Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 26

Discussione: Forza Italia 2.0

  1. #1

    Forza Italia 2.0

    http://www.liberoquotidiano.it/news/...-Italia-2.html
    Un Cavaliere 2 non c'è. Silvio Berlusconi l'ha cercato per mesi, ha incontrato persone, studiato curricula. Alla fine, si è deciso a tornare in campo sicuro che l'unico erede di Silvio Berlusconi sia Silvio Berlusconi.
    E bella forza, dico io, FI non è mai stato "un partito di destra", è sempre stato "il partito di Berlusconi", è ovvio che se se ne va lui è lo sbando (come si è visto negli ultimi mesi).
    Molto dipenderà dalla legge elettorale, che al 99% rimarrà l'attuale Porcellum, dunque Berlusconi proverà a inserire nei listini bloccati suoi fedelissimi [...]
    Il primo nome nuovo che viene automatico è quello di Flavio Briatore, ma non è detto che dica sì. Altri imprenditori avvicinati dall'ex premier in questi ultimi mesi sono lo stilista Cesare Paciotti, il presidente di Ibm Nicola Ciniero, l'amministratore delegato di Cisco David Bevilacqua. E Luisa Todini, attualmente consigliere d'amministrazione Rai in quota Pdl. Altri nomi d'obbligo l'avvocato Gianpiero Samorì e il finanziere Alessandro Proto, già aspiranti candidati alle primarie del Pdl. E occhio alle sorpresone: il boss di Mediolanum Ennio Doris, Gerry Scotti, le ex bandiere del Milan Paolo Maldini e Franco Baresi. Si tratterà di convincerli a scendere in campo, questa volta non di calcio.
    ... quindi, visto e considerato che la riforma elettorale è stata accuratamente evitata, ci beccheremo Maldini in parlamento... il commento "da regolamento" da allegare alla discussione lo delego a Benigni, che diceva questa roba nel 95:
    https://www.youtube.com/watch?v=7g2y..._video#t=3m12s
    (%s/Iva Zanicchi/Gerry Scotti/g )
    Amaro C++, il gusto pieno dell'undefined behavior.

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di ASyd
    Registrato dal
    Nov 2000
    Messaggi
    146
    Secondo me oltre ai fedelissimi quali calciatori, faccendieri e veline, B. farà fatica a reclutare nomi di richiamo presi dal mondo dell'industria visto che questa volta il rischio di sconfitta è alto e per un manager mettersi in gioco ed eventualmente perdere sarebbe un danno non da poco.

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    636
    Originariamente inviato da ASyd
    Secondo me oltre ai fedelissimi quali calciatori, faccendieri e veline, B. farà fatica a reclutare nomi di richiamo presi dal mondo dell'industria visto che questa volta il rischio di sconfitta è alto e per un manager mettersi in gioco ed eventualmente perdere sarebbe un danno non da poco.
    Andrà proprio così, faceva fatica prima... figuriamoci adesso che andrà incontro ad un euro-figuraccia.

    Qui lo dico e lo confermo, se Bersani non si suicida con dichiarazioni assurde dell'ultimo momento, stavolta il Berlusca andrà in minoranza davvero forte... quasi al disastro.

  4. #4
    Utente bannato
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    702
    Originariamente inviato da ASyd
    Secondo me oltre ai fedelissimi quali calciatori, faccendieri e veline, B. farà fatica a reclutare nomi di richiamo presi dal mondo dell'industria visto che questa volta il rischio di sconfitta è alto e per un manager mettersi in gioco ed eventualmente perdere sarebbe un danno non da poco.

    Segnalo che NON esistono le preferenze, NON serve fare campagna elettorale, NON si rischia un granchè.

    Se mr.B ti mette in lista ai primi posti, sarai eletto.

    E i manager (vedi Passera) il richiamo della foresta, volevo dire della politica, lo sentono forte, fortissimo.

