Pagina 17 di 39 primaprima ... 7 15 16 17 18 19 27 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 161 a 170 su 387
  1. #161
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    Quote Originariamente inviata da fcaldera Visualizza il messaggio
    Questo lo rende il pentastellato con più esperienza per fare il futuro ministro della salute


    se invece tinteggiava casa, andava bene come ministro per le infrastrutture?
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  2. #162
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2002
    Messaggi
    455
    Quote Originariamente inviata da fcaldera Visualizza il messaggio
    Questo lo rende il pentastellato con più esperienza per fare il futuro ministro della salute
    il che è sempre un miglioramento rispetto ad una persona che scende a patti con le lobby per permettere loro di fare affari.
    Veloce,Affidabile,Economico : Scegline 2

    Se la tua ragazza non te la da, tu non prendertela

  3. #163
    Quote Originariamente inviata da fcaldera Visualizza il messaggio
    Questo lo rende il pentastellato con più esperienza per fare il futuro ministro della salute
    Come no, anche quello dell'istruzione visto che almeno lui il diploma ce l'ha

  4. #164
    Moderatore di CMS L'avatar di kalosjo
    Registrato dal
    Jul 2001
    residenza
    In culo alla luna
    Messaggi
    2,001
    Volevo comunque smontare uno dei capisaldi del M5S: la castacriccacorruzzzzione.

    https://www.weforum.org/agenda/2017/...form=hootsuite

    Da cui si vede che i paesi in cui l'evasione fiscale è maggiore sono quelli che non vi aspettereste.


    Scusate i puntini di sospensione...... La verità è che non ho argomenti....

  5. #165
    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Volevo comunque smontare uno dei capisaldi del M5S: la castacriccacorruzzzzione.

    https://www.weforum.org/agenda/2017/...form=hootsuite

    Da cui si vede che i paesi in cui l'evasione fiscale è maggiore sono quelli che non vi aspettereste.


    A me pare che come dato è assolutamente irrilevante per quanto riguarda l'Italia.
    1) La cartina si riferisce alle grosse multinazionali, in quanto è molto più difficile rilevarlo in piccole realtà che sono la spina dorsale dell'industria italiana.
    2) Inoltre è scritto sotto che il PIL influenzato da questa tax avoidance nei paesi industrializzati presi in esame è basso.

    Occorrerebbe leggere una serie di pubblicazioni, se ce le hanno per capire come sia posizionata l'italia.

  6. #166
    Moderatore di CMS L'avatar di kalosjo
    Registrato dal
    Jul 2001
    residenza
    In culo alla luna
    Messaggi
    2,001
    Quote Originariamente inviata da supertuxkart Visualizza il messaggio
    A me pare che come dato è assolutamente irrilevante per quanto riguarda l'Italia.
    1) La cartina si riferisce alle grosse multinazionali, in quanto è molto più difficile rilevarlo in piccole realtà che sono la spina dorsale dell'industria italiana.
    2) Inoltre è scritto sotto che il PIL influenzato da questa tax avoidance nei paesi industrializzati presi in esame è basso.

    Occorrerebbe leggere una serie di pubblicazioni, se ce le hanno per capire come sia posizionata l'italia.
    Il punto è che l'evasione fiscale, anche se è un fenomeno da combattere, non è così influente nell'andamento generale dell'economia di una nazione. Il M5S ha basato la sua lotta politica su questioni ininfluenti dal punto di vista economico. O comunque poco rilevanti. Pensioni d'oro, evasione fiscale, stipendi ai politici, vitalizi. E non guardano alla cosa principale: la mancanza totale di sovranità.
    Del PD non ne parlo perché preferisco evitare.
    Scusate i puntini di sospensione...... La verità è che non ho argomenti....

