Pagina 24 di 57 primaprima ... 14 22 23 24 25 26 34 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 231 a 240 su 564
  1. #231
    Moderatore di CMS L'avatar di kalosjo
    Registrato dal
    Jul 2001
    residenza
    In culo alla luna
    Messaggi
    2,026
    Originariamente inviato da Mick The Rabbit
    sei in casa di altri, ma di che vai parlando...adesso non so come sei abituato, ma quando vengo ospitato in casa di altri, non vado in giro col ciondolo di fuori e scapperandomi liberamente come magari farei a casa mia...
    Che strane abitudini, ragazzo....
    Scusate i puntini di sospensione...... La verità è che non ho argomenti....

  2. #232
    Originariamente inviato da Cholo
    Soggettivamente poi può esserlo meno, io personalmente ci posso convivere, altri no ma francamente, sentirsi dire che ciò serve addirittura a tutelare l'utenza, non credo aiuti la discussione.

    (* nota: non stò dicendo che fosse meglio anzi)
    penso proprio che la cosa riguardi i meandri della legge sulla diffamazione, laddove se non ricordo male se il gestore del servizio può essere considerato "complice" nel caso in cui non rimuova tempestivamente l'offesa in questione, e in questo senso capisco benissimo la necessità di tutelarsi.

    d'accordo con te che dire "lo facciamo per voi" non suoni benissimo in questi termini, sembra un po' una cosa paternalistica. Per il motivo appena scritto (ripercussioni legali per il network) comprendo la necessità del giro di vite e gli interventi conseguenti, ma se fosse solo per il mio bene al limite tu admin mi potresti avvertire con un consiglio in privato, non con un ban

  3. #233
    Originariamente inviato da kalosjo
    Che strane abitudini, ragazzo....

    vado in giro nudo per casa, embè?
    l'ignoranza è benedetta

  4. #234
    Originariamente inviato da skidx
    penso proprio che la cosa riguardi i meandri della legge sulla diffamazione, laddove se non ricordo male se il gestore del servizio può essere considerato "complice" nel caso in cui non rimuova tempestivamente l'offesa in questione, e in questo senso capisco benissimo la necessità di tutelarsi.

    d'accordo con te che dire "lo facciamo per voi" non suoni benissimo in questi termini, sembra un po' una cosa paternalistica. Per il motivo appena scritto (ripercussioni legali per il network) comprendo la necessità del giro di vite e gli interventi conseguenti, ma se fosse solo per il mio bene al limite tu admin mi potresti avvertire con un consiglio in privato, non con un ban
    a dire il vero, mi sembra di aver letto proprio da un admin, che per loro è solo una scocciatura di 5 minuti, nel fornire i dati dell'utente..
    Non andare, vai. non restare, stai. non parlare, parlami di te...
    .oO Anticlericale Oo.

  5. #235
    Originariamente inviato da rebelia
    si che lo e': i tempi del bambino col cappello d'asino dietro la lavagna direi che sono passati da molto per tutti noi



    che si e' passati da un gnocca3d con titolo ad hoc di qualche mese fa a un tripudio (!!!) di tette in ogni singolo thread di cui a qualcuno non interessava il contenuto: anziche' uscire e passare ad altro, postava una foto di ragazza piu' o meno nuda e da li' la necessita' di scrivere che ci si controlli, perche' c'e' diversa gente a cui da fastidio



    per me/per noi no
    Bah vabeh allora non ho capito il nuovo regolamento ma mi adeguo.

    D'ora in poi gli gnocca3d sono deprecati, almeno questo mi è chiaro.

