Pagina 9 di 42 primaprima ... 7 8 9 10 11 19 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 90 su 417
  1. #81
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265

    Ecco la macchina virtuale (Virtualbox) con Asterisk + FreePBX + FreeSwitch + Skype preinstallati

    Come promesso ecco la macchina virtuale (Virtualbox) con Asterisk + FreePBX + Freeswitch + Skype preinstallati.

    www.lovisolo.com/asterisk/virtualbox/

    L'immagine compressa e' grande circa 3 Gigabytes, con una linea ADSL da 10 Mbit/s impiegherete circa 50 minuti a scaricarla (il server ha 1 Gigabit/s di banda).

    Versione 1.0 /Feb.2014

    Questa immagine VirtualBox contiene un server Ubuntu 32 bit Ver. 10.04 con desktop Gnome, con preinstallati e configurati:
    LAMP, Webmin (versione customizzata con solo i moduli necessari) , Sendmail, Samba, Vsftp, Bind9, Dovecot e SSH server.

    E' preinstallata e funzionante anche una versione di Asterisk 1.6.2.24 con tutti gli Addons con l'interfaccia grafica FreePBX versione 2.8.1.5.
    La versione preinstallata include anche esempi di configurazione Voip per Eutelia, Squillo e Messagenet, un interno (299) e altri esempi utili.

    Firefox e' configurato per accedere alle interfacce grafiche di FreePBX e Webmin, i links sono nella barra dei preferiti.

    E' anche preinstallato FreeSwitch per la creazione di un canale "Skype <> Asterisk", per la sua completa funzionalita' e' solo necessario seguire la mia guida specifica e completare l'installazione del Client Skype dal punto "> > Installazione Skypopen e Skype client" in poi e creare il "Fascio" corrispondente su Asterisk (parte iniziale della mia guida).

    ATTENZIONE: affinche' Skype con FreeSwitch possa funzionare e' indispensabile NON settare nessuna scheda audio nelle preferenze della macchina virtuale (audio disabilitato).

    Tutte le mie guide fin qui pubblicate, sono contenute nella cartella "manuali" presente sul Desktop della macchina virtuale.

    ---------------------
    Note Importanti:
    ----------------
    -----

    - FreePbx impiega alcuni secondi per partire da quando il desktop della macchina virtuale e' disponibile, pertanto attendete alcuni secondi prima di avviare Firefox per accedere a FreePbx.
    - ci sono due utenti sul server: "pilovis" (con diritti di sudo) e "root"
    - tutte le password utilizzate (incluso amministratore di Mysql) sono sempre le stesse = admin, potete cambiarle a piacere, ma se cambiate la password dell'utente Mysql "asterisk" per i due databases di Asterisk, dovete modificarle anche in /etc/amportal.conf.
    - l'immagine virtuale di default e' sotto NAT, dovete cambiare la scheda di rete di VirtualBox in "Scheda con Bridge" se volete renderla accessibile dall'esterno, ovviamente dovete anche aprire le porte sul vostro router ADSL e puntarle sull'indirizzo IP della machina virtuale.
    - a questa macchina virtuale sono necessari almeno 512 Mbytes di RAM allocati e un processore di ultima generazione da almeno 1.5 Ghz, per un uso ottimale allocare 1 Gigabytes di RAM e utilizzare un PC con processore dual core => 2 Ghz.
    - la macchina virtuale una volta scompattata, occupa circa 8 Gigabytes di spazio disco.

    Per qualsiasi dubbio o problema contattatemi.

    Buon divertimento!
    Ultima modifica di pilovis; 12-02-2014 a 10:58
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  2. #82
    funziona? qualcuno ha già provato?

  3. #83
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265
    Quote Originariamente inviata da Girlfashion Visualizza il messaggio
    funziona? qualcuno ha già provato?
    A me funziona.
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  4. #84
    anch'io l'ho installato e funziona

  5. #85
    Innanzi tutto grazie a pilovis per l'ottimo lavoro. Io avrei bisogno di una guida per l'impostazione di una linea PSTN tramite gateway.

