Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 17

Discussione: Antifurto per la casa

  1. #1

    Antifurto per la casa

    Ieri sera ho sorpreso 2 ladri in casa...
    che poi dico in questo periodo di crisi cosa pensi di trovare?..mha

    ad ogni modo non hanno rubato nulla (non c'era niente da rubare) ma mi hanno distrutto (nel vero senso della parola) la porta del balcone e alla fine devo spendere circa 500€ tra falegname e vetraio per rifarla

    dunque, da buon italiano, ho deciso di chiudere il cancello quando le pecore sono ormai scappate

    e stavo valutando un po' di antifurti

    mi sono imbattuto in questo sito http://www.sicurezza.pro/ ho cercato un po' sul web e tutti ne parlano bene..ma in realtà gli sconti che fanno mi puzzano un po'

    qualcuno di voi ne sa niente? avete esperienze con questa ditta?
    http://igr4mbo.altervista.org (piano piano)

    "Abbiamo costruito un sistema che ci persuade a spendere il denaro che non abbiamo in cose che non necessitiamo per creare impressioni che non dureranno su persone che non ci interessano" cit.

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    636
    No. non ho esperienza... ma ho già raccontato qui che un mio amico, cintura nera di karatè, ha sorpreso un ladro in casa, il ladro ha cercato di aggredirlo con un pugno, il mio amico si è scansato ed il ladro si rotto la mano sul muro...

    Si è beccato una denuncia... poi, dopo mesi, archiviata. Ma ha dovuto contattare un avvocato, fare pratiche, ecc... ecc... per fortuna che l'avvocato è un amico, sennò un migliaio di euro non gliele toglieva nessuno.

    Ecco, ho detto.

    State attenti a scansarvi se vogliono colpirvi, potreste andare nei guai...

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Nuvolari2
    Registrato dal
    Oct 2001
    Messaggi
    1,227

    Re: Antifurto per la casa

    Originariamente inviato da Grambo
    Ieri sera ho sorpreso 2 ladri in casa...
    che poi dico in questo periodo di crisi cosa pensi di trovare?..mha

    ad ogni modo non hanno rubato nulla (non c'era niente da rubare) ma mi hanno distrutto (nel vero senso della parola) la porta del balcone e alla fine devo spendere circa 500€ tra falegname e vetraio per rifarla

    dunque, da buon italiano, ho deciso di chiudere il cancello quando le pecore sono ormai scappate

    e stavo valutando un po' di antifurti

    mi sono imbattuto in questo sito http://www.sicurezza.pro/ ho cercato un po' sul web e tutti ne parlano bene..ma in realtà gli sconti che fanno mi puzzano un po'

    qualcuno di voi ne sa niente? avete esperienze con questa ditta?
    ma li hai sorpresi, o sei entrato che loro erano già fuggiti?

    comunque per l'antifurto non conosco quel sito. Ma ti dico che non mi ispira minimamente fiducia.

    Mi rivolgerei a qualche installatore della tua zona, magari un po' più noto. O che ha già fatto qualche lavoro per qualcuno del tuo palazzo o che conosci.
    «Nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto» - Michael Jordan

    «Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.» - Gandhi

  4. #4
    Utente bannato
    Registrato dal
    May 2008
    Messaggi
    269
    Tempo fa trovai questo
    www.ilnebbiogeno.com

    Poi si gioca mosca cieca

  5. #5

    Re: Antifurto per la casa

    Originariamente inviato da Grambo

    mi sono imbattuto in questo sito http://www.sicurezza.pro/ ho cercato un po' sul web e tutti ne parlano bene..ma in realtà gli sconti che fanno mi puzzano un po'
    potrebbe nascere l'esigenza di avere bisogno del tecnico, anche in periodi di festività, e allora voglio vederti a trovare un tecnico che non abbia installato il proprio allarme.

    Io mi affiderei a qualcuno di fiducia o di fiducia di qualche amico e avere cosi più possibilità di avere adeguata assistenza in caso di bisogno.

    Anche la sostituzione periodica di una semplice batteria (il sistema dovrebbe avere 2 batterie, antifurto + sirena) potrebbe necessitare di un tecnico... a meno che nno lo possa fare tu? E ti assicuto che vanno sostituite sempre in periodi di festività


    ciao

  6. #6
    Quando sono tornato a casa loro erano dentro...e hanno chiuso dall'interno bloccando la porta
    In pratica noi abbiamo all'interno della porta una chiave per comodità
    loro non ahnno fatto altro che chiudere con quella chiave e lasciarla storta per impedirmi di entrare
    Prima di fugire hanno rigirato la chiave permettendomi di aprire ..ma mi stavano aspettando nella cucina..quindi ho chiuso e sono andato a guardare dal balcone ... in quei 10 secondi di tempo sono saltati giu e sono scappati...non ho visto niente e sicuramente loro mi sono passati accanto mentre io andavo sotto il balcone -.-''...ma li per li non pensi che unaperson che cammina normalemnte a testa bassa possa essere la stessa persona che 10/15 secondi prima era in casa tua a 5m di altezza!!!

