Pagina 3 di 6 primaprima 1 2 3 4 5 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 51
  1. #21
    dove vuoi andare, se ti ritrovi sempre con te stesso.
    http://www.youtube.com/watch?v=xhB9qVTnTyE
    Originariamente inviato da sürfer
    ma io ho notato che ultimamente sono tanti i registi che stanno prendendo questa deriva lynchana... tipo che due sono in macchina mentre stanno parlando amabilmente dell'ineluttabilità del destino e poi, così, escono i nani

  2. #22
    Originariamente inviato da paveliere
    E considerando che il sito lo cura lui personalmente l'inglese lo mastica decisamente bene.
    si, ma anche presupponendo che qualcun altro parta e che sappia poche parole, poi col tempo infranchi sia l'inglese che la lingua del posto, secondo me: lo vedo il problema minore

  3. #23
    Originariamente inviato da aedo1.0
    dove vuoi andare, se ti ritrovi sempre con te stesso.
    un conto e' fuggire, un altro viaggiare: se viaggi senza i paraocchi viaggiare fa crescere un casino, secondo me

  4. #24
    Originariamente inviato da rebelia
    si, ma anche presupponendo che qualcun altro parta e che sappia poche parole, poi col tempo infranchi sia l'inglese che la lingua del posto, secondo me: lo vedo il problema minore
    Si sono d'accordo, il problema maggiore è trovare il coraggio di farlo, il resto viene da se.
    Ad aspettar le stelle si fa notte.

  5. #25
    Originariamente inviato da rebelia
    e dimmi, ti e' piaciuto?
    no!
    Non ho mai pensato nella vita che per procedere bisogna necessariamente andare in linea retta. (M. Paolini)

    Shine on.. | Scatto... | Ascolto...

  6. #26
    Originariamente inviato da rebelia
    un conto e' fuggire, un altro viaggiare: se viaggi senza i paraocchi viaggiare fa crescere un casino, secondo me
    si. hai ragione.
    http://www.youtube.com/watch?v=xhB9qVTnTyE
    Originariamente inviato da sürfer
    ma io ho notato che ultimamente sono tanti i registi che stanno prendendo questa deriva lynchana... tipo che due sono in macchina mentre stanno parlando amabilmente dell'ineluttabilità del destino e poi, così, escono i nani

  7. #27
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    124
    Originariamente inviato da paveliere
    E considerando che il sito lo cura lui personalmente l'inglese lo mastica decisamente bene.
    se vai in un posto come le filippine non so, magari non lo parla nessuno.
    oppure in russia o norvegia. sono lingue completamente differenti. è impossibile comunicare

  8. #28
    Originariamente inviato da aeterna
    se vai in un posto come le filippine non so, magari non lo parla nessuno.
    oppure in russia o norvegia. sono lingue completamente differenti. è impossibile comunicare
    lui lo conosce bene: ci saranno sicuramente persone che conoscono due parole in croce e per fare il lavapiatti, uno dei lavori a caso che potrebbe magari fare, non te ne servono di piu'; nel giro di qualche giorno impari le 10 parole che ti servono per interagire con i colleghi e nel giro di qualche mese parli il filippino abbastanza da spostarti senza troppi drammi

    non so, quello della lingua lo vedo il problema minore

  9. #29
    Originariamente inviato da aeterna
    se vai in un posto come le filippine non so, magari non lo parla nessuno.
    oppure in russia o norvegia. sono lingue completamente differenti. è impossibile comunicare
    Beh dai , in russia e norvegia non deve essere troppo difficile trovare qualcuno che parli inglese(sono mica tutti come noi), poi come diceva rebelia impari un minimo di lingua del posto e in qualche modo la sfanghi.
    Ad aspettar le stelle si fa notte.

  10. #30
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    124
    Originariamente inviato da paveliere
    Beh dai , in russia e norvegia non deve essere troppo difficile trovare qualcuno che parli inglese(sono mica tutti come noi), poi come diceva rebelia impari un minimo di lingua del posto e in qualche modo la sfanghi.


    beh senza aver studiato prima le basi è dura capire uno che ti dice:
    fhiowef jweiofzjweio aweoijofiwe
    il tutto ripetuto n volte x n lingue diverse e per brevi periodi di permanenza

    boh cmq per quanto affascinante la vedo un'impresa dura senza assistenza economica e logistica di alcun tipo. il fatto poi che non si sappia nulla della sua vita, non mi convince. non dico che sia un'operazione di marketing, ma che mi pare una cosa troppo grande, non ci arrivo a concepirla. per cui se è tutto vero, massima stima a lui.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.