    E' possibile sapere se è in cantiere?

    In giro si trova così tanta roba che è tutto molto confusionario, e nessuno propone un'impostazione base, tutti spiegano i vari punti... ma non c'è l'impostazione standard da applicare. Almeno io non l'ho trovata...

    grazie
    Ultima modifica di SerPiolo; 24-02-2014 a 22:16

  6. #86
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265
    Quote Originariamente inviata da SerPiolo Visualizza il messaggio
    Innanzi tutto grazie a pilovis per l'ottimo lavoro. Io avrei bisogno di una guida per l'impostazione di una linea PSTN tramite gateway.

    E' possibile sapere se è in cantiere?

    In giro si trova così tanta roba che è tutto molto confusionario, e nessuno propone un'impostazione base, tutti spiegano i vari punti... ma non c'è l'impostazione standard da applicare. Almeno io non l'ho trovata...

    grazie
    Ho fatto delle prove con le linee PSTN ma ho abbandonato per problemi di eco fastidiosissimo, a meno che non si usino schede molto costose, il risultato e' quasi sempre deludente, se poi sulla linea PSTN c'e attestata anche una ADSL l'eco che viene generato e' talmente forte da rendere la conversazione quasi impossibile, l'unica soluzione che consiglio in questi casi e' quella portare i numeri direttamente su VOIP o se non possibile, convertire la linea in digitale ISDN.
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  7. #87
    Quote Originariamente inviata da pilovis Visualizza il messaggio
    Ho fatto delle prove con le linee PSTN ma ho abbandonato per problemi di eco fastidiosissimo, a meno che non si usino schede molto costose, il risultato e' quasi sempre deludente, se poi sulla linea PSTN c'e attestata anche una ADSL l'eco che viene generato e' talmente forte da rendere la conversazione quasi impossibile, l'unica soluzione che consiglio in questi casi e' quella portare i numeri direttamente su VOIP o se non possibile, convertire la linea in digitale ISDN.
    E per chi come me ha una ISDN?

  8. #88
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265
    Quote Originariamente inviata da SerPiolo Visualizza il messaggio
    E per chi come me ha una ISDN?
    Purtroppo non ho una linea ISDN per condurre tutti i test

    Per fare una guida teorica, non testata e basata solo su riferimenti trovati in giro (sono tutti imprecisi, incompleti o approssimativi, inclusi quelli ufficiali), preferisco non farla.
    La filosofia delle mie guide e': "prendi una macchina vuota, segui pedestremente le mie istruzioni (copia e incolla) e ottieni un centralino funzionante, pronto da configurare!

    Comunque non dovrebbe essere molto difficile configurare un TA ISDN con Asterisk.
    Ultima modifica di pilovis; 25-02-2014 a 10:51
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

  9. #89
    domanda: sulla macchina virtuale hai messo la guida per impostare un fascio Eutelia, ma all'interno di frepbx le ipostazioni che hai usato per il fascio differiscono ( in dettagli peer ) come mai? quale impostazione è la corretta?

  10. #90
    Utente di HTML.it L'avatar di pilovis
    Registrato dal
    Mar 2001
    Messaggi
    3,265
    Quote Originariamente inviata da Alfredodimaro Visualizza il messaggio
    domanda: sulla macchina virtuale hai messo la guida per impostare un fascio Eutelia, ma all'interno di frepbx le ipostazioni che hai usato per il fascio differiscono ( in dettagli peer ) come mai? quale impostazione è la corretta?
    Non vedo differenze, i parametri sono solo disposti in ordine diverso,
    c'e' solo la riga: "dmtfmode = inband" in piu' sulla guida, ma e' un parametro facoltativo che puo' essere omesso senza nessuna conseguenza.
    Progettista elettronico, appassionato di informatica dal 1982, sistemista Linux dal 2002, sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.