    Rebelia guarda che non siamo a scuola, poi io a scuola anche se c'ero ero assente.
    I'll see you on the dark side of the moon

  6. #236
    Originariamente inviato da Rouge83
    Un uomo a petto nudo e una donna con le zinne di fuori e i peli della patonza in vista sono due cose diverse.
    ok, donne piatte e depilate allora
    Non parlare di dolore finchè non hai visto le lacrime dei guerrieri

  7. #237
    Originariamente inviato da Cholo
    La novità è questa. Non le zoccolone postate nei thread politici, o i piagnoni che ormai gridano all'insulto manco ci guadagnassero un rigore.
    la situazione era diventata ingestibile: pero' direi che questa storia delle foto e' marginale rispetto al resto


    Vi siete fatti carico di una tutele di cui molti - e più volte è stato scritto - avrebbero fatto volentieri a meno.
    a parte che a quei molti di solito se ne aggiungono altrettanti che la pensano in maniera opposta (e questo per gli insulti tra utenti), l'azienda deve anche valutare qual'e' il punto oltre il quale deve considerare se e' ancora interessante lasciare lo spazio aperto o meno: in nome della massima liberta' d'espressione degli utenti proporresti di rischiare di chiudere tutto?

    lo so che sto estremizzando, me ne rendo conto, ma c'e' sempre 'sto problema che qualsiasi sia il limite posto, ci sara' sempre qualcuno che lo ritiene troppo stretto o troppo ampio, c'e' poco da fare

  8. #238
    Originariamente inviato da otass


    Chi offendere ha problemi, e problemi seri. Chi offende non ha un'educazione adeguata alle spalle (IMHO).
    Ci faresti un nome o uno pseudonimo di chi dici che non abbia un'educazione adeguata? E di qualcuno che abbia problemi seri?
    Marco@linuxbox ha problemi, magari problemi seri? Quali sono? Debe ha problemi seri ed è un maleducato? Ghepeu prima ancora, aveva problemi seri? Li ho anche io i problemi seri allora.
    Ci daresti i nomi, nero su bianco, di questi psicopatici, così ne discutiamo?

    Non credi che quel che hai scritto tu equivalga a poter scrivere "chi canta cori razzisti è un idiota, e un idiota ripugnante. Chi è razzista non ha ricevuto un'educazione adeguata". Sai che questo invece possa costare un allontanamento? Magari un "Qui non puoi più scrivere, hai problemi seri, maleducato!". Perché tu puoi dare del maleducato o peggio dello psicopatico a qualcuno? Come reagiresti se io scrivessi che io reputi dei pivellini caproni ignoranti chi utilizzi delle aberrazioni come gli IMHO e magari scrive con le K, non potendo tu rispondermi pubblicamente? Non reagiresti magari, faresti spallucce.
    Ma non siamo tutti così. C'è chi si prende del testicolo dal presidente del consiglio, e vuole legittimamente rispondere per le rime. C'è chi ha perso i nonni o i genitori o gli zii nei campi di concentramento, o giornalmente tuttoggi subisce vessazioni discriminatorie o semplimente prova empatia per queste persone, e sentire idiozie dal primo politico figlio di papà non lo fa reagire con un "Rispetto grandemente la sua idea ma non condivido ". E mettiamo in conto che io qui di vere offese ne ho lette di rado, e quelle rare volte sono state GIUSTAMENTE punite. Io credo che qui tutti ma proprio tutti siano d'accordo nell'allontanamento di persone volgari e incontrollate che sputano parolacce a destra e a manca, magari diffamando Gandhi dicendo che era un eroinomane.
    Ma dare dell'idiota a un politico, da parte di un utente ben conosciuto... vi è stato anche ben dimostrato che non è penalmente rilevante, e niente, neanche un tangibile passetto indietro.
    Se tu, per un motivo banale come un'offesa inesistente vuoi la libertà di dare dello psicopatico, accetta che pure gli altri si esprimano come ritengano più opportuno.

