Pagina 3 di 17 primaprima 1 2 3 4 5 13 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 162
  1. #21
    Originariamente inviato da catrin
    più che gli importi, hfish ti aveva chiesto, giustamente, le percentuali...altrimenti sono numeri che non dicono niente.
    Ripeto, sono alte, lo so: se un cliente chiede quanto deve mettere da parte per le imposte, gli si risponde di rinunciare almeno ad un 50%...almeno...per non trovarsi sorprese.
    Ma nemmeno se rispondo alla domanda di accapesce se ne ricava qualcosa perchè da anni faccio questo mestiere e di tasse non pago mai la stessa cifra.

    Anche perchè ogni anno cambia qualcosa.
    Ho 50 anni, 33 di contribuzione, 10 da operaio, 23 da imprenditore/artigiano nel settore dei serramenti.
    Nel 2000 l'azienda di serramenti fatturava 1 miliardo all'anno circa, eravamo in 10 a lavorare tra soci e dipendenti (2 soci) nel 2002 ho aperto anche una softwareHouse che per colpa degli stupidi di settore ho dovuto chiudere nel 2007.
    Ora sono ridotto così: Io da solo Ditta individuale, nemmeno un operaio ma solo prestatori di manodopera, massì perchè non dirlo, in nero, fatturato 120/ 130 mila euro all'anno.

    I prestatori di manodopera in nero sono ex operai licenziati che hanno nel mio caso 2 figli uno e tre figli l'altro, fanno qualche giorno da me e altro da altri serramentisti, io se avessi lavoro li assumerei sicuramente, vederli in quelle conzioni mi piange il cuore, quando li chiamo per fare qualche giornata mi ringraziano.
    è una roba deprimente per me e per loro, quello che ha 2 figli ha anche un mutuo da pagare, io a 50 anni devo sollevarmi pesi e vetri spesso da solo, non ho altra scelta.
    Ecco siamo ridotti così, sono entrato nel personale in una web-comunity e questo ha poco senso ma la maggior parte di voi la conosco virtualmente da anni e anche perchè altrimenti non ci capiamo.
    Grazie a tutti per l'attenzione.
    I'll see you on the dark side of the moon

  2. #22
    Originariamente inviato da Al_katraz984
    Magari pagassi io tante tasse..
    Che razza di frase è?

  3. #23
    Originariamente inviato da partime
    Che razza di frase è?
    Credo che si possa leggere molte tasse uguale ho guadagnato molto,come mi sembra logico e giusto che sia.

  4. #24
    Originariamente inviato da partime
    Che razza di frase è?
    vedi sopra..


    se faccio fatturato pago le tasse... se pago le tasse ho compensato tutta l'iva acquisti, con una buona gestione dei conti qualcosa si tira fuori facendo tutto legalmente!

    prima lo si capisce meglio è.!
    Questa volta, più che un voto.. è favoreggiamento.

  5. #25

    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Di tasse, commercialisti e sto paese allo sbando

    Originariamente inviato da Linkato
    E' vero solo in parte, Catrin... qualunque economista, anche al primo anno, che si sia studiato un po' la curva esponenziale delle tasse può dirti che l'evasione c'è sempre stata, anzi, forse una volta era molto, molto più alta.

    Uno dei problemi principali è stato l'aumento del fabbisogno dello Stato, con milioni di rivoli di spesa alimentati dalla malagestione e malapolitica... basta guardare come è aumentata l'imposizione fiscale all'aumentare del fabbisogno dello Stato (spesso spese inutili e gestioni assurde del denaro pubblico).

    Con una pressione fiscale simile è impensabile che si pensi di riuscire a ridurre l'evasione.

