Pagina 8 di 12 primaprima ... 6 7 8 9 10 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 71 a 80 su 117

Discussione: Aumento costo tabacco

  1. #71
    Utente di HTML.it L'avatar di chris
    Registrato dal
    Sep 1999
    Messaggi
    1,714
    Originariamente inviato da leon4rdo
    non so come LUI possa farlo.
    io lo faccio, da roma magari vado ai castelli romani a magnà la porchetta alle fraschette.
    magari non tutte le sere.
    il mercoledi sera il mio gruppo ciclistico diavolo rosso da san giovanni (roma) si va a prendere una birra a frascati. appuntamento alle 21 sotto la statua di san francesco.

    lui potrebbe mettere la bici su un treno e scendere in stazione a viareggio.

    chris non te la prendere ma la tua risposta è un chiaro esempio di come OGGI l'uomo non concepisce più lo spostamento se non in automobile.
    Perdonami, ma si vede che tu non conosci la zona
    Se vivi in una grande città è "facile" fare a meno di un'automobile, i luoghi che frequenti sono mediamente più vicini, i mezzi pubblici esistono e suppergiù ti portano da ogni punto A ad ogni punto B (spesso ci sono anche dei mezzi pubblici notturni), è probabile che la gente che frequenti sia relativamente vicina a te.

    Per altre realtà non funziona così.
    Da Lucca a Viareggio ad esempio sono relativamente certo che non esistano treni dopo la mezzanotte, come ci torno a casa?
    Lucca non è esattamente rinomata per la vita notturna che infatti si sviluppa sulla riviera, tra l'altro in posti diversi vedi Viareggio, Forte dei Marmi, Lido di Camaiore etc., se vuoi uscire la sera "devi" andare là.

    Io sono d'accordo che l'auto di proprietà dovrebbe essere considerata un lusso, ma lo puoi fare solo nel momento in cui i mezzi pubblici esistono e sistemi alternativi (ad esempio il car sharing) sono in funzione. Altrimenti in certe situazioni (che non sono l'eccezione, sono la regola visto che la maggior parte della gente non vive nelle grandi città) il mezzo privato è una necessità obbligata.
    "Nei prossimi tre anni col mio governo vogliamo vincere anche il cancro, che colpisce ogni anno 250.000 italiani e riguarda quasi due milioni di nostri concittadini"

  2. #72
    Utente bannato
    Registrato dal
    Feb 2004
    Messaggi
    38
    vabè, ogni bel gioco dura poco.

    rimango convinto che chi gioisce per l'aumento delle tasse su un particolare prodotto è uno di quelli che critica la pagliuzza nell'occhio altrui.

    e dire che io fumo pochissimo.

    quindi potrei essere contento dell'aumento del ticket sui medicinali (che è una tassa) ma solo per le persone obese, che sono soggette più di altri ad infarto.

    non convenite che è un ragionamento veramente stupido?

  3. #73
    Originariamente inviato da leon4rdo
    vabè, ogni bel gioco dura poco.

    rimango convinto che chi gioisce per l'aumento delle tasse su un particolare prodotto è uno di quelli che critica la pagliuzza nell'occhio altrui.

    e dire che io fumo pochissimo.

    quindi potrei essere contento dell'aumento del ticket sui medicinali (che è una tassa) ma solo per le persone obese, che sono soggette più di altri ad infarto.

    non convenite che è un ragionamento veramente stupido?
    beh se uno diventa obeso a forza di mangiare male e non per malattia allora sono d'accordo nell'aumentere il prezzo della sua medicina.

  4. #74
    Originariamente inviato da dAb
    Anche parlare senza riflettere non fa granchè bene. Tu credi che siccome non è un prodotto che acquisti tu, i suoi aumenti ingiustificati non ti tocchino minimamente, vero? Non ti è assolutamente passato per la testa che lo stato stia commettendo un abuso, vero? Certo che no, che ti frega.
    é questo che pensi? Io ho solo detto che ad aumentare la tasse fanno bene. Questo implica che anche io ci ricadro in questo aumento. Ma, per quello che mi riguarda, lo vedo a "fin di bene"...
    Dal tuo punto di vista di fumatore lo vedi come un abuso. Io lo vedo come un Nuove gravemente alla salute. Nella stessa ottica farei aumentare i prezzi delle bevande alcoliche.

  5. #75
    Originariamente inviato da leon4rdo
    Laje, roma ha pendenze dell'1% ? ma come, la città dei sette colli....allora non ci ho mai capito nulla..

    si faccio il commerciale, i clienti di firenze li vado a trovare con treno+taxi, quelli siciliani in aereo+taxi, quelli intorno a roma (pomezia ecc) in auto aziendale, purtroppo con me ho del materiale dimostrativo abbastanza ingombrante.

    tu, invece? fumi? vai in giro in automobile?
    Io pago meno la benzina e le sigarette quindi a me non mi tocca tutto ciò.

