Pagina 1 di 41 1 2 3 11 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 410
  1. #1

    [Ciclico] Libreria di HTML.it



    L'altroieri, mentre finivo un libro e iniziavo aspettavo l'arrivo del successivo (che IBS ancora mi deve mandare) ho pensato, che sarebbe bello creare un thread unico, in cui possiamo scambiarci idee e consigli su letture, inserendo le nostre scelte letterarie magari con link e informazioni utili.

    Incomincio io:

    My next book is:" Luky man" in Italiano "Un uomo Fortunato" l'autobiografia di Michael J. Fox.
    http://www.ibs.it/code/9788850203741...-man-uomo.html

    Mi ha incuriosito, sia perchè mi piace MJ come attore ed anche per il caso "clinico" del parkinson in così giovane età ed il modo in cui ha accettato e convissuto con esso.
    Never try to teach a pig to sing. It wastes your time and annoys the pig

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,853
    io devo trovare La pattuglia dell'alba, di Don Winslow.

    Un'onda - attacca Boone - è in grado di farti capire qual è il tuo preciso posto nell'universo. Metti che sei così pieno di te da illuderti di essere il padrone del mondo, ma poi scendi in acqua e arriva un'onda che ti fa tranquillamente il culo; ti fa volare in aria, ti ributta giù, ti fa rotolare ben bene, ti trascina sul fondo, ti tiene là sotto per un bel pezzo. Insomma è come se Dio in persona ti dicesse "ascolta microbo, quando ti faccio risalire a galla, fa' un bel respiro e vedi di prendere un po' le distanze dal tuo modo di fare". Oppure metti che sei col morale sotto le scarpe, e allora te ne scendi in acqua anche se ti senti di merda, come se al mondo non ci fosse un solo posto per te. E, guarda un po', è la volta che l'oceano ti piazza una cavalcata fantastica, neanche se la fosse inventata tutta a tuo beneficio, non so se mi spiego. Poi senti Dio che ti fa: "Salve figliolo. E' roba di lusso, questa, ed è tutta per te". Ecco; un'onda ti dà sempre tutto quel che ti serve.



    ...e nel frattempo, alla facciazza di tutto e tutti, domenica me ne vado a surfare per tutta la settimana

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di kuarl
    Registrato dal
    Oct 2001
    Messaggi
    1,182
    io sto leggendo un antologia di racconti di robert howard riguardo solomon kane (il libro costava €5 e howard m'è sempre piaciuto ) e wild cards: l'origine, che è un altra antologia di racconti con autori vari curata da george martin.

  4. #4
    Utente di HTML.it L'avatar di Alex'87
    Registrato dal
    Aug 2001
    residenza
    Verona
    Messaggi
    5,840
    Io sto leggendo Il ritratto di Dorian Gray In attesa ho Dracula (quello di Bram Stoker) e Le montagne della follia (Lovercraft)
    SpringSource Certified Spring Professional | Pivotal Certified Enterprise Integration Specialist
    Di questo libro e degli altri (blog personale di recensioni libri) | ​NO M.P. TECNICI

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,376
    Io sto leggendo La mano di Fatima

    Interessante il conflitto interno del protagonista, musulmano di fede nonostante sia ripudiato dalla sua gente essendo il figlio di un prete, ma che conosce anche gli insegnamenti del cristianesimo.
    Il tutto accade durante la ribellione dei 'moriscos' in Spagna, che contrappone proprio i musulmani contro i cristiani.

    Questa contrapposizione forte tra due mondi così diversi è il perno centrale del libro.
    Mi piace.
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

  6. #6
    Sto per ultimare il terzo libro della trilogia Millennium "La regina dei castelli di carta"
    Unica pecca: i nomi delle vie utlizzati nella storia sono illeggibili ed impronunciabili

  7. #7
    Sto leggendo Kay Scarpetta di Patricia Kornwell
    Ciao!

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,376
    Originariamente inviato da fmortara
    Sto leggendo Kay Scarpetta di Patricia Kornwell
    Babba mia, ne comperai una volta un libro.
    Non ricordo il titolo, ho riprovato a leggerlo 4-5 volte, ma mi fermo sempre alle prime pagine.
    La trovo illegibile
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

  9. #9
    Ma a me piacciono molto i libri gialli, sul genere del Giorno dello sciacallo, Io uccido, etc...
    Letti tutti quelli di Faletti...

    Se ti fermi alle prime pagine è perchè non ti piace il genere, non certo per l'autrice.
    Ciao!

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di Angioletto
    Registrato dal
    Jan 2004
    Messaggi
    1,376
    Originariamente inviato da fmortara
    Ma a me piacciono molto i libri gialli, sul genere del Giorno dello sciacallo, Io uccido, etc...
    Letti tutti quelli di Faletti...

    Se ti fermi alle prime pagine è perchè non ti piace il genere, non certo per l'autrice.
    può anche darsi, ma i gialli pure mi sono sempre piaciuti.
    da piccolo ho letto molto di Agatha Christie e del suo Hercule Poirot. Ultimamente resto un appassionato di Giulio Leoni.

    non so perchè, la Kornwell proprio non scende
    Per liquidare un popolo si comincia con il privarli della memoria.Si distruggono i loro libri, la loro cultura, la loro storia. E qualcun’ altro scrive loro altri libri, li fornisce di un’altra cultura, inventa per loro un’altra storia. (Milan Kundera)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.