Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1

    [?] Relazioni molti a molti in OOP

    Come trasformereste una relazione molti a molti di un modello ER in un software scritto in un linguaggio object oriented?

    Nel progetto ho due classi che rappresentano le due entità legate dalla relazione molti a molti (che applicando le 5 forme normali costituisce una nuova entità nel modello er).

  2. #2
    Dipende molto da cosa devi farci. Se la classica nuova entità nata dalla relazione n-n ha dati di spessore, allora puoi riflettere lo stesso comportamento nel codice.
    Se non hai interesse a gestire i dati (o magari non ce ne sono di importanti) della nuova entità, puoi ribaltare il "molti" su una delle due entità. Ad esempio tra generi e film c'è una relazione n-n. Però nel tuo software potresti non interessarti dell'entità che nascerebbe, mettendo nella classe film un set di generi e mantenendo invariata la classe generi, come se la relazione si fosse ridotta ad una 1-n.


  3. #3
    grazie mille, pensavo anche io ad una di queste due opportunità, mi serviva una conferma.

    penso proprio che metterò come campo di esemplare in una di queste due classi un vettore di oggetti istanze dell'altra classe.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.