    Ma abito su un monte. Non su un colle. UN MONTE. Un monte dove i mezzi pubblici non esistono. Fanno 4 corse in tutto l'arco della giornata. Lavoro in una zona industriale dove non passa il tram e sono 5km da casa sulla statale.

    Io sì vado in giro in auto e non mi faccio problemi. Pago 1/3 del tuo bollo, pago 10cent al meno di gasolio al litro e vado pure a Verona 1 weekend si e no no in auto puppandomene di Trenitalia, perché se devo pagare 35€ a botta per un servizio scadente, dei treni indecenti e orari che manco uno che c'ha tutto il tempo del mondo può permettersi, pago più il gasolio e non me ne lamento
    Semplicemente Me

    L'assenza cancella le passioni mediocri ed aumenta le grandi, come il vento spegne le candele e alimenta gli incendi.

  6. #76
    Utente di HTML.it L'avatar di blekm
    Registrato dal
    Jun 2004
    Messaggi
    8,333
    Originariamente inviato da leon4rdo
    tiè: http://maps.google.it/maps?f=d&sourc...4&ie=UTF8&z=12

    26,7km su statale senza usare l'autostrada.
    Originariamente inviato da chris


    Cioè, per te uno che vuole andare fuori la sera da Lucca a Viareggio si deve fare 2x26,7 km di strada quasi interamente in pendenza in bicicletta? Spiegami come può essere una soluzione praticabile.
    esatto, è quello che volevo dire io. Dai, tornare alle 4 la notte facendosi 30km in bici in salita/discesa non è esattamente il massimo, eh.

    Treni dopo le 23 verso Lucc da Viareggio?

    Lavoro e vivo a Lucca, 10 km casa - lavoro, nonostante l'ufficio sia a 2/3 km dal centro storico non vi passa manco un pullman, manco UNO nell'arco della giornata.

    Non piace a tutti andare in bici, eh. Allora cosa devousare? I mezzi pubblici che non ci sono? I piedi per farmi 10 km per andare al lavoro?
    Il portale sul turismo a Lucca

    Siti web Lucca

    Vendo Tex a colori di Repubblica (primi 100 numeri) - info in pvt.

  7. #77
    Originariamente inviato da LaJe
    Io pago meno la benzina e le sigarette quindi a me non mi tocca tutto ciò.

    Ma abito su un monte. Non su un colle. UN MONTE. Un monte dove i mezzi pubblici non esistono. Fanno 4 corse in tutto l'arco della giornata. Lavoro in una zona industriale dove non passa il tram e sono 5km da casa sulla statale.

    Io sì vado in giro in auto e non mi faccio problemi. Pago 1/3 del tuo bollo, pago 10cent al meno di gasolio al litro e vado pure a Verona 1 weekend si e no no in auto puppandomene di Trenitalia, perché se devo pagare 35€ a botta per un servizio scadente, dei treni indecenti e orari che manco uno che c'ha tutto il tempo del mondo può permettersi, pago più il gasolio e non me ne lamento


    Concordo. Ribadisco che se uno vuole stare senza auto lo può fare ma questa soluzione è praticabile da pochi e in pochi luoghi. E non spariamo per favore cazzate sul fatto che si possono fare 30 km in bicicletta andata e ritorno di notte sotto la pioggia e con la nebbia...

  8. #78
    Utente bannato
    Registrato dal
    Feb 2004
    Messaggi
    38
    ragazzi che vi devo dire?

    buon per voi, continuate ad andare su e giù in macchina, quando sentirò in uno dei govern-TG che la benzina è di nuovo aumentata verrò qui a rompere i coglioni

    no scherzo, qualcuno prima o poi m'investirà.

  9. #79
    Utente di HTML.it L'avatar di blekm
    Registrato dal
    Jun 2004
    Messaggi
    8,333
    Originariamente inviato da leon4rdo
    ragazzi che vi devo dire?

    buon per voi, continuate ad andare su e giù in macchina, quando sentirò in uno dei govern-TG che la benzina è di nuovo aumentata verrò qui a rompere i coglioni

    no scherzo, qualcuno prima o poi m'investirà.
    qua non si parla più di aumenti benzina, eh, si parlava di come riuscire a campare senza auto
    Il portale sul turismo a Lucca

    Siti web Lucca

    Vendo Tex a colori di Repubblica (primi 100 numeri) - info in pvt.

  10. #80
    Originariamente inviato da leon4rdo
    ragazzi che vi devo dire?

    buon per voi, continuate ad andare su e giù in macchina, quando sentirò in uno dei govern-TG che la benzina è di nuovo aumentata verrò qui a rompere i coglioni

    no scherzo, qualcuno prima o poi m'investirà.
    forse per risolvere il problema dell'inquinamento dovrebbero far pagare la benzia ai privati molto di più...

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.