Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1

    curriculum: dove inserire progetti universitari

    Salve a tutti, so che sono stati aperti molti topic in cui si chiedono consigli su come scrivere un curriculum.
    Ho bisogno di un consiglio che non sono riuscito a trovare da nessuna parte.

    Sono un neolaureato in Informatica e voglio mandare il curriculum per un posto da programmatore.
    Le mie esperienze lavorative sono minime e volevo quindi inserire nel curriculum diversi progetti universitari che ho svolto inerenti al ruolo richiesto dall'azienda ma non so bene dove inserire tali informazioni.
    Per il momento ho messo nella sezione "competenze informatiche" tutti i linguaggi che conosco indicando il livello di preparazione e dopo ho inserito sempre nella stessa sezione la voce "Progetti realizzati:" indicando i progetti svolti.
    Per farvi un esempio:

    COMPETENZE INFORMATICHE: - java
    - php
    - blabla
    Progetti realizzati:
    - realizzazione di un Pippo in Java, blabla
    - ecc...

    Suggerimenti?

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Ranma2
    Registrato dal
    Mar 2003
    Messaggi
    2,782
    Se usi il formato del curriculum vitae europeo metti in "Istruzione e formazione"

  3. #3
    no uso un formato personalizzato. Il formato europeo non mi piace per nulla e leggendo un po' in giro per la rete non è molto apprezzato neanche dalle aziende (a meno che non venga specificatamente richiesto), smentitemi se sbaglio ovviamente.

    Le sezioni che inserito sono:

    Istruzione e Formazione
    Esperienze Lavorative
    Competenze Informatiche
    Altre Compentenze
    Conoscenze Linguistiche

    Inserirlo in formazione non mi piace perchè ho inserito laurea, scuole e alcuni corsi extra. Inoltre i progetti essendo più di uno e volendo mettere qualche descrizione la sezione formazione diventerebbe un papiro.

    Forse la mia domanda può essere un po' ambigua, per progetti universitari non intendo seminari, corsi o esperienze di stage ma progetti pratici realizzati con diversi linguaggi di programmazione (realizzati da me seduto alla scrivania in sostanza : P, esempio: realizzazione di un client ftp in Java).

  4. #4
    Altro suggerimento. Ho tenuto un corso formativo (tre giorni niente di trascendentale) e l'ho inserito in formazione sia per far vedere l'interesse a spaziare anche oltre l'università sia perchè l'accesso era sotto "selezione" e quindi mostrare comunque un certo impegno.
    E' corretto inserirlo nella sezione Istruzione e formazione? Come indicazione temporale devo indicare i tre giorni esatti o va bene solo il mese e l'anno in cui si è tenuto?

    Grazie

  5. #5
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    116
    A mio avviso almeno di non aver lavorato a qualche portale o programma notevole eviterei la sezione progetti, mentre le conoscenze informatiche ci stanno tutte.

    Per il corso di formazione è giusto metterlo in istruzione (mi raccomando, le informazioni più recenti vanno per prime, forse lo sai già, ma meglio non dare nullaper scontato ) e per la durata vedi te... io penso che se un corso ti ha effettivamente arricchito forse è meglio mettere solo il mese, poi ad un eventuale colloquio se interpellato spieghi che sono stati tre giorni in cui hai effettivamente acquisito la competenza X, altrimenti non vorrei che mettendo solo tre giorni sul cv sembri un pò una cosa messa lì solo per fare "volume" (che mi sembra brutto e non so se può essere apprezzato). Viceversa se il corso non ha fornito una formazione consistente lascerei perdere.

    Ultima cosa: consiglio vivamente di vedere i siti online (tipo infojob o jobonline), perchè lì ci sono sempre molte offerte valide per chi cerca di inserirsi, io ho trovato il mio primo lavoro e quello attuale iscrivendomi a siti così

  6. #6
    Perchè suggerisci di evitare la sezione progetti?

    Io pensavo che essendo progetti inerenti al posto di lavoro offerto potessero comunque far capire che oltre a una conoscenza generica e accademica dei linguaggi di programmazione avevo qualcosa di funzionante da poter far vedere (anche se "piccolo" e amatoriale).

  7. #7
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    116
    Beh è solo un'opinione personale, ma essendo appunto piccoli e amatoriali non costituiscono a mio avviso un valido elemento da inserire nel curriculum, per quanto ben programmati, anzi potresti passare per quello che cerca di gonfiare il cv con tutte le cosine che ha fatto. Se hai qualcosa tipo un sito internet creato da te o qualcosiasi altro lavoro "pubblico" invece è un discorso diverso perchè anche se amatoriale uno può visionarlo subito che è quello che, a mio avviso, interessa ad un datore che vaglia un curriculum.

  8. #8
    Moderatrice di HTML 5 e Kickstarter L'avatar di electric_g
    Registrato dal
    Jan 2002
    residenza
    Vancouver, BC
    Messaggi
    189
    Due suggerimenti veloci, dato che sei nel campo informatico:
    - metti il tuo curriculum su linkedin e/o prova a seguire il modello lì usato
    - se vuoi e puoi mostrare i tuoi progetti, potresti hostarli su qualche sito di condivisione del codice (tipo github) e linkarli poi nel tuo curriculum/portfolio
    Nope.

  9. #9
    Grazie a tutti per i suggerimenti!

    Adesso incrocio le dita

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.