    Datemi una tassazione al 40% e galera immediata per chi evade, sono pronto a firmare domani...
    per carità, hai ragione: forse l'economista direbbe quello che hai scritto tu, ma il politico economico ti parlerebbe del trade off tra equità ed efficienza.
    L'evasione in Italia è oltre ogni ragionevole soglia di tolleranza. Che poi ci sia dietro anche una malagestione (per usare un eufemismo) della cosa pubblica è fuori da ogni dubbio.
    Il mio discorso era molto più "all'osso" per rispondere a axsw (che mi pare abbia confermato gran parte di quello che immaginavo).
    ...ma gli Inglesi usano anyhow per dire...anyhow
    Flickr

  6. #26
    Originariamente inviato da Al_katraz984
    vedi sopra..


    se faccio fatturato pago le tasse... se pago le tasse ho compensato tutta l'iva acquisti, con una buona gestione dei conti qualcosa si tira fuori facendo tutto legalmente!

    prima lo si capisce meglio è.!
    Pagare il 70% di quello che si guadagna allo Stato è insostenibile. Anche e soprattutto a livello di competitività internazionale. Prima lo si capisce meglio è!

    Pagare a volte più tasse di quanto si guadagni (finendo in rosso) è senz'altro un'altra situazione insostenibile. E capita. Prima lo si capisce meglio è!


    Ma basterebbe guardare quante aziende stanno chiudendo in Italia. E quante che riaprono in Paesi normali (non paradisi fiscali) e tornano a prosperare.
    «Nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto» - Michael Jordan

    «Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.» - Gandhi

  7. #27
    Originariamente inviato da Al_katraz984
    vedi sopra..


    se faccio fatturato pago le tasse... se pago le tasse ho compensato tutta l'iva acquisti, con una buona gestione dei conti qualcosa si tira fuori facendo tutto legalmente!

    prima lo si capisce meglio è.!
    Non hai capito il senso del 3d.

    Nuvolari quì sopra ti ha dato una spiegazione, era questo il senso.
    I'll see you on the dark side of the moon

  8. #28
    Originariamente inviato da axsw
    Non hai capito il senso del 3d.

    Nuvolari quì sopra ti ha dato una spiegazione, era questo il senso.
    purtroppo non si capisce che a quel qualcosa che si tira fuori legalmente occorre togliere altre cose (diciamo spese non contabilizzate) e che spesso quel qualcosa non permette di viviere, ma al più di sopravvivere

    domanda: ma non ti sarebbe possibile farti una sede legale all'estero?
    *** 300.000 BRIGANTI ***
    Tempo fa qualcuno diceva che gli italiani sono meglio di chi li governa, ma la verità è che sono peggio...

  9. #29
    Originariamente inviato da Al_katraz984
    vedi sopra..


    se faccio fatturato pago le tasse... se pago le tasse ho compensato tutta l'iva acquisti, con una buona gestione dei conti qualcosa si tira fuori facendo tutto legalmente!

    prima lo si capisce meglio è.!
    La trovo comunque strana come frase perché chi paga tante tasse c'è e non mi sembra così contento di farlo.

    E' un po' come l'operaio che si lamenta perché fa tanti straordinari al lavoro e il disoccupato che gli dice di non lamentarsi visto che un lavoro ancora ce l'ha...


    Originariamente inviato da Goo21
    domanda: ma non ti sarebbe possibile farti una sede legale all'estero?
    Sarà che ci capisco ancora poco di come funzionano queste cose, ma per me chi apre una sede legale all'estro poi dovrebbe pure trasferirsi lì, lavorare lì, avere dipendenti lì, altrimenti mi sembra un escamotage.

  10. #30
    Utente di HTML.it L'avatar di mamo139
    Registrato dal
    May 2005
    residenza
    Londra
    Messaggi
    844
    Essendo un lavoro per te stesso, devi pagare le tasse sui materiali utilizzati e tutti gli altri costi del caso. Quindi era giusto registrare un ricavo nell'azienda.

    Pero'.... invece di fatturare un intero lavoro, non potevi tu come azienda vendere a tu come privato i semplici materiali (senza montaggio) al costo + iva.. salvo poi montartele da privato?

    Secondo me questo si poteva fare!!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.