Pagina 1 di 10 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 96
  1. #1
    Moderatore di foto/videocamere digitali ed elettronica hi-tech L'avatar di sparwari
    Registrato dal
    Jun 2004
    Messaggi
    7,671

    [egoismi] federalismo fiscale e alluvione in veneto

    in caso di calamità, lo stato interviene di tasca propria.
    ho sentito che la lega vorrebbe cogliere l'occasione della questione dell'alluvione per "spingere" al federalismo fiscale:
    concedere al veneto di trattenere l'Irpef, che invece dovrebbe essere versata allo stato.

    onestamente non comprendo il senso: si fa solo confusione.
    se l'irpef è per lo stato, vada allo stato.
    se lo stato di calamità è ormai accertato, lo stato dia soldi alla regione veneto. è palese.

    ed a mio parere il veneto, per i danni che ha subito, avrà bisogno forse anche di più aiuti di quanti soldi si possono ottenere con l'irpef del veneto...

    onestamente queste idee innovative mi fanno pensare più che altro a persone che hanno magari gestito un'impresa/azienda dove il dare e l'avere sono suscettibili di allegre trovate
    1... 2... 3... prova

  2. #2
    Quella di trattenere l'irpef era un'idea/minaccia del governatore Zaia e dell'associazione industriali del veneto.
    Questo perchè fino a l'altro giorno lo stato non si era attivato per gli aiuti.
    Non erano sorte nemmeno campagne di donazione per aiutare la popolazione (tipo sms ecc)
    Questa cosa aveva fatto (giustamente) arrabbiare la popolazione vista la disparità di trattamento risetto ad altre emergenze.
    "Un giorno. E che non arrivi mai quel giorno. Ti chiederò di ricambiarmi il favore....."

    "Guai a voi anime prave! Non isperate mai veder lo cielo"

  3. #3
    Moderatore di foto/videocamere digitali ed elettronica hi-tech L'avatar di sparwari
    Registrato dal
    Jun 2004
    Messaggi
    7,671
    anche a me sembra che si è inizialmente sottovalutasta la portata dell'alluvione in veneto...
    1... 2... 3... prova

  4. #4
    Frontend samurai L'avatar di fcaldera
    Registrato dal
    Feb 2003
    Messaggi
    12,925
    in veneto la gente si rimbocca le maniche prima ancora che arrivino gli aiuti e intima alla piena di fermarsi solo tirando un paio di bestemmioni.
    ISSlive , un bot per Telegram per trovare tutti i passaggi visibili della Stazione Spaziale Internazionale.

  5. #5
    però mi viene da sorridere, i vari leghisti veneti e industrialotti che sbraitano sempre contro le tasse da pagare e che fanno di tutto per evitarle, questa volta avranno capito a cosa servono le tasse?

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di wallrider
    Registrato dal
    Apr 2003
    Messaggi
    2,747
    Originariamente inviato da guano apes
    ...
    Non erano sorte nemmeno campagne di donazione per aiutare la popolazione (tipo sms ecc)
    ...
    questa è la cosa che più mi ha fatto pensare. Come nascono queste iniziative? E' lo Stato che dà l'impulso o sono privati? Perchè nessuno ha fatto nulla, su questo fronte?
    RIP Cicciobenzina 9/11/2010

    "Riseminaciceli, i ceci nell'orto"

  7. #7
    Capire a cosa servono le tasse?
    Ardua impresa per certa gente. Se fosse facile, pensi che voterebbero lega tanto facilmente?
    Ciao!

  8. #8
    Originariamente inviato da Ratatuia
    però mi viene da sorridere, i vari leghisti veneti e industrialotti che sbraitano sempre contro le tasse da pagare e che fanno di tutto per evitarle, questa volta avranno capito a cosa servono le tasse?
    Guarda che se il veneto si trattenesse le tasse che pagano i cittadini non avrebbe bisogno di aiuti dallo stato. Altro che lamentarsi x le tasse
    "Un giorno. E che non arrivi mai quel giorno. Ti chiederò di ricambiarmi il favore....."

    "Guai a voi anime prave! Non isperate mai veder lo cielo"

  9. #9
    Originariamente inviato da guano apes
    Guarda che se il veneto si trattenesse le tasse che pagano i cittadini non avrebbe bisogno di aiuti dallo stato. Altro che lamentarsi x le tasse
    il punto è diverso, ovvero è inutile pretendere l'intervento dello stato quando non si pagano le tasse. Non è tanto pagarle a roma o a venezia (perchè sappiamo benissimo quanto anche la lega sia ladrona, non solo roma), ma pagarle... e mi pare che in veneto (come in altre regioni del nord ben inteso) il fatto di non pagare le tasse fa figo, salvo poi lamentarsi come in questa occasione.

  10. #10
    Originariamente inviato da guano apes
    Guarda che se il veneto si trattenesse le tasse che pagano i cittadini non avrebbe bisogno di aiuti dallo stato. Altro che lamentarsi x le tasse
    Sicuro? Va che è la seconda regione per quel che riguarda l'evasione fiscale eh


    Io credo che lo stato non abbia fatto nulla per due motivi (oltre al fatto che ora sembra stia uscendo fuori che le precipitazioni non sono tanto superiori alla norma, non al punto da causare quei danni)

    Il primo è la mancanza di soldi, lo stato non ha soldi in questo momento (altro che "va tutto bene la crisi non c'è)
    Il secondo è che si tratta di una regione amica e ammettere che non si è trattato di un evento cosi eccezionale sposta la colpa verso una cattiva gestione della regione (con evidenti conseguenze).


    Per il resto mi spiace per chi ha perso le proprie cose ma sono sicuri che tutti quelli del "i veneti fanno e non dicono" siano già tutti in prima linea ad aiutare i propri vicini.
    il tempo si fa i fatti suoi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.