Pagina 11 di 26 primaprima ... 9 10 11 12 13 21 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 101 a 110 su 251
  1. #101
    Utente di HTML.it L'avatar di Deuced
    Registrato dal
    Aug 2011
    Messaggi
    0
    Originariamente inviato da franzauker

    perchè ti hanno (e chi) sconsigliato ingegneria informatica a salerno?
    altri ingegneri,che dopo qualche esame/anno a salerno si sono trasferiti appunto a napoli.Semplificando direi problemi di didattica e di laboratori,l'unico punto a favore di salerno è la minor presenza di iscritti (che però ovunque tendono a scemare drasticamente dopo fisica 1 )

    Originariamente inviato da franzauker

    Non mi preoccuperei invece per l'esame di ammissione: non è che devi concorrere contro Stallman o Bill Gates, secondo me te la caverai benissimo.
    soprattutto perché è solo valutativo,non selettivo Però ad informatica eventuali carenze vengono recuperate durante l'anno (e non c'è né biologia né chimica nel test),ad ingegneria no,devi stare un anno "fermo ai box" e seguirti i corsi di recupero.Ma del resto capisco il loro approccio,se sei una capra in una di queste materie come speri di poter solo comprendere ciò che spiegano i professori?

  2. #102
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,263
    Originariamente inviato da franzauker
    mi spiace ma cerco di non seguire i troll.
    Avrei un paio di rispostine adatte, ma mi autocensuro.
    OK, sarà come dici te
    veramente sei tu che ne volevi parlare con me.... e ripeto... siamo troppo distanti, non riusciresti mai a seguirmi (e non potrei seguirti nemmeno io!) in qualsiasi modo mi reputi!
    comunque il mio consiglio e sempre quello di fare ciò che hai DETTO TU, parlane... ma non con me...

    ma toglimi una curiosità : le rispostine adatte te le hanno suggerite i colleghi della CIA, del FSB o della croce rossa? no sai perchè incomincio a temere che mi mandi questi personaggi a sfondarmi la porta di casa! tu sai perchè ti chiedo questo...

  3. #103
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    1,483
    Originariamente inviato da Deuced
    soprattutto perché è solo valutativo,non selettivo Però ad informatica eventuali carenze vengono recuperate durante l'anno (e non c'è né biologia né chimica nel test),ad ingegneria no(...)
    Non ti so dire, quando mi iscrissi io c'era l'esame di ammissione per titoli e test, e quota riservata per gli studenti stranieri, oggi ogni università s'inventa i "suoi" metodi.

    Logisticamente? Non sottovalutare questo aspetto

  4. #104
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    1,483
    Originariamente inviato da U235
    veramente sei tu che ne volevi parlare con me [cut]

    Vabbè sì è come dici te

  5. #105
    Utente di HTML.it L'avatar di Deuced
    Registrato dal
    Aug 2011
    Messaggi
    0
    no,sono libero accesso,sono sicuro del resto è uno dei tanti modi che hanno le università per far cassa...dove ci sono i test selettivi è perché sono stati costretti imho

    Logisticamente arrivare a napoli è un bello scazzo,tra l'altro l'abbonamento con il treno costa ben 100€,a cui sommare quello per il pullman o la benzina per l'auto per arrivare da casa mia alla stazione di salerno (15km di distanza )

  6. #106
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    1,483
    Originariamente inviato da Deuced
    Logisticamente arrivare a napoli è un bello scazzo,tra l'altro l'abbonamento con il treno costa ben 100€,a cui sommare quello per il pullman o la benzina per l'auto per arrivare da casa mia alla stazione di salerno (15km di distanza )
    Bhè mi sembra allora sconsigliabile l'opzione Napoli, a prescindere.

  7. #107
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,263
    Originariamente inviato da franzauker

    Originariamente inviato da U235
    veramente sei tu che ne volevi parlare con me

    Vabbè sì è come dici te


    Originariamente inviato da franzauker
    E se vuoi possiamo discettare di psicologia e DSM quanto vuoi...
    memoria corta?

  8. #108
    Moderatrice di HTML 5 e Kickstarter L'avatar di electric_g
    Registrato dal
    Jan 2002
    residenza
    Vancouver, BC
    Messaggi
    189
    Originariamente inviato da franzauker
    Non mi è chiarissimo.
    La domanda è "conviene una laurea italiana in informatica per lavorare all'estero?"
    La mia risposta è: "nella mia esperienza NO, perchè - soprattutto nel mondo anglosassone - la qualità dell'università dove hai studiato vale il 99%. Se sei un laureato italiano non conti una ceppa, è come avessi preso la laurea nel botswana. Se sei laureato al politecnico di Zurigo, ad esempio, hai già un rango 100 volte maggiore".
    Aggiungo "a parità di capacità personali", ovviamente. Se sei tonto puoi avere 1000 lauree e rimanere tonto, e viceversa.


    Secondo IL MONDO INTERO le facoltà italiane di informatica fanno ridere i polli (in realtà fanno ridere praticamente TUTTE le università, con un 5 o 6 eccezioni).
    Hai mai fatto uno stage in una università estera, con la tua laurea in informatica? Prova, e poi mi sai dire, di come si inginocchiano al passaggio.
    A me non è capitato, ma sarò sfortunato

    EDIT: se metti i dettagli mando pure il mio curriculum, magari mi prendono
    Eh mi sa che sei sfortunato, perché conosco personalmente gente che studiando informatica in Italia è stata presa per stage in America o che ha trovato gli esami (matematici) in Inghilterra molto più facili.
    Nope.

  9. #109
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Mar 2006
    Messaggi
    1,263
    Originariamente inviato da electric_g
    Eh mi sa che sei sfortunato, perché conosco personalmente gente che studiando informatica in Italia è stata presa per stage in America o che ha trovato gli esami (matematici) in Inghilterra molto più facili.
    quoto, anche un mio conoscente, eserienza simile, mi ha detto la stessa identica cosa

  10. #110
    Utente di HTML.it L'avatar di Deuced
    Registrato dal
    Aug 2011
    Messaggi
    0
    Originariamente inviato da electric_g
    Eh mi sa che sei sfortunato, perché conosco personalmente gente che studiando informatica in Italia è stata presa per stage in America o che ha trovato gli esami (matematici) in Inghilterra molto più facili.
    su questo non ho esperienza,però nessuno mi obbliga a fare master o specialistica qui in Italia.In Inghilterra basta uno ielts 6.5 e una triennale (presa in qualunque ateneo) per accedere ad una loro università,se non li hai ti prestano anche i soldi delle tasse (e purtroppo sono aumentate a 9000£ l'anno )

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.