Pagina 6 di 42 primaprima ... 4 5 6 7 8 16 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 51 a 60 su 417
  1. #51
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jul 2007
    Messaggi
    7

    dropbox

    puoi creare una dropbox al volo?
    se vuoi ti metto a disposizione uno spazio ftp
    ciao

    Quote Originariamente inviata da pilovis Visualizza il messaggio
    Il fatto di aver messo online sul mio sito le guide per asterisk ha portato a continui attacchi e tentativi di hackeraggio, per cui ho deciso di rimuovere i files .

    Se qualcuno volesse averli puo' scrivermi in privato o meglio ancora contattarmi su ICQ.

  2. #52
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265

    Reports chiamate su FreePBX (Asterisk)

    I reports sulle chiamate effettuare e ricevute da Asterisk, sono visualizzati da FreePBX (pannello di gestione tramite browser) in modo un po' scarno e poco leggibile.
    Per integrare i dati visualizzati con maggiori informazioni, ma soprattutto poter vedere tutti i campi che ora appaiono troncati (es. il canale utilizzato), ecco la soluzione.

    Entrate in console comandi sul server in cui risiede Asterisk/FreePBX e date i seguenti comandi:


    su - root
    touch /etc/asterisk/call-log-table.php
    chmod 755 /etc/asterisk/call-log-table.php
    chown asterisk:asterisk /etc/asterisk/call-log-table.php
    nano /etc/asterisk/call-log-table.php

    incollate dentro al file appena creato le seguenti linee:


    <?php $FG_TABLE_COL[]=array ("Data/ora", "calldate", "10%", "center", "SORT", "19");
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Canale Sorgente", "channel", "18%", "center", "", "30", "",
    "", "", "", "", "");
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Chiamante", "src", "10%", "center", "", "30");
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Caller ID chiamante", "clid", "25%", "center", "", "80",'','','','',
    '','filter_html');
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Chiamato", "dst", "10%", "center", "SORT", "30");
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Canale Destinazione", "dstchannel", "17%", "center", "", "30",
    "", "", "", "", "", "");
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Esito", "disposition", "6%", "center", "", "30");
    if ((!isset($resulttype)) || ($resulttype=="min"))
    $minute_function= "display_minute";
    $FG_TABLE_COL[]=array ("Durata", "duration", "4%", "center", "SORT", "30",
    "", "", "", "", "", "$minute_function");

    $FG_TABLE_DEFAULT_ORDER = "calldate";
    $FG_TABLE_DEFAULT_SENS = "DESC";

    // This Variable stores the argument for the SQL query
    $FG_COL_QUERY='calldate, channel, src, clid, dst, dstchannel, disposition,
    duration';
    $FG_COL_QUERY_GRAPH='calldate, duration';

    // The variable LIMITE_DISPLAY define the limit of record to display by page
    $FG_LIMITE_DISPLAY=99;

    // Number of column in the html table
    $FG_NB_TABLE_COL=count($FG_TABLE_COL);

    // The variable $FG_EDITION define if you want process to the edition of the
    // database record
    $FG_EDITION=true;

    //This variable will store the total number of columns
    $FG_TOTAL_TABLE_COL = $FG_NB_TABLE_COL;
    if ((isset($FG_DELETION) && $FG_DELETION) || $FG_EDITION)
    $FG_TOTAL_TABLE_COL++;

    //This variable define the Title of the HTML table
    $FG_HTML_TABLE_TITLE=" - Logs Chiamate - ";

    //This variable define the width of the HTML table
    $FG_HTML_TABLE_WIDTH="100%";
    ?>


    Salvate con Ctrl+x

    Ora potete vedere la differenza rispetto a prima.

    I campi visulizzati saranno i seguenti (in Italiano, prima erano in Inglese):

    - Data/ora
    - Canale Sorgente
    - Chiamante
    - Caller ID chiamante
    - Chiamato
    - Canale Destinazione
    - Esito
    - Durata

    NOTA:
    il file call-log-table.php e' un file opzionale, che se presente, viene processato da asterisk per la visualizzazione personalizzata dei logs delle chiamate.
    Ultima modifica di pilovis; 16-01-2014 a 09:04
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  3. #53
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265

    Consigli importanti per il VOIP

    Con il tempo e l'esperienza ho scoperto alcune "pazzie" di funzionamento del VOIP che possono far perdere ore al malcapitato che si trova a smadonnare su un telefono Voip o un centralino Asterisk che funziona, ma non si sente la voce, oppure si sente ma in una direzione sola, oppure suona ma poi cade la linea, ecc.

    Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarVi a risolvere i problemi.