  7. #167
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    259
    Il pesce puzza dalla testa ed è da li che si deve partire.
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  8. #168
    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Il punto è che l'evasione fiscale, anche se è un fenomeno da combattere, non è così influente nell'andamento generale dell'economia di una nazione. Il M5S ha basato la sua lotta politica su questioni ininfluenti dal punto di vista economico. O comunque poco rilevanti. Pensioni d'oro, evasione fiscale, stipendi ai politici, vitalizi. E non guardano alla cosa principale: la mancanza totale di sovranità.
    Del PD non ne parlo perché preferisco evitare.
    I punti sollevati sono assolutamente sbagliati, se questa vuole essere una critica al M5S.
    L'evasione fiscale e la corruzione è una cosa assoluamente rilevante nel nostro Paese.
    Poi si può disquisire quanto incida, lo stesso vale per gli sprechi.


    Pensioni d'oro, evasione fiscale, stipendi ai politici, vitalizi in effetti sarebbero una cosa irrilevante sul totale del PIL, degli sprechi, evasione fiscale e corruzione, secondo alcuni pareri si parla di circa 2 mld.
    Però qui entra in gioco una questione di etica e morale.


    In quanto alla sovranità monetaria, legislativa e territoriale è stata ceduta da governi e partiti al potere in passato. L'accettazione dei trattati una volta in vigore è diventata dal punto di vista legale vincolante rispettarli e comporta come la Brexit la necessità di una trattativa se si decidesse di ignorarli.
    L'unione monetaria è stata fatta ad un tasso di cambio svantaggioso.
    Accettando quel tasso di cambio, sarebbero dovuto seguire delle rapide modernizzazioni delle infrastruttare, una politica industriale per salvare il lavoro ( e i lavoratori ) di aziende strategiche e non, una razionalizzazione spinta della burocrazia, un ampliamento del settore della ricerca tecnologica per rimanere competitivi.
    Niente di tutto ciò è stato fatto


    Ci sarebbero da analizzare in dettaglio tutta una serie di questioni ....

  9. #169
    Utente di HTML.it L'avatar di wsim
    Registrato dal
    May 2002
    Messaggi
    900
    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Il punto è che l'evasione fiscale, anche se è un fenomeno da combattere, non è così influente nell'andamento generale dell'economia di una nazione. Il M5S ha basato la sua lotta politica su questioni ininfluenti dal punto di vista economico. O comunque poco rilevanti. Pensioni d'oro, evasione fiscale, stipendi ai politici, vitalizi. E non guardano alla cosa principale: la mancanza totale di sovranità.
    Del PD non ne parlo perché preferisco evitare.
    Che il M5S (per manifesta incapacità di formulare proposte serie, aggiungo) si sia concentrato su questioni ininfluenti dal punto di vista economico come i vitalizi e le pensioni d'oro, siamo d'accordo.

    Ma che l'evasione fiscale in Italia sia irrilevante è una colossale sciocchezza, visto che rappresenterebbe il 27% del PIL, cui andrebbe sommato il nero delle organizzazioni criminali. Lo sanno tutti che staremmo molto meglio se questa fosse soltanto dimezzata.
    Si veda qui:
    http://it.ibtimes.com/evasione-fisca...incubo-1435808
    me ne sono andato, ma posso sempre riapparire con la grazia e la leggerezza di un B-52 carico di bombe.

  10. #170
    Il M5S non si propone solo di combattere evasione fiscale, corruzione, pensioni d'oro e vitalizi.

    Nella loro azione politica e nel loro programma sono ben presenti misure per sostenere l'impresa, per diminuire la pressione fiscale, per immettere denaro dal basso al fine di sostenere famiglie e consumi, per le energie rinnovabili, e molto altro ancora. E soprattutto misure, in sede italiana ed europea, per intraprendere una rotta di riacquisizione di sovranità in diversi ambiti.

    Poi si possono discutere, come per tutti i partiti, se tali misure previste sarebbero o meno efficaci, fino a che punto, la rava e la fava. Ma non si può dire che non siano temi che il m5s ha intenzione di trattare e di affrontare se dovesse andare al governo.
    «Nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite. Ventisei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto» - Michael Jordan

    «Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.» - Gandhi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.