    @Dubal il problema è che per entrare spaccano tutto..ed è quello che voglio evitare io

    il mio scopo sarebbe
    1. evitare che salgano sul balcone
    2. se salgono evitare che arrivino a distruggere la porta del balcone (mio padre sta pensando di non chiuderlo più -.-'') ... che, per quello che trovano in casa, è il danno maggiore che possono farmi..
    3. se entrano non devono avere tutto il tempo che vogliono per rovistare in casa

    dunque ieri mi sono messo ed ho trovate alcune piccole soluzioni poco costose che possono aiutare...ovvio che tutte le soluzioni sono valide se c'è anche l'antifurto

    oggi chiamo qualche installatore, perchè quel sito non ispira tanta fiducia nemmeno a me
    http://igr4mbo.altervista.org (piano piano)

    "Abbiamo costruito un sistema che ci persuade a spendere il denaro che non abbiamo in cose che non necessitiamo per creare impressioni che non dureranno su persone che non ci interessano" cit.

  7. #7
    Originariamente inviato da Linkato
    Si è beccato una denuncia... poi, dopo mesi, archiviata.
    Capisco che la cosa sia fastidiosa (è successo anche a me di ricevere una denuncia infondanta e perdere tempo e soldi per dimostrarlo), ma...
    Non capisco il senso del post. Un cretino ha fatto una denuncia, sono state fatte le indagini e la denuncia è stata archiviata. Mi sembra tutto nella norma

  8. #8
    Guarda comunque,
    uno estraneo al fatto può dire "fossi stato io entravo e li spaccavo di mazzate"
    ma lo puoi pensare solo se non ti è successo..io sono fermo da 1 anno ma ho fatto 5 anni di arti di combattimento, e molto probabilmente in un normale scontro per strada lo avrei mandato all'ospedale probabilmente anche se fossero stati 2
    ma il problema è che entrando in casa, dopo lavoro, tranquillo che stai pensando ai fatti tuoi

    loro che sono dentro si accorgono che stai aprendo la porta e si preparano (e non è mai uno solo)
    tu da fuori non ti accorgi di niente, apri, entri, luci spente, tutto tranquillo
    quelli ti pestano all'improvviso..puoi essere allenato e capace quanto vuoi..ma prima che tu riesca a renderti conto di quello che sta succedendo, loro ti massacrano di botte

    quando loro dall'interno mi hanno permesso di entrare, io ho aperto poco la porta..perchè ormai sapevo che c'era qualcuno..però non sapevo dove, ne ho sentito uno in cucina..e li tra le altre cose ci sono i coltelli..allora ho preferito chiuderli con la chiave grande che c'è solo dall'esterno e andare sotto al balcone a guardare a chiamare la polizia

    poi mi i vicini mi hanno detto che li hanno visti scappare, e allora sono entrato in casa..altrimenti io non sarei entrato

    ...quindi adesso il mio scopo è evitare che una banda di topi di appartamento possa vedere il mio appartamento come un obiettivo facile..e magari puntare ad un altro

    diciamo rendere non conveniente tentare di entrare
    http://igr4mbo.altervista.org (piano piano)

    "Abbiamo costruito un sistema che ci persuade a spendere il denaro che non abbiamo in cose che non necessitiamo per creare impressioni che non dureranno su persone che non ci interessano" cit.

  9. #9
    Originariamente inviato da Grambo
    Guarda comunque,
    ...
    diciamo rendere non conveniente tentare di entrare
    Da noi sono entrati di notte, mentre noi dormivamo. Mia moglie non è più riuscita a dormire fino a quando non abbiamo messo l'antifurto.

    Nessun antifurto è inviolabile, lo scopo è renderlo tanto difficile da non valerne la pena. Il mio consiglio è perimetrale e volumetrico interno e di rivolgerti ad un buon installatore che valuta dove e cosa mettere. Meglio spendere un filino di più, ma essere sicuro e tranquillo

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di hfish
    Registrato dal
    Dec 2000
    Messaggi
    3,288
    mi chiedo come funzionino di preciso i sensori a radio-frequenza...

    quelli cablati parlano con la centralina tramite un collegamento che è normalmente chiuso e che si apre allo scattare del sensore, per evitare che qualcuno tagliando i fili tra sensore e centralina possa escludere il sensore stesso

    lo stesso approccio mi sembra sia un po' più problematico con dei sensori senza filo, in quanto il mezzo aria è decisamente più disturbato, e la possibilità di perdere il segnale tra centralina e sensore è abbastanza alta...
    Non dobbiamo trascurare la probabilità che il costante inculcare la credenza in Dio nelle menti dei bambini possa produrre un effetto così forte e duraturo sui loro cervelli non ancora completamente sviluppati, da diventare per loro tanto difficile sbarazzarsene, quanto per una scimmia disfarsi della sua istintiva paura o ripugnanza del serpente.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.