Pagina 2 di 12 primaprima 1 2 3 4 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 111
  1. #11
    Se mettessero detrazioni di tutte le imposte per 10 anni a chi assume a tempo indeterminato chiunque non funzionerebbe lo stesso.

    NON c'è lavoro, NON c'è!! Nessuno assume, NON c'è lavoro!

    Questo non riescono a capire, NON c'è lavoro.

    Di parlare di qualche taglio alla spesa pubblica invece mai niente.

    Che so, son morti due senatori a vita e forse Napolitano sta pensando che dovrebbe rimpiazzarli, OK va bene, ma PRIMA si potrebbe ridurre il compenso ad una cifra simbolica?
    Cosa serve pagare centinaia di migliaia di Euro un senatore a vita? ultra80enni con sicuramente altre pensioni altre attività di cui non cumula e non paga tasse?
    Da SUBITO indicare che i compensi dei parlamentari saranno ridotti dalla prossima legislatura, da SUBITO dichiarare cumulabili i redditi darivanti da diverse pensioni etc. etc.
    Iniziamo, almeno iniziamo altro che incentivi inutili.

    Per non parlare degli acconti da versare in mega anticipo......

  2. #12
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,428
    Originariamente inviato da Sanctis 410
    Se mettessero detrazioni di tutte le imposte per 10 anni a chi assume a tempo indeterminato chiunque non funzionerebbe lo stesso.

    NON c'è lavoro, NON c'è!! Nessuno assume, NON c'è lavoro!

    Questo non riescono a capire, NON c'è lavoro.

    Di parlare di qualche taglio alla spesa pubblica invece mai niente.
    hanno fatto diverse leggi per far uscire allo scoperto
    affitti in nero
    assunzioni in nero
    gli italiani sono cosi...bisogna usare le maniere forti,
    controlli a tappeto!
    Che so, son morti due senatori a vita e forse Napolitano sta pensando che dovrebbe rimpiazzarli, OK va bene, ma PRIMA si potrebbe ridurre il compenso ad una cifra simbolica?
    Cosa serve pagare centinaia di migliaia di Euro un senatore a vita? ultra80enni con sicuramente altre pensioni altre attività di cui non cumula e non paga tasse?
    Da SUBITO indicare che i compensi dei parlamentari saranno ridotti dalla prossima legislatura, da SUBITO dichiarare cumulabili i redditi darivanti da diverse pensioni etc. etc.
    Iniziamo, almeno iniziamo altro che incentivi inutili.

    Per non parlare degli acconti da versare in mega anticipo......
    ti parlo della mia esperienza (non dico la ditta,ed i numeri sono inventati)
    la ditta X assume 10 persone, il budget è di 100
    dopo qualche mese di crisi dall'alto mandano l'ordine che ogni settore deve tagliare 2 persone
    quindi le persone rimaste sono 8, ma con budget 100
    che fa il mio manager?
    1)se riduce il budget il suo gruppo da quel momento in poi dovrà fare i conti con meno soldi
    2)se giustifica che servono comunque 100 allora potrebbe avere premi dai suoi capi piu alti

    strano ma vero...scelgono quasi tutti la soluzione B,
    il manager a questo punto riceve un premio produzione
    ecco come funziona l'Italia, i manager non fanno il bene dell'azienda,ma del loro
    bisogna legiferare su questo
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  3. #13
    Utente di HTML.it L'avatar di Duball
    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    21
    La capiamo che qui NON C'E' la volontà da parte delle istituzioni di fare qualcosa per aiutare il paese?

    E' inutile leggere, interpretare, ma, forse , si ...
    NON VOGLIONO sostenere l'economia, NON VOGLIONO affrontare i problemi ( che siano interni al paese o esterni )

    Quindi... bo, chenneso ....

  4. #14
    Originariamente inviato da lnessuno
    C'è parecchia confusione su sta cosa. Anche qua sembrerebbe e-e-e.
    ieri sera il ministro del lavoro ha ammesso che probabilmente la norma non e' abbastanza chiara, ma ha precisato che si tratta di un o-o-o

  5. #15
    Utente di HTML.it L'avatar di joker06
    Registrato dal
    Dec 2006
    Messaggi
    796
    In effetti posso anche assumere qualcuno ma se poi lo tengo li a giocare a scacchi perchè non ho ordini o niente da fare.

  6. #16
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,853
    Originariamente inviato da hfish
    per quanto riguarda la social card continuo a non spiegarmi perchè si voglia continuare a sovvenzionare uno spreco così grande e perchè si vogliano rimpinguare le casse delle banche anzichè le tasche dei bisognosi
    A dire il vero io ero più ottimista al riguardo, e lo sono ancora.

    Troppo spesso chi non ha i soldi per comprare il pane li butta comprando sigarette, alle slot machines o in porcherie simili. La social card "vincola" l'uso di quel denaro all'acquisto di beni considerati di prima necessità. Per quanto sia effettivamente una roba che giova anche alle banche, secondo me il principio è corretto.

    Sono dell'idea che dare 200 euro in contanti ad uno che va a giocarseli non appena gli entrano in tasca sarebbe una presa in giro per tutta la società

  7. #17
    Utente di HTML.it L'avatar di hfish
    Registrato dal
    Dec 2000
    Messaggi
    3,288
    la social card costa (va stampata e consegnata)
    spesso non era carica --> figure di merda per chi la usava
    è ghettizzante in quanto riconoscibile
    mi risulta si possa usare ovunque, come una normale carta di credito, anche per comprare, per dire, alcol o sigarette...

    cui prodest?

    non sarebbe meglio versare gli stessi soldi in più direttamente sulla pensione?
    Non dobbiamo trascurare la probabilità che il costante inculcare la credenza in Dio nelle menti dei bambini possa produrre un effetto così forte e duraturo sui loro cervelli non ancora completamente sviluppati, da diventare per loro tanto difficile sbarazzarsene, quanto per una scimmia disfarsi della sua istintiva paura o ripugnanza del serpente.

  8. #18
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,853
    Originariamente inviato da rebelia
    ieri sera il ministro del lavoro ha ammesso che probabilmente la norma non e' abbastanza chiara, ma ha precisato che si tratta di un o-o-o
    Una cosa che mi fa incazzare da besta è proprio questa. Secondo me PER LEGGE, chi scrive le leggi dovrebbe farlo in modo da essere interpretabili anche per una persona di media cultura, ed invece ci troviamo troppo spesso a leggi strane, interpretabili, non molto chiare... che sembrano dire una cosa ma -forse- ne significano un'altra...

    Mah. Per ora è solo una bozza, speriamo in bene

  9. #19
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,853
    Originariamente inviato da hfish
    mi risulta si possa usare ovunque, come una normale carta di credito, anche per comprare, per dire, alcol o sigarette...
    No, si può usare solo dove è espressamente accettata (ci sono i cartelli) e solo per alcuni tipi di beni:
    "... della spesa alimentare e dell'onere per le bollette della luce e del gas, per l’acquisto di prodotti farmaceutici e parafarmaceutici"

    E secondo me assomiglia ad una normale carta di credito abbastanza da non creare situazioni di disagio (che poi, credo sia l'ultimo problema che si ponga chi ne ha effettivamente bisogno)




  10. #20
    Originariamente inviato da hfish
    la social card costa (va stampata e consegnata)...
    non sarebbe meglio versare gli stessi soldi in più direttamente sulla pensione?
    La cosa peggiore è che, se non ho capito male, non è la stessa, ma è una nuova social card

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.