Pagina 3 di 10 primaprima 1 2 3 4 5 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 94
  1. #21
    Moderatore di Javascript L'avatar di ciro78
    Registrato dal
    Sep 2000
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    8,286
    Quote Originariamente inviata da saucer Visualizza il messaggio
    l'articolo continuava con un :
    - è tornata indietro con qualche difficoltà, si è fatta largo allo svincolo, è arrivata in ospedale ed il paziente se l'è cavata.

    Probabilmente quei minuti persi nel discutere con i 2 fenomeni potevano esser risparmiati facendosi largo allo svincolo.



    Non è la prima volta che un'ambulanza contromano investe persone / bici / auto.

    Certo, hanno la facoltà di andare contromano perchè il codice della strada è abbastanza "sui generis", ma la mia domanda ( che non riguardava "questo evento specifico"), era : vale la pena rischiare la vita di decine di persone per salvarne 1?
    infatti concordo con te. Salvare la vita è giusto ma rischiarne altre no
    Ciro Marotta - Programmatore JAVA - PHP
    Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui.


  2. #22
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2002
    Messaggi
    455
    Quote Originariamente inviata da ciro78 Visualizza il messaggio
    infatti concordo con te. Salvare la vita è giusto ma rischiarne altre no
    Rispondevo a Vincent.Zeno che a quanto pare si è fermato a metà articolo.

    Quel che vorrei spiegare, è che se " il codice della strada " prevede la possibilità delle ambulanze di andare contromano, questo non può essere "accettabile" in ogni contesto.

    Una strada stretta a senso unico, presa contromano è un grosso rischio, sia per chi è nelle immediate vicinanze dell'incrocio, sia perchè una o più eventuali auto "nel corretto senso di marcia", bloccherebbero totalmente l'ambulanza.


    Il problema principale, comunque, è che viviamo in un paese dove OGNUNO interpreta le leggi a modo proprio.
    Un automobilista ATTENTO e SCRUPOLOSO, viene giornalmente superato da auto che viaggiano contromano per poter passare dinanzi ad un ingorgo, auto che viaggiano sulla corsia di emergenza mentre l'automobilista scrupoloso è incolonnato ( e magari ha anche fatto tardi a lavoro )....

    I semafori vengono usati per lo più come decori luminosi e non per controllare il flusso di auto.

    E come al solito, se a qualcuno gli girano le @@ e cerca di far giustizia una tantum ( può essere il caso specifico o quello di chi in casa si difende dal ladro ), ecco che la legge interviene per sedare eventuali "pecore nere" in mezzo a tutto il gregge di pecorelle.
    Veloce,Affidabile,Economico : Scegline 2

    Se la tua ragazza non te la da, tu non prendertela

  3. #23
    Frontend samurai L'avatar di fcaldera
    Registrato dal
    Feb 2003
    Messaggi
    12,927
    Quote Originariamente inviata da saucer Visualizza il messaggio
    Rispondevo a Vincent.Zeno che a quanto pare si è fermato a metà articolo.

    Quel che vorrei spiegare, è che se " il codice della strada " prevede la possibilità delle ambulanze di andare contromano, questo non può essere "accettabile" in ogni contesto.
    L'essere accettabile o meno non è un giudizio che compete ad un privato cittadino, altrimenti in base ai criteri soggettivi ognuno può fare quello che gli pare, è evidente.

    Ed un privato cittadino non può di sua iniziativa bloccare un ambulanza in servizio e persino cercare di ottenere le generalità di chi la guidava (come pare abbia cercato di fare). Se proprio vuoi avere la coscienza a posto puoi sempre avvertire il 113 e avvisare che un'ambulanza si trova nel posto X e cerca di percorrere contromano una tangenziale/autostrada/altro.
    ISSlive , un bot per Telegram per trovare tutti i passaggi visibili della Stazione Spaziale Internazionale.

  4. #24
    Amministratore L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    19,777
    mi sa che alla fine di tutto era meglio se l'ambulanza avesse steso quei due, così faceva un carico completo di infermi e si risparmiava sulle spese di viaggio.


    ma pensa te... mettere in dubbio la necessità di prevalenza dei mezzi soccorso!

    "ah... ma se capita un' incidente?"
    be allora nemmeno facciamola partire questa ambulanza: durante il viaggio potrebbe avere un'incidente!
    o potrebbe piovere, o un'inondazione, le cavallette, la moria della vacche... [multi cit.]