    - Fondamentale: se avete dei Clients Voip esterni, dovete aprire almeno le seguenti porte sul router e puntarle sul centralino:
    5060 UDP, tutte le porte dalla 10000 alla 20000 UDP, se usate canali IAX2 dovete aprire la porta 4569 UDP.
    Se invece non avete clients o centralini secondari esterni, NON aprite nessuna porta sul router.

    1) Se il vostro Router ADSL ha l'opzione "SIP ALG" attiva, disabilitela! Disabilitate anche il UPNP nel router.

    2) se il vostro centralino e' dietro ad una doppia nat con doppio gateway in cascata (caso raro ma a me e' successo), dovete creare una rotta statica nel server asterisk verso la rete della prima nat.
    esempio: NAT 1 (verso router) = 192.168.2.xxx gw 192.168.2.1, NAT 2 (verso asterisk) = 192.168.1.xxx gw 192.168.1.1 , la rotta sara':
    sudo route add -net 192.168.2.0 netmask 255.255.255.0 gw 192.168.1.1.
    Ovviamente anche tutte le porte devono essere puntate a cascata dal router fino al centralino .

    3) se il vostro telefono VOIP e' all'interno della stessa LAN in cui c'e' anche il server Asterisk, non usate mai lo STUN server sui client Voip (telefoni o software), viceversa, se siete fuori della LAN (collegati tramite internet), lo STUN va sempre utilizzato (es. stun.ekiga.net), lo stun praticamente serve a scoprire ad Asterisk il vostro indirizzo IP pubblico.
    Ultima modifica di pilovis; 16-01-2014 a 09:08
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  4. #54
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jul 2007
    Messaggi
    7
    ciao pilovis
    perche non parliamo di BLF (busy lamp field): indicatori dello status degli interni su telefoni voip
    noi usiamo i Grandstream GXP2124

  5. #55
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265
    Si, e' una cosa che ho nella lista dei "To Do"

    Prima pero' devo finire il mio progetto relativo ad un centralino Asterisk/FreePBX "tutto Italiano", gratuito, preinstallato, preconfigurato con tutte le opzioni fin qui descritte e funzionante su chiavino USB senza bisogno di installazione sul PC (una comune pennetta di memoria da almeno 8 giga), oppure in alternativa, come macchina virtuale per Virtualbox.

    Praticamente inserisci la pennetta nel PC, riavvii con opzione di avvio da USB e sei pronto a utilizzarlo senza necessita' di conoscere una sola riga di codice Linux o Asterisk.
    La distro utilizzata e' Ubuntu Desktop, con interfaccia grafica Gnome semplificata, browser Firefox preconfigurato per FreePBX e altri utilissimi programmi preinstallati, inclusi un client locale Voip e un server SMTP configurato per Asterisk e perfettamente funzionante, oltre ad un tutorial ed esempi in Italiano su come configurare interni e linee esterne con i maggiori provider Voip Italiani e mondiali.
    L'interfaccia grafica e' il solito FrePBX personalizzato e completamente in italiano, i salvataggi delle configurazioni avvengono sul chiavino stesso per cui non vengono utilizzati gli hard disks del PC.
    Se hai un PC vecchio senza hard disk, lo puoi trasformare in un centralino Asterisk in 30 secondi.

    Questo progetto e' praticamente finito, devo solo testarlo a fondo, avrei bisogno di beta testers disponibili
    Ultima modifica di pilovis; 16-01-2014 a 09:49
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  6. #56
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jul 2007
    Messaggi
    7
    disponibile
    Quote Originariamente inviata da pilovis Visualizza il messaggio
    Si, e' una cosa che ho nella lista dei "To Do"

    Prima pero' devo finire il mio progetto relativo ad un centralino Asterisk/FreePBX "tutto Italiano", gratuito, preinstallato, preconfigurato con tutte le opzioni fin qui descritte e funzionante su chiavino USB senza bisogno di installazione sul PC (una comune pennetta di memoria da almeno 8 giga), oppure in alternativa, come macchina virtuale per Virtualbox.

    Praticamente inserisci la pennetta nel PC, riavvii con opzione di avvio da USB e sei pronto a utilizzarlo senza necessita' di conoscere una sola riga di codice Linux o Asterisk.
    La distro utilizzata e' Ubuntu Desktop, con interfaccia grafica Gnome semplificata, browser Firefox preconfigurato per FreePBX e altri utilissimi programmi preinstallati, inclusi un client locale Voip e un server SMTP configurato per Asterisk e perfettamente funzionante, oltre ad un tutorial ed esempi in Italiano su come configurare interni e linee esterne con i maggiori provider Voip Italiani e mondiali.
    L'interfaccia grafica e' il solito FrePBX personalizzato e completamente in italiano, i salvataggi delle configurazioni avvengono sul chiavino stesso per cui non vengono utilizzati gli hard disks del PC.
    Se hai un PC vecchio senza hard disk, lo puoi trasformare in un centralino Asterisk in 30 secondi.

