Pagina 339 di 630 primaprima ... 239 289 329 337 338 339 340 341 349 389 439 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 3,381 a 3,390 su 6299
  1. #3381
    Utente di HTML.it L'avatar di fred84
    Registrato dal
    Dec 2005
    Messaggi
    435
    Originariamente inviato da lnessuno
    Ti perdi tante cose, forse "una beneamata" è la quantità di informazioni che le tue attendibili fonti ti danno.
    vedi sopra: con l'ostruzionismo hanno perso tutti i risultati guadagnati.
    il risultato é che alla fine dei giochi hanno fatto una beneamata, indipendentemente da come la giri.
    obiettivi ottenuti == 0 -> hai fatto nulla
    obiettivi ottenuti != 0 -> hai fatto qualcosa

  2. #3382
    Utente di HTML.it L'avatar di chris
    Registrato dal
    Sep 1999
    Messaggi
    1,569
    Originariamente inviato da Trichome
    Certo chris, è proprio come dici tu

    I bambini delle elementari non sono quelli che fanno assenteismo, che perdono tempo e soldi a creare proposte che loro stessi bocciano, che rubacchiano soldi destinati a chi ne ha bisogno, che dicono le "piccole bugie" a mezzo stampa, etc... è la gente che porta avanti ciò che ha promesso ai propri elettori, con coerenza e continuità, ad essere infantile.
    in politica contano i risultati che porti a casa, non le belle parole, gli atteggiamenti, le proposte fini a se stesse. Il massimalismo non ha mai pagato, mai.
    "Nei prossimi tre anni col mio governo vogliamo vincere anche il cancro, che colpisce ogni anno 250.000 italiani e riguarda quasi due milioni di nostri concittadini"

  3. #3383
    Originariamente inviato da fred84
    vedi sopra: con l'ostruzionismo hanno perso tutti i risultati guadagnati.
    il risultato é che alla fine dei giochi hanno fatto una beneamata, indipendentemente da come la giri.
    obiettivi ottenuti == 0 -> hai fatto nulla
    obiettivi ottenuti != 0 -> hai fatto qualcosa
    Non è stato puro e semplice ostruzionismo, è una corrente di pensiero riassumibile in "non mischiamoci con la corruzione".

    Uno chiaramente è libero di pensarla come gli pare su questo... ad esempio prendiamo i pentiti di mafia. Si è deciso di proteggerli e coccolarli per carpire informazioni utili a debellare le cosche, ha senso ma, semplificando, posso dire che con tutti i pentiti che abbiamo la mafia è ancora tutta lì, viva e vegeta e in gran forma. Io sarei per una linea durissima invece, che prevede l'estorsione delle informazioni con la forza (nel limite del lecito) e l'uso dell'esercito in quantità copiose in tutti i paesini in cui la polizia manco ha il coraggio di entrare.

    Insomma, che si debba "trattare" per forza coi disonensti in cambio di un piccolo risultato e con in più la pena di diventare "sporchi" non l'ha scritto il dottore... uno come me preferisce di gran lunga l'assenza di compromessi, se questi debbono essere fatti con gente estremamente disonesta.
    Satori, l'accendiamo?

  4. #3384
    Originariamente inviato da chris
    in politica contano i risultati che porti a casa, non le belle parole, gli atteggiamenti, le proposte fini a se stesse. Il massimalismo non ha mai pagato, mai.
    Eh, questione di punti di vista
    Vale più o meno la stessa risposta che ho appena scritto a Fred
    Satori, l'accendiamo?

  5. #3385
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,739
    Originariamente inviato da fred84
    vedi sopra: con l'ostruzionismo hanno perso tutti i risultati guadagnati.
    il risultato é che alla fine dei giochi hanno fatto una beneamata, indipendentemente da come la giri.
    obiettivi ottenuti == 0 -> hai fatto nulla
    obiettivi ottenuti != 0 -> hai fatto qualcosa
    Riassumiamo i fatti, che è meglio.


    Premessa: Pochi giorni fa Letta, in proposito a questo decreto, afferma “Non abbiamo nessuna volontà né necessità politica di mettere la fiducia”
    [list=1][*]Come ben sai il decreto emergenze non contiene solo emergenze, ma è un decreto omnicomprensivo, che tratta fra cose urgenti e meno urgenti anche "emergenze" che sono tali da anni. Si va dai terremotati alla tav, all'expo, riforma camere di commercio, acquedotto della puglia, rifiuti di napoli eccetera.[*]Ovviamente il m5s, dovresti saperlo, è contrario ad alcune di quelle cose (vedi tav, per esempio) ed avrebbe voluto poterne discutere, ed eventualmente presentare emendamenti prima dell'approvazione.[*]Il problema è che il decreto è rimasto fermo per 50 giorni, poi è stato presentato alla camera come urgente e nel giro di 24 ore doveva essere approvato. Non c'era quindi tempo per discutere, il parlamento doveva approvare così com'era senza tante storie.[*]Solo che il m5s aveva proprio la "pretesa" di poter discutere di alcune cose, perfettamente legittime (testuali parole di Franceschini): “sono state fatte alcune richieste non condivise, anche se legittime, come condizione per far cessare l’ostruzionismo: senza modifiche aggiuntive e non condivise il M5S non avrebbe consentito l’approvazione del dl entro stasera”[*]Le (due, mica diecimila) legittime richieste del m5s di rimandare ad altro provvedimento le questioni TAV ed una variante di valico in Liguria non vengono accettate nemmeno come possibilità di discussione, quindi l'accordo salta[*]Il governo pone la fiducia[/list=1]

    Ora, indubbiamente la colpa sarà del m5s (lo è sempre) che ha osato mettere in dubbio l'operato del divin governo, ma a che minchia serve il parlamento se non si può nemmeno discutere di questioni che pure vengono descritte come "legittime"?

  6. #3386
    Utente di HTML.it L'avatar di fred84
    Registrato dal
    Dec 2005
    Messaggi
    435
    Originariamente inviato da lnessuno
    Ora, indubbiamente la colpa sarà del m5s (lo è sempre)
    vedi che leggi in malafede?
    quand'è che avrei attribuito "colpa" alcuna?

    ho semplicemente sottolineato che il m5s non ha portato a casa gli obiettivi che si era prefissato.

    perchè?

    secondo me perché quel partito non ha il minimo pensiero strategico.

  7. #3387
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,739
    Vabbè, quindi secondo te il non aver fatto nulla non è colpa di nessuno, buono a sapersi.


    Per me invece una colpa c'è ed è enorme. E non dipende affatto da una presunta mancanza di strategia. Anzi, a dire il vero non mi sarebbe nemmeno sembrata una strategia, l'accettare le imposizioni del governo pur di poter dire "abbiamo fatto qualcosa".

    Per inciso: apprezzo decisamente di più la coerenza di chi non accetta schifosi compromessi e non porta a casa nulla ammettendo la propria sconfitta, rispetto alle "vittorie" di chi semplicemente si siede sul carro del vincitore.

  8. #3388
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,739
    Ti faccio una domanda: secondo te quale sarebbe stata una buona strategia per il m5s, rispetto a questa vicenda e per come il governo ha imposto il decreto emergenze?

  9. #3389
    certo che il titolo dell'unità oggi è davvero vergognoso... Grillo esagera il 90% delle volte che s'incazza... ma certi titoli fanno saltare i nervi anche all'essere umano più calmo con un minimo di onestà intellettuale...

  10. #3390
    Utente di HTML.it L'avatar di fred84
    Registrato dal
    Dec 2005
    Messaggi
    435
    Originariamente inviato da lnessuno
    ammettendo la propria sconfitta
    in quale mondo parallelo?

    Originariamente inviato da lnessuno
    Ti faccio una domanda: secondo te quale sarebbe stata una buona strategia per il m5s, rispetto a questa vicenda e per come il governo ha imposto il decreto emergenze?
    di certo non son cose che improvvisi. il confronto politico e la mediazione la costruisci giorno per giorno.
    se ti impunti su un "tutto o niente" é logico che otterrai "niente" a più riprese.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.