Pagina 1 di 10 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 93
  1. #1
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jun 2003
    Messaggi
    3,357

    Al via la prescrizione breve

    Peggio di quanto pensassi.. Ora anche parmalat e thyssen verranno cancellati.. che vergogna di uomo


    Il disegno di legge è composto da tre articoli e prevede la prescrizione dei processi
    in corso in primo grado "se sono trascorsi più di due anni" dalla richiesta di rinvio a giudizio
    Processo breve, depositato il Ddl
    Insorge il Pd: "Cirio e Parmalat al macero..."
    Di Pietro annuncia referendum su riforma. Lancio ufficiale con la manifestazione del 5/12 a piazza Navona
    Bersani: "Norme a rischio incostituzionalità. Se arriveremo allo scontro, non sarà colpa nostra"

    Processo breve, depositato il Ddl Insorge il Pd: "Cirio e Parmalat al macero..."

    Il presidente dei deputati del Pdl Fabrizio Cicchitto
    ROMA - Il ddl sul processo breve è stato depositato stamane dal gruppo Pdl al Senato; lo ha sottoscritto anche la Lega. Il ddl, composto da 3 articoli, prevede, tra l'altro, la prescrizione dei processi in corso in primo grado per i reati "inferiori nel massimo ai dieci anni di reclusione" se sono trascorsi più di due anni a partire dalla richiesta di rinvio a giudizio del pubblico ministero senza che sia stata emessa la sentenza. Il provvedimento entra in vigore il giorno dopo alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

    Contro il provvedimento insorge il Pd. Anna Finocchiaro, capogruppo dei senatori, dopo le interviste di rito con i giornalisti, ha letteralmente sbattuto il testo del disegno di legge contro il muro della sala stampa dicendo: "Il ddl non si applicherà per il furto aggravato. Così per il rom che ruba il processo rimarrà, mentre processi come Eternit, Thyssen, Cirio e Parmalat andranno al macero".

    Il provvedimento, secondo il segretario del Pd Pierluigi Bersani, potrebbe essere a rischio incostituzionalità. "Serve attenzione - ha detto Bersani della presentazione - se la proposta prevede di fare processi brevi, ma farli, va bene; c'è una norma per non fare processi o per non farne alcuni, non siamo d'accordo. Se arriveremo alla scontro non sarà responsabilità dell'opposizione, non ce lo andiamo a cercare, ma ci viene proposto perchè ci vengono sempre proposti gli stessi problemi".

    Mentre Antonio Di Pietro annuncia che l'Italia dei valori è pronta a chiedere il referendum contro la legge sul processo breve targata Pdl. "Il 5 dicembre con la manifestazione a piazza Navona annunceremo l'impegno a raccogliere le firme per un referendum contro una legge incostituzionale, immorale e contro gli interessi degli italiani. - dice Di Pietro - La legge proposta dice che dopo 2 anni il processo non si deve fare più. Per questo migliaia di processi, tra cui quelli sui maggiori scandali italiani da Parmalat ai bond argentini, andranno tutti estinti: è la più grande amnistia mascherata della storia".

    E intanto il presidente dei deputati del Pdl Fabrizio Cicchitto fa sua l'iniziativa di riforma costituzionale per il ripristino dell'immunità parlamentare presentata ieri da Margherita Boniver. "Nel quadro della riforma della giustizia, che comprenderà anche interventi costituzionali - sostiene il capogruppo Pdl - a nostro avviso va anche aperta una riflessione sul tema dell'immunità parlamentare".

    L'immunità parlamentare, ricorda Cicchitto, "era un tassello di un sistema concepito per regolare in modo equilibrato i rapporti fra politica e magistratura. Aver fatto saltare nel 1993 dalla Costituzione quel tassello ha contribuito a mettere in crisi il delicato equilibrio fra politica e magistratura. Oggi quell'equilibrio va ricostruito, meglio se nell'ambito di una grande riforma costituzionale e di una globale riforma della giustizia".

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di zakros
    Registrato dal
    Oct 2000
    Messaggi
    509

    Re: Al via la prescrizione breve

    Originariamente inviato da scimmietta1
    Peggio di quanto pensassi.. Ora anche parmalat e thyssen verranno cancellati.. che vergogna di uomo


    Il disegno di legge è composto da tre articoli e prevede la prescrizione dei processi
    in corso in primo grado "se sono trascorsi più di due anni" dalla richiesta di rinvio a giudizio
    Processo breve, depositato il Ddl
    Insorge il Pd: "Cirio e Parmalat al macero..."
    Di Pietro annuncia referendum su riforma. Lancio ufficiale con la manifestazione del 5/12 a piazza Navona
    Bersani: "Norme a rischio incostituzionalità. Se arriveremo allo scontro, non sarà colpa nostra"

    Processo breve, depositato il Ddl Insorge il Pd: "Cirio e Parmalat al macero..."