  5. #25
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    Quote Originariamente inviata da ciro78 Visualizza il messaggio
    e se faceva un frontale e uccideva 4 persone?
    sarebbe stata valutata la dinamica dell'incidente e se le cause fossero state dovute ad imprudenza del conducente dell'ambulanza, ne avrebbe risposto.

    ripeto, il codice della strada parla chiaro.

    qui siamo in presenza di due fenomeni (molto fortunati tra l'altro) che pensavano di fare i fighi, ma se si vuole fare i "controcorrente" a tutti i costi, a prescindere anche dalle evidenze, amen.

    resta comunque il fatto che se c'e' un mezzo di soccorso in emergenza, ci si deve togliere dalle scatole e farlo passare, addirittura agevolandogli la manovra.

    tutto il resto, secondo me, e' sterile ed inutile polemica.
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  6. #26
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    Quote Originariamente inviata da saucer Visualizza il messaggio
    Rispondevo a Vincent.Zeno che a quanto pare si è fermato a metà articolo.

    Quel che vorrei spiegare, è che se " il codice della strada " prevede la possibilità delle ambulanze di andare contromano, questo non può essere "accettabile" in ogni contesto.

    Una strada stretta a senso unico, presa contromano è un grosso rischio, sia per chi è nelle immediate vicinanze dell'incrocio, sia perchè una o più eventuali auto "nel corretto senso di marcia", bloccherebbero totalmente l'ambulanza.
    agevolo link

    http://www.asaps.it/agg_cds_2013_online/art177.htm

    1. L'uso(1)(2)del dispositivo acustico supplementare di allarme e, qualora i veicoli ne siano muniti, anche del dispositivo supplementare di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu è consentito ai conducenti degli autoveicoli e motoveicoli adibiti a servizi di polizia o antincendio e di protezione civile come individuati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti su proposta del Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri[...]
    2. I conducenti dei veicoli di cui al comma 1, nell'espletamento di servizi urgenti di istituto, qualora usino congiuntamente il dispositivo acustico supplementare di allarme e quello di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu, non sono tenuti a osservare gli obblighi, i divieti e le limitazioni relativi alla circolazione, le prescrizioni della segnaletica stradale e le norme di comportamento in genere, ad eccezione delle segnalazioni degli agenti del traffico e nel rispetto comunque delle regole di comune prudenza e diligenza.
    3. Chiunque si trovi sulla strada percorsa dai veicoli di cui al comma 1, o sulle strade adiacenti in prossimità degli sbocchi sulla prima, appena udito il segnale acustico supplementare di allarme, ha l'obbligo di lasciare libero il passo e, se necessario, di fermarsi. È vietato seguire da presso tali veicoli avvantaggiandosi nella progressione di marcia.
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  7. #27
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    492
    Ad esempio l'autombulanza può passare con il rosso (se ha una emergenza), non è che due fenomeni possono saltare fuori e la bloccano perché passa con il divieto, ma è anche vero che l'autombulanza che passa con il rosso deve accertarsi che gli lascino il passo (non può passare sparata a 200 all'ora).

    Così come, andando in contromano, e con le sirene e lampeggianti accesi, sicuramente lo avrebbe fatto con estrema prudenza, probabile inoltre che non fosse un contromano di un'autostrada, eh... ma di una via periferica.

    A Saucer, sempre più spesso, nel cercare di mettere una toppa a quello che hai detto in prima istanza, metti delle toppe che sono peggiori del buco... hai detto una caxxata, ma stai tranquillo. Succede a tutti...
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  8. #28
    Utente di HTML.it L'avatar di wsim
    Registrato dal
    May 2002
    Messaggi
    900
    Il sottoscrito è stato trasportato in ambulanza in CODICE GIALLO, il che vuol dire non in pericolo di vita, ma bisognoso dell'urgente intervento di un medico. L'ambulanza viaggia con sirene e lampeggianti e, se necessario passa anche i semafori rossi. Cosa che nel mio caso è avvenuta.

    Nel caso in esame l'ambulanza trasportava un paziente con una grave emorragia interna che doveva essere ricoverato d'urgenza, ovvero trasportava un CODICE ROSSO, leggasi paziente in pericolo di vita. Pericolo di vita per la quale ovviamente non è immediatamente diagnosticabile una tempistica, il paziente potrebbe morire nel giro di minuti, di mezz'ora, di alcune ore, ma non ha importanza, l'ambulanza era in CODICE ROSSO con uso di sirena e lampeggianti e poteva liberamente soprassedere alle regole della circolazione stradale, come giustamente hanno osservato diversi utenti.
    Giustificare due idioti al cubo accampando scuse di ogni sorta significa soltanto essere comparabili a quei due.
    me ne sono andato, ma posso sempre riapparire con la grazia e la leggerezza di un B-52 carico di bombe.

  9. #29
    Non posto da eoni e leggendo questo thread mi sono ricordato del perché. Torno nel mio angoletto felice.

  10. #30
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    492
    Quote Originariamente inviata da trinityck Visualizza il messaggio
    Non posto da eoni e leggendo questo thread mi sono ricordato del perché. Torno nel mio angoletto felice.
    E non solo questa discussione, ci sono delle "chicche" fantastiche... soprattutto nei topic politici...
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.