Visualizza i risultati del sondaggio: ***

Chi ha votato
89. Non puoi votare questo sondaggio
  • acqua: affidamento e gestione - SI

    79 88.76%
  • acqua: affidamento e gestione - NO

    4 4.49%
  • acqua: affidamento e gestione - non voto

    1 1.12%
  • acqua: tariffe - SI

    80 89.89%
  • acqua: tariffe - NO

    3 3.37%
  • acqua: tariffe - non voto

    2 2.25%
  • nucleare - SI

    71 79.78%
  • nucleare - NO

    12 13.48%
  • nucleare - non voto

    3 3.37%
  • legittimo impedimento - SI

    83 93.26%
  • legittimo impedimento - NO

    2 2.25%
  • legittimo impedimento - non voto

    1 1.12%
  • non vado a votare

    3 3.37%
Sondaggio singolo o multiplo.
Pagina 1 di 8 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 79
  1. #1

    Come voterai ai referendum?

    ok, riproviamoci: come voterete?

    la risposta multipla richiede un minimo di collaborazione da parte dei votanti: siate bravi, non fate casino

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,379
    agiaco puppa !
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

  3. #3
    Originariamente inviato da Angioletto
    agiaco puppa !
    ma no, povero, dai

  4. #4
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    703
    scusami, l'ultima opzione è superflua, nel senso che se non vado proprio metto 4 non voto ai vari quesiti, o no?
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  5. #5
    Originariamente inviato da agiaco
    scusami, l'ultima opzione è superflua, nel senso che se non vado proprio metto 4 non voto ai vari quesiti, o no?
    si, ci ho pensato, ma mi pareva di facilitar la vita a chi non va a votare, mentre le altre opzioni sono piuttosto pensate per chi vota ad alcuni, ma non a tutti

  6. #6
    chi ha voglia, puo' spiegare il perche' della sua scelta?

    comincio io: 4 si, perche':

    -per l'acqua, capisco la prosaicita' di chi dice che nel pubblico c'e' troppo spreco, ma preferisco comunque puntare a migliorare quello, piuttosto che a dare in mano il servizio ai privati

    -per il nucleare, come gia' detto altrove, non sono contraria al nucleare in senso assoluto, ma non mi fido di come lo gestiremmo noi e comunque partiamo tardi e rischiamo di arrivare quando gli altri sono gia' due passi avanti, mentre puntando fin d'ora su alternative, potremmo sviluppare tecnologie da rivendere poi ad altri

    -per il legittimo impedimento, ritengo un mio diritto pretendere rappresentanti al di sopra di ogni sospetto; chi ha pendenze si presenti davanti al giudice a risponderne come chiunque e, se innocente, nessuna preclusione a che torni

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,379
    Originariamente inviato da rebelia
    si, ci ho pensato, ma mi pareva di facilitar la vita a chi non va a votare, mentre le altre opzioni sono piuttosto pensate per chi vota ad alcuni, ma non a tutti
    credo sia meglio così, perchè si ha una rappresentazione più realistica, nel senso che c'è chi non va a votare e chi va a votare solo alcuni referendum.
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,379
    Originariamente inviato da rebelia
    chi ha voglia, puo' spiegare il perche' della sua scelta?
    Si alla gestione pubblica dell'acqua, me solo perchè non mi fido di come sarebbe poi gestito il libero mercato su questo argomento. La favola del privato che è meglio del pubblico è svanita da un pezzo.

    Si per il nucleare. Il mio è un si 'forzoso', nel senso che sono sempre stato convinto delle sue potenzialità e che in una società moderna certamente un minimo di nucleare garantisce una buona riserva energetica e forse anche un forte risparmio ai consumatori. Ma anche in questo caso non mi fido. In italia ci sono troppi terremoti, troppi vulcani, troppi dissesti idrogeologici. Meglio ora puntare su altre fonti energetiche..

    Si per il legittimo impedimento, come deterrente per chi ha il curriculum sporco a non intraprendere la carriera politica.
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

  9. #9
    Moderatore emerito L'avatar di agiaco
    Registrato dal
    Jul 2003
    Messaggi
    703
    Si ad acqua, nucleare e legittimo impedimento così Silvio suca.


    webus mi manchi, non si può discutere con nessuno qui!
    NO MP TECNICI PERCHE' NON NE CAPISCO NULLA, GRAZIE

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di cacao74
    Registrato dal
    Jan 2005
    Messaggi
    2,578
    andro' a votare 4 SI:
    - acqua: continuo a credere nel pubblico. se ci sono sprechi bisogna sanare il pubblico. il privato non mi convince e non mi da garanzie, anzi e' piu' facile che pensi al proprio tornaconto e basta.
    - nucleare: troppo pericoloso, troppo costoso, e comunque troppo tardi. Insomma, troppo tutto. punterei sull'utilizzo intelligente delle risorse rinnovabili.
    - legittimo impedimento: se la legge e' uguale per tutti, nessuno puo' avere privilegi rispetto ad altri. esigo che i "miei" stipendiati, ovvero i politici siano assolutamente puliti di fronte alla legge. chi ha scheletri nell'armadio, faccia altro.
    slack? smack!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.