    Il presidente dei deputati del Pdl Fabrizio Cicchitto
    ROMA - Il ddl sul processo breve è stato depositato stamane dal gruppo Pdl al Senato; lo ha sottoscritto anche la Lega. Il ddl, composto da 3 articoli, prevede, tra l'altro, la prescrizione dei processi in corso in primo grado per i reati "inferiori nel massimo ai dieci anni di reclusione" se sono trascorsi più di due anni a partire dalla richiesta di rinvio a giudizio del pubblico ministero senza che sia stata emessa la sentenza. Il provvedimento entra in vigore il giorno dopo alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

    Contro il provvedimento insorge il Pd. Anna Finocchiaro, capogruppo dei senatori, dopo le interviste di rito con i giornalisti, ha letteralmente sbattuto il testo del disegno di legge contro il muro della sala stampa dicendo: "Il ddl non si applicherà per il furto aggravato. Così per il rom che ruba il processo rimarrà, mentre processi come Eternit, Thyssen, Cirio e Parmalat andranno al macero".

    Il provvedimento, secondo il segretario del Pd Pierluigi Bersani, potrebbe essere a rischio incostituzionalità. "Serve attenzione - ha detto Bersani della presentazione - se la proposta prevede di fare processi brevi, ma farli, va bene; c'è una norma per non fare processi o per non farne alcuni, non siamo d'accordo. Se arriveremo alla scontro non sarà responsabilità dell'opposizione, non ce lo andiamo a cercare, ma ci viene proposto perchè ci vengono sempre proposti gli stessi problemi".

    Mentre Antonio Di Pietro annuncia che l'Italia dei valori è pronta a chiedere il referendum contro la legge sul processo breve targata Pdl. "Il 5 dicembre con la manifestazione a piazza Navona annunceremo l'impegno a raccogliere le firme per un referendum contro una legge incostituzionale, immorale e contro gli interessi degli italiani. - dice Di Pietro - La legge proposta dice che dopo 2 anni il processo non si deve fare più. Per questo migliaia di processi, tra cui quelli sui maggiori scandali italiani da Parmalat ai bond argentini, andranno tutti estinti: è la più grande amnistia mascherata della storia".

    E intanto il presidente dei deputati del Pdl Fabrizio Cicchitto fa sua l'iniziativa di riforma costituzionale per il ripristino dell'immunità parlamentare presentata ieri da Margherita Boniver. "Nel quadro della riforma della giustizia, che comprenderà anche interventi costituzionali - sostiene il capogruppo Pdl - a nostro avviso va anche aperta una riflessione sul tema dell'immunità parlamentare".

    L'immunità parlamentare, ricorda Cicchitto, "era un tassello di un sistema concepito per regolare in modo equilibrato i rapporti fra politica e magistratura. Aver fatto saltare nel 1993 dalla Costituzione quel tassello ha contribuito a mettere in crisi il delicato equilibrio fra politica e magistratura. Oggi quell'equilibrio va ricostruito, meglio se nell'ambito di una grande riforma costituzionale e di una globale riforma della giustizia".
    Scusa un attimo devo andare a vomitare

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    In questi casi penso sempre agli elettori del PDL e a cosa (se) pensano e/o vedono certe cose.

    Questo presidente del consiglio, sta' diventando ogni giorno piu' pericoloso per il paese.

    Mi chiedo se non sia il caso di amnistiare SOLO LUI a patto che se ne vada, cosi' ce lo si leva dalle scatole e smette di far danni.

  4. #4
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jun 2003
    Messaggi
    3,357
    se reintroducono anche l'immunita' han fatto filotto

  5. #5
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jun 2003
    Messaggi
    3,357
    Originariamente inviato da vonkranz
    In questi casi penso sempre agli elettori del PDL e a cosa (se) pensano e/o vedono certe cose.

    Questo presidente del consiglio, sta' diventando ogni giorno piu' pericoloso per il paese.

    Mi chiedo se non sia il caso di amnistiare SOLO LUI a patto che se ne vada, cosi' ce lo si leva dalle scatole e smette di far danni.
    leggi i commenti gioiosi e molto intelligenti su Il Giornale..
    sconsigliato a stomaci delicati

  6. #6
    a dir poco schifato ed anche un bel po' [email protected]@ato!!!!!


  7. #7
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jun 2003
    Messaggi
    3,357
    Originariamente inviato da maxstorio1
    a dir poco schifato ed anche un bel po' [email protected]@ato!!!!!

    ma valaaaaa' ma valaaaaaaaa' l'abbiamo fatto per voi cittadiniiiii

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    Originariamente inviato da scimmietta1
    leggi i commenti gioiosi e molto intelligenti su Il Giornale..
    sconsigliato a stomaci delicati
    sono sempre piu' convinto che quelli non siano commenti di persone reali ma commenti postati dai 4 redattori che ha quella testata.

  9. #9
    Utente bannato
    Registrato dal
    Jun 2003
    Messaggi
    3,357
    Originariamente inviato da vonkranz
    sono sempre piu' convinto che quelli non siano commenti di persone reali ma commenti postati dai 4 redattori che ha quella testata.
    fiducioso te

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    Originariamente inviato da scimmietta1
    fiducioso te
    in effetti ...

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.