    Si dice che Nerone avesse nominato senatore il suo cavallo.
    Berlusconi, per non essere da meno, nominerà un'infornata di yesssssss man (e woman)

  5. #5
    Originariamente inviato da ASyd
    Secondo me oltre ai fedelissimi quali calciatori, faccendieri e veline, B. farà fatica a reclutare nomi di richiamo presi dal mondo dell'industria visto che questa volta il rischio di sconfitta è alto e per un manager mettersi in gioco ed eventualmente perdere sarebbe un danno non da poco.
    Esatto, l'impressione è che B. è una nave che affonda (ma in delirio di onnipotenza), che vantaggio avrebbe gente seria a metterci la faccia quando anche i suoi yes-men di sempre sembra si stiano rompendo le balle del grande vecchio?
    Amaro C++, il gusto pieno dell'undefined behavior.

  6. #6
    Utente bannato
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    702
    Originariamente inviato da Linkato
    Andrà proprio così, faceva fatica prima... figuriamoci adesso che andrà incontro ad un euro-figuraccia.

    Qui lo dico e lo confermo, se Bersani non si suicida con dichiarazioni assurde dell'ultimo momento, stavolta il Berlusca andrà in minoranza davvero forte... quasi al disastro.
    Ma quale sarebbe, secondo te, il disastro per Berlusconi?

    Pensi che non verrà eletto (con la legge corrente)?

    Una volta eletto, con le varie guarentigie, scudi e cazzi e mazzi, che vuoi che gli freghi di andare in minoranza?

    O davvero pensi che si candidi per il bene dell'Italia?

  7. #7
    Originariamente inviato da MItaly
    Esatto, l'impressione è che B. è una nave che affonda (ma in delirio di onnipotenza), che vantaggio avrebbe gente seria a metterci la faccia quando anche i suoi yes-men di sempre si stanno rompendo le balle del grande vecchio?
    Lo faranno, entrare in politica è un investimento

    e poi tutti voteranno B. per non far vincere i comunisti
    Errare humanum est, perseverare ovest
    IP camera con Raspberry Pi 2> http://forum.html.it/forum/showthrea...readid=2935440

  8. #8
    Originariamente inviato da carlo2002
    Lo faranno, entrare in politica è un investimento
    I "pesci medi" magari sì, ma un Briatore del caso secondo me ha solo da perderci ad imbarcarsi sul carrozzone Forza Italia rattoppato.
    Amaro C++, il gusto pieno dell'undefined behavior.

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    636
    Originariamente inviato da franzauker2.0
    Ma quale sarebbe, secondo te, il disastro per Berlusconi?

    Pensi che non verrà eletto (con la legge corrente)?

    Una volta eletto, con le varie guarentigie, scudi e cazzi e mazzi, che vuoi che gli freghi di andare in minoranza?

    O davvero pensi che si candidi per il bene dell'Italia?
    Il disastro Berlusconi è con il 15% non conterà una beata minchia, lui pensa ancora di vincere...

    Bersani-Vendola, se vorranno, grazie al Porcellum, prenderanno la maggioranza anche solo con il 38% e faranno le tanto amate leggi sul conflitto di interessi... anche solo per perdere tempo e non fare altro.

    In realtà Bersani ADORA il porcellum, gli permetterà d'avere un premio maggioranza con una percentuale abbastanza bassa...

  10. #10
    Utente bannato
    Registrato dal
    Dec 2012
    Messaggi
    702
    Originariamente inviato da Linkato
    Il disastro Berlusconi è con il 15% non conterà una beata minchia, lui pensa ancora di vincere...
    Davvero credi a quello che dice?
    Con la battuta di Matt Damon: "so che mente quando gli vedo le labbra muoversi".

    Non è così rincoglionito: lui pensa sicuramente di vincere. Ma vincere che?
    Star fuori di galera, non certo "vincere" il governo
    Bersani-Vendola, se vorranno, grazie al Porcellum, prenderanno la maggioranza anche solo con il 38% e faranno le tanto amate leggi sul conflitto di interessi... anche solo per perdere tempo e non fare altro.
    Non faranno una beata fava, per il semplice fatto che essendovi loro al governo, ed avendo tra 5 anni Berlusconi un piede e mezzo nella fossa (ammesso che ci arrivi)... a che pro?
    Inutili.

    Come vedi Berlusconi, paradossalmente, NON può perdere (i suoi interessi, intendo)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.