Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 17 su 17

Discussione: Ossantapupazza

  1. #11
    Utente di HTML.it L'avatar di bubi1
    Registrato dal
    Dec 2009
    Messaggi
    1,230
    Originariamente inviato da krakovia
    secondo me la tv a un ruolo fondamentale in questa cosa, ma l'ho già scritto dillà
    Non ho letto dilla', ma posso intuire il discorso, e comunque non si puo' negare che la tv e le nuove tecnologie stiano influenzando in maniera radicale i ragazzi di oggi.
    Ma e' altrettanto ovvio che la situazione difficilmente potra' mutare - quindi sta ai genitori evolversi e cercare di dare la giusta educazione ai propri figli, che preveda anche il fatto che la fuori il mondo e' cambiato rispetto ai loro tempi. Ed e' cambiato molto di piu' tra oggi ed ieri che tra ieri e l'altro ieri.

    Se avessi un figlio, mi preoccuperei in maniera marginale della tv: quella non la posso cambiare, o anche se, attraverso la mia associazione insulsa potessi far togliere qualche programma dal palinsesto pomeridiano, il quadro generale cambierebbe poco, ci sono molti altri mezzi che gli permetterebbero di alimentare la sua curiosita'. Quindi non potendo cambiare questo, non sarebbe meglio concentrarsi su quello che invece posso cambiare, cioe' il mio modo di crescerlo? E invece ho visto parecchi genitori rassegnati: "ormai non gli sto piu' dietro", "come cambiano i tempi", "maledetto internet".

    Ps: lo so, il bubi educativo non l'avete mai visto, quindi torno nella mia veste consueta, e vi dico questo: di solito quando sento qualcuno che mi dice "... ggiovani... ai nostri tempi.. " gli sputo in un occhio. Pero' se tutto quello che dicono in quel articolo e' vero e sta crescendo una generazione di baldracche e papponi, comincio a preoccuparmi. Chi cazzo mi paghera' la pensione?

  2. #12
    Originariamente inviato da bubi1
    quando sento qualcuno che mi dice "... ggiovani... ai nostri tempi.. " gli sputo in un occhio.
    io invece penso "ah, ok, sto parlando con un vecchio! "

    Pero' se tutto quello che dicono in quel articolo e' vero e sta crescendo una generazione di baldracche e papponi, comincio a preoccuparmi. Chi cazzo mi paghera' la pensione?

  3. #13
    Originariamente inviato da bubi1
    se tutto quello che dicono in quel articolo e' vero e sta crescendo una generazione di baldracche e papponi, comincio a preoccuparmi. Chi cazzo mi paghera' la pensione?
    Dai ci sono anche le ballerine, i cantanti, le sculettine.. poi qualcuno farà anche il chirurgo plastico che rende bene. Se ti serve un cardiologo, bhe.. fatti tuoi

  4. #14

    Re: Re: Re: Re: Ossantapupazza

    Originariamente inviato da rebelia
    ma che vuol dire impreparazione totale? io sono cresciuta in una famiglia in cui non s'e' mai parlato di nulla, ma assolutamente nulla di nulla di nulla di nulla, hai presente?
    Esempio a caso: sapresti con che termini spiegare ai tuoi figli che se vogliono fare del sesso anale o orale con partner occasionali è meglio che utilizzino comunque il preservativo?

    Qui non si tratta più di avvertire i figli, come una volta che se lo fanno senza precauzioni arriva la cicogna, qui bisogna parlare di tutto e di più.

    Parlo di corsi di "comunicazione" con i figli per i genitori, no ndi corsi sul funzionamento.

  5. #15

    Re: Re: Re: Re: Re: Ossantapupazza

    Originariamente inviato da maucirano
    Esempio a caso: sapresti con che termini spiegare ai tuoi figli che se vogliono fare del sesso anale o orale con partner occasionali è meglio che utilizzino comunque il preservativo?

    Qui non si tratta più di avvertire i figli, come una volta che se lo fanno senza precauzioni arriva la cicogna, qui bisogna parlare di tutto e di più.

    Parlo di corsi di "comunicazione" con i figli per i genitori, no ndi corsi sul funzionamento.
    ne ho uno per sorte, un ragazzo di 18 anni e una ragazza di 14 (anche se hai editato, ti rispondo lo stesso ); le parole per parlare della parte "meccanica" le trovi e quella ho sempre pensato che fosse la parte facile; la parte difficile e' tutto quel che ci sta attorno, l'etica, la dignita', l'affettivita', il rispetto dell'altro e di se stessi, la pianificazione sulla lunga distanza della propria vita... e' anche il non minimizzare o deviare il discorso quando ti chiedono qualcosa, altra pratica non sempre facile da gestire! ho lavorato molto su queste cose qua, col risultato che a volte la parte meccanica l'ho spiegata di mia iniziativa, se mi pareva che fosse il caso di farlo, ma altre me ne hanno chiesto conto loro e non da oggi naturalmente, perche' e' un tipo di rapporto che imposti da quando sono piccolissimi: ricordo una delle prime lezioni di educazione sessuale fatta al grande un giorno in cui stavo cambiando i pannolini alla sorella di pochi mesi

  6. #16
    Utente di HTML.it L'avatar di bubi1
    Registrato dal
    Dec 2009
    Messaggi
    1,230
    Originariamente inviato da maucirano
    ...
    Non ho figli e non posso giudicare, ma credo sia meglio affrontare qualsiasi genere di imbarazzo possa scaturire un dialogo sull'argomento - esplicito e senza eufemismi - piuttosto che affrontare le conseguenze della mancanza di questo dialogo.

    Originariamente inviato da krakovia
    Dai ci sono anche le ballerine, i cantanti, le sculettine.. poi qualcuno farà anche il chirurgo plastico che rende bene.
    Giusto, come ho fatto a dimenticarmi di questi membri produttivi della societa', pilastri dell'inps e orgoglio di tutti noi?

  7. #17
    Originariamente inviato da bubi1
    Non ho figli e non posso giudicare, ma credo sia meglio affrontare qualsiasi genere di imbarazzo possa scaturire un dialogo sull'argomento - esplicito e senza eufemismi - piuttosto che affrontare le conseguenze della mancanza di questo dialogo.

    Giusto, come ho fatto a dimenticarmi di questi membri produttivi della societa', pilastri dell'inps e orgoglio di tutti noi?
    Parlarne da quando sono piccoli credo sia il miglior modo di "evitare" qualsiasi imbarazzo.
    Ciao!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.