Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1

    Crittografia aes256 rijndael - Sicura o è possibile decodificare? - Se si, come

    Voglio crittografare alcune cose nel mio sito web, così ho deciso di dare un'occhiata in giro e ho trovato degli script php che consentono di crittografare usando aes 256 rijndael.

    Se non sbaglio nel codice posso anche inserire una specie di password addizionale che andrà ad alterare il processo di crittografia, e perora mi ha sputato fuori questo risultato:

    codice:
    àeÚîÃóÖFc3°jŠåryîä4æRM5]Hë½
    codice:
    qQFJDsuKeNseW0yQRr9hhiFzLaNI3Ia7rVADxPUMZ9o=
    Non ho ben capito dove è racchiusa la mia parola criptata, ma soprattutto mi chiedo se questo è modo sicuro o no, in pratica se si può riuscire in qualche modo a decodificare,
    se si, potreste dirmi come?

    Grazie in anticipo

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di oregon
    Registrato dal
    Jul 2005
    residenza
    Roma
    Messaggi
    36,293
    No, non c'è la chiave ... devi avere la password per decriptare ... e sì, è abbastanza sicuro, che sappia io, a parte qualche tentativo, non è stato violato.
    No MP tecnici (non rispondo nemmeno!), usa il forum.

  3. #3
    E' corretto quanto dice il nostro ottimo Oregon, AES è tuttora ragionevolmente sicuro e totalmente al riparo anche da attacchi bruteforce distribuiti, ancora per vari decenni. Le possibili vulnerabilità individuate sono esclusivamente profili teorici e ipotetici; nonostante i dettagli completi della sua struttura algebrica siano stati ampiamente esaminati in un fascicoletto (in pratica un lungo articolo monografico, che non arriva a 150 pagine) pubblicato ormai quasi dieci anni fa, non esistono al momento neppure velate ipotesi di attacco basate sulle proprietà matematiche dell'algoritmo.
    • Un plauso a Grisha Perelman, raro esempio di genuino anticonformismo umano e scientifico.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.