    Quando vi dicono "servono regole certe!" vi trincerate dietro l'applicazione ferrea delle regole.
    Quando vi dicono "serve buon senso!" vi trincerate dietro quelli che vi dicono che servono regole certe.
    Quando vi dicono "servono regole certe e buon senso!" vi trincerate dietro "eh ma noi abbiamo da sgobbare tutto il giorno, invece di ringraziarci portandoci tacchini e regali dall'oriente ci criticate!"
    Io (noi?) non ce l'abbiamo con nessuno, si rema in una medesima direzione, siamo o eravamo qui per farci quattro chiacchere, a volte anche piuttosto serie.
    Immaginate di stare in una sala di ballo, o in un pub, o in un qualsiasi luogo di ritrovo. A un certo punto uno dice "birichino!" e scatta l'allarme, tutti si alzano di scatto e si chiedono "ma siamo finiti all'asilo?". Poi si risiedono e ritornano a parlare tra loro. Al decimo "birichino!" o "idiota!" scattano le botole, si calano i marines e la fronte del malcapitato si trova addosso i puntatori laser, le SS lo portano gentilmente fuori e gli si dice pure "se vuoi torna dentro eh! "
    Come si fa a discutere serenamente in un ambiente del genere? Qui si se si dà dell'idiota a un idiota scattano le manette, dimenticando pure la storia dell'iscritto. Voglio dire, aeterna è qui dopo aver scritto che chi è malato di una pessima malattia è perché in fondo in fondo se l'è meritato e che quindi Dio ha voluto così, e nessuno la offese perché già si qualificò per il suo modo di essere. Mentre da un'altra parte debe fu bannato per una battuta sarcastica. E' solo un esempio dell'aberrazione che porta la mancanza di buon senso o l'applicazione rigorosa delle regole.
    Tra l'altro, decidetevi, in sede giudiziaria quella postilla a fine regolamento non vale un fico secco, siete una testata giornalistica.
    Per fare un parallelo, nel forum di ricerca di lavoro, avete bannato chi ironizzava sulle richieste assurde di certi furbi sfruttatori di manodopera, e continuate a dare disponibilità a richieste di lavori a 5 euro.
    Però vi sentite a posto, perché tanto è scritto nel regolamento e chiunque lo infranga sa in partenza a che cosa vada incontro. Questa si chiama burocrazia, nel senso politico del termine.
    Con me non fate il giochino "eeeh ma sei di parte", non sono stainboy, non sono mame, non sono debe né marco né ghepeu, non sono oggetto né vittima del punto della discussione, parlo a mio nome con mie opinioni personali.
    Quindi ribadisco le domande:
    chi sono questi bannati per offese che quindi sono psicopatici e maleducati?
    Avete fatto una sciocchezza nel fare qualche ban?
    Vi cade la corona ad ammettere che qualcosa non funzioni?
    Se non vi cade la corona, che cosa avete corretto, che cosa è cambiato rispetto a prima, a parte i link delle immagini sexy?

    Non prenderla sul personale. Come con rebelia, profondamente non condivido questo modo di agire, esattamente come su altri punti non lo condividevo con saibal.
    Forse sarà solo la mia percezione dovuta all'affetto creatosi col tempo ma questo NON è un forum qualsiasi, NON è un forum semplicemente d'informatica, NON è un luogo insignificante, seppur virtuale, se vi fate sfuggire la qualità intrinseca, parzialmente perduta e che qualcuno dice non importante ai fini pragmatici, non meritate quel che avete per le mani.

    X

  9. #239
    Originariamente inviato da seifer is back
    a dire il vero, mi sembra di aver letto proprio da un admin, che per loro è solo una scocciatura di 5 minuti, nel fornire i dati dell'utente..
    sì, quella è una casistica, ma se non ricordo male il querelante potrebbe a sua discrezione citare anche il fornitore del servizio per avere permesso che "l'offesa" in questione si prorogasse nel tempo, aumentando quindi il danno, non effettuando un monitoraggio adeguato.
    E' a questo che mi riferivo.

    Poi se mi sbaglio e ho capito male, che un avvocato mi corregga.

  10. #240
    Originariamente inviato da skidx
    penso proprio che la cosa riguardi i meandri della legge sulla diffamazione, laddove se non ricordo male se il gestore del servizio può essere considerato "complice" nel caso in cui non rimuova tempestivamente l'offesa in questione, e in questo senso capisco benissimo la necessità di tutelarsi.

    d'accordo con te che dire "lo facciamo per voi" non suoni benissimo in questi termini, sembra un po' una cosa paternalistica. Per il motivo appena scritto (ripercussioni legali per il network) comprendo la necessità del giro di vite e gli interventi conseguenti, ma se fosse solo per il mio bene al limite tu admin mi potresti avvertire con un consiglio in privato, non con un ban
    Ma guarda che i richiami credo siano sempre esistiti.
    I'll see you on the dark side of the moon

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.