Pagina 2 di 40 primaprima 1 2 3 4 12 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 392
  1. #11
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    La faziosità estrema può letteralmente dare dipendenza. (Jonathan Haidt)

  2. #12
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Ho l'impressione che fra me e te sarebbe una discussione inutile ed un dialogo fra sordi. Semplicemente, limitandosi alla brexit, ha lui stesso ribadito più volte ed in varie modalità (più o meno velate) che il divorzio non sarà consensuale. In altri termini, "ve la faremo pagare".

    Il che sarebbe anche comprensibile, se ad aver litigato fossero due cugini per una questione di famiglia. Ma la vendetta non mi sembra una cosa degna di una persona con il suo potere, considerando che non si consumerà nei confronti di politici e politicanti inglesi, ma che a pagare saranno milioni di persone, indipendentemente da cosa hanno votato.

    Secondo me, in un lasso di tempo adeguatamente lungo, uno come lui è la persona giusta per mandare al macero il progetto della UE. Bel risultato (sarcasmo).
    Ok, quindi nessuna ragione oggettiva, solo qualche "secondo me...". Grazie per aver chiarito.
    La faziosità estrema può letteralmente dare dipendenza. (Jonathan Haidt)

  3. #13
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Da una hard brexit hanno da perderci tutti, probabilmente. Ma la decisione di rendere le cose più difficili del necessario ha un nome ed un cognome, e portano la faccia di questo criminale qua.


    se dovessi cercare un colpevole, additerei piuttosto cameron, che cosi' avventatamente ha fatto partire il referendum: gli abitanti del regno unito si sono espressi, come e' gia' stato detto; per quale ragione l'europa dovrebbe *anche* far loro delle concessioni per qualcosa che non desidera succeda e che ne penalizza i membri?

  4. #14
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,422
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Semplicemente, limitandosi alla brexit, ha lui stesso ribadito più volte ed in varie modalità (più o meno velate) che il divorzio non sarà consensuale. In altri termini, "ve la faremo pagare".
    beh, tutto sommato dovrebbe valere il detto "chi e' causa del proprio male, pianga se stesso"

    gli inglesi hanno fatto tutto da soli, se la sono suonata e cantata senza che nessuno abbia imposto loro qualcosa.

    nessuna vendetta, semplicemente si mira a tutelare gli interessi dell'Unione. e mi pare sia anche giusto tutto sommato.
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  5. #15
    Moderatore di CMS L'avatar di kalosjo
    Registrato dal
    Jul 2001
    residenza
    In culo alla luna
    Messaggi
    2,028
    Il motivo per cui l'Europa spingerà per una soft Brexit (che vuol dire condivisa tramite la riscrittura di accordi reciproci) invece che una hard Brexit (che vuol dire ognuno per la sua strada e quello che succede lo diranno i posteri) è che l'UK è importatore netto nei confronti del resto dell'Europa di circa 60 Mld di € l'anno, di cui la massima parte dalla Germania. Le minacce di Junker erano solo propaganda ed aria fritta. La verità sta negli accordi che stanno pian piano facendo, a partire con il Giappone.
    La fine del mondo già prevista per la Brexit, che non c'è stata né ci sarà, oltre a quella prevista da webus pochi post sopra, sono soltanto il risultato delle speranze e false premonizioni di chi non vorrebbe questa cosa. Quando vengono esaminati i costi che l'UK dovrà sostenere per la Brexit, si dovrebbero affiancare anche i dati positivi. E state sereni che ce ne saranno... per loro. A noi spetta solo austerità e chiusura di ospedali.
    E non è ancora niente. Tra qualche mese Draghi uscirà da BCE ed entrerà un tedesco. Auguri.
    Scusate i puntini di sospensione...... La verità è che non ho argomenti....

  6. #16
    Moderatore di CMS L'avatar di kalosjo
    Registrato dal
    Jul 2001
    residenza
    In culo alla luna
    Messaggi
    2,028
    Tanto per dare un paio di numeri:

    L'importazione da area EU nel 2017 fino ad ora è appena sotto i 50 mld €. Nel solo mese di settembre hanno importato dalla Germania per ben 6 miliardi di €.

    E' come se la vostra azienda buttasse fuori il miglior cliente perché non gli piace vostra moglie. Scommessa che piuttosto divorziate?
    Scusate i puntini di sospensione...... La verità è che non ho argomenti....

  7. #17
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2002
    Messaggi
    483
    Quote Originariamente inviata da webus Visualizza il messaggio

    Quindi in totale U.K. perde 2.0 e l'UE (tutta) 3.7
    E chi sta peggio è la U.K.
    Veloce,Affidabile,Economico : Scegline 2

    Se la tua ragazza non te la da, tu non prendertela

  8. #18
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Il motivo per cui l'Europa spingerà per una soft Brexit invece che una hard Brexit
    In realtà quella che "spinge" più di tutti è la May ma vabbé, è del tutto ovvio che un accordo tra UK e UE è nell'interesse di tutti.



    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    è che l'UK è importatore netto nei confronti del resto dell'Europa di circa 60 Mld di € l'anno, di cui la massima parte dalla Germania.
    E allora? TUTTI gli stati membri hanno dichiarato (e votato all'unanimità) che metteranno al primo posto l'interesse e l'INTEGRITÀ dell'Unione a scapito di quelle che possono essere perdite economiche nel breve periodo. Che poi non è che la Gran Bretagna improvvisamente vada a comperare le stesse merci (con le stesse garanzie sanitarie, tecnologiche, di sicurezza e costi da altre parti, no?)


    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Le minacce di Junker erano solo propaganda ed aria fritta. La verità sta negli accordi che stanno pian piano facendo, a partire con il Giappone.
    Sarebbe interessante capire di quali minacce di Juncker stai parlando, me le devo essere perse. Così come mi devo essere perso gli accordi tra UK e Giappone, dal momento che, essendo la GB ancora nella UE, non può di fatto stringere accordi diretti con altri stati. Ma forse stai parlando di quelle "promesse" di accordo fatte al temine dell'incontro tra Abe e la May, che sono, appunto, solo promesse.
    Un po' come quelle di Trump alla stessa May, salvo poi imporre subito dopo il 280% di dazi sull'importazione di parti per aerei Bambardier dalla Irlanda del Nord. Buon "accordo", anche quello. LOL

    Comunque leggi un po' cosa pensa il governo giapponese della tua