    Questo progetto e' praticamente finito, devo solo testarlo a fondo, avrei bisogno di beta testers disponibili

  7. #57
    ho fatto per aprire il link della prima guida di questa discussione, ma non si apre un pdf! mi rimanda alla home page di http://www.lovisolo.com

  8. #58
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265
    Quote Originariamente inviata da elenina407 Visualizza il messaggio
    ho fatto per aprire il link della prima guida di questa discussione, ma non si apre un pdf! mi rimanda alla home page di http://www.lovisolo.com
    Leggi sopra, ho rimosso le guide.
    Se ti servono contattami su ICQ che te le mando per email.

    Ciao.
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  9. #59
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265

    [Asterisk] messaggio Jabber (Google Talk) con caller ID e data/ora chiamata

    sbagliato post, sorry.
    Vedi sotto
    Ultima modifica di pilovis; 17-01-2014 a 17:27
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  10. #60
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265

    [Asterisk] messaggio Jabber (Google Talk) con caller ID di chi ci chiama

    Ecco la configurazione per installare il modulo Jabber su Asterisk e fare in modo che quando arriva una chiamata venga inviato in tempo reale un messaggio immediato tramite Gtalk (Google chat) ad un utente Gmail.

    Dato che parliamo di cose da esperti, non mi dilungo troppo sulle spiegazioni

    Nota: la seguente configurazione e' valida per Ubuntu Server 10.04 e Asterisk 1.6.2.x.

    1) Installare le dipendenze mancanti

    sudo apt-get install libiksemel-dev libssl-dev libncurses5 g++ libxml2-dev

    2) Entrare nella directory in cui abbiamo scompattato Asterisk nella prima installazione (come da mia guida precedente) e ricompiliamolo:

    su - root
    cd /...../asterisk-1.6.2.x
    make distclean
    ./configure
    make
    make install


    NOTA BENE: assolutamente NON diamo il comando "make samples" perche' sovrascriverebbe tutte le nostre configurazioni!

    3) Modifichiamo il file "/etc/asterisk/modules.conf" e aggiungiamo alla fine la seguente riga:

    load => res_jabber.so


    4) Modifichiamo, o creiamo se non esiste, il file "/etc/asterisk/jabber.conf" come segue (sostituendo i parametri in rosso con quelli del vostro account GMAIL):

    [general]
    debug=no ;;Turn on debugging by default.
    ;autoprune=yes ;;Auto remove users from buddy list.
    autoregister=yes ;;Auto register users from buddy list.

    [asterisk] ;;label
    type=client ;;Client or Component connection
    serverhost=talk.google.com ;;Route to server for example,
    username=mioutente@gmail.com ;;Username with optional roster.
    secret=miapasswordGMAIL ;;Password
    port=5222 ;;Port to use defaults to 5222
    usetls=yes ;;Use tls or not
    usesasl=yes ;;Use sasl or not
    buddy=quello_che_riceve_il_messaggio@gmail.com ;;Manual addition of buddy to list.
    statusmessage="
    sono il centralino Asterisk" ;;Have custom status message for Asterisk.
    ;timeout=100 ;;Timeout on the message stack.


    5) Ecco l'extension (io ho scelto il numero 987) da inserire nel dialplan "/etc/asterisk/extensions_custom.conf" sotto [from-internal-custom]

    ; il numero 987 invia un messaggio XMPP Gtalk al mio contatto quello_che_riceve_il_messaggio@gmail.com
    ;
    exten => 987,1,Answer
    exten => 987,2,JabberStatus(asterisk,quello_che_riceve_il_messaggio@gmail.com,SOMEUSERSTATUS)
    exten => 987,3,NoOp(Value of SOMEUSERSTATUS is ${SOMEUSERSTATUS})
    exten => 987,4,Execif($[${SOMEUSERSTATUS} < 6],JabberSend,asterisk,quello_che_riceve_il_messaggio@gmail.com,Chiamata in arrivo da ${CALLERID(all)})
    exten => 987,5,Hangup

    Nota bene: la riga "exten => 987,4,Execif($[${SOMEUSERSTATUS} < 6],... ${CALLERID(all)})" e' un'unica riga, e' il forum che la spezza sopra

    6) Riavviate il centralino e ora chiamando il numero 987 (da inserire ad esempio in un gruppo di squillo), parte il messaggio su Gtalk da mioutente@gmail.com per l'utente quello_che_riceve_il_messaggio@gmail.com con il caller id del chiamante.
    Ultima modifica di pilovis; 17-01-2014 a 18:14
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.