italia ci sono 6miliardi di cose che si possono detrarre, il che aumenta le possibilità di fare gabole.

    4) Semplificare il tutto è la soluzione, riducendo le cose detraibili. Imho.

    1) ovviamente, chi ha mai detto il contrario, ma capirai che è ben diverso sentirsi "giustificati" dall'alto.

    2) per la verità le evasioni sono diminuite quando hanno finalmente aumentato i controlli

    3) all'estero (Germania, ad esempio) c'è una pletora ancora più vasta di spese detraibili, eppure...

    4) esattamente il contrario, più dai all'utente finale la possibilità di detrarre, più questo dovrà chiedere i giustificativi di spesa, più quelli che li rilasceranno dovranno dichiararli.
    me ne sono andato, ma posso sempre riapparire con la grazia e la leggerezza di un B-52 carico di bombe.

  10. #20
    Utente di HTML.it L'avatar di lookha
    Registrato dal
    Nov 2003
    Messaggi
    15
    Originariamente inviato da wsim
    1) ovviamente, chi ha mai detto il contrario, ma capirai che è ben diverso sentirsi "giustificati" dall'alto.

    2) per la verità le evasioni sono diminuite quando hanno finalmente aumentato i controlli

    3) all'estero (Germania, ad esempio) c'è una pletora ancora più vasta di spese detraibili, eppure...

    4) esattamente il contrario, più dai all'utente finale la possibilità di detrarre, più questo dovrà chiedere i giustificativi di spesa, più quelli che li rilasceranno dovranno dichiararli.
    per come la vedo io, nell'irpef: detrarre le spese di costituzione del mutuo il primo anno.
    Stop. Il resto non si detrae. E vedrai come si abbassano i prezzi dei dentisti.

    Però so anche che il grosso non sono i lavoratori dipendenti ma le imprese e i liberi professionisti.

    Per quelli, solo i controlli servono. Quelli incrociati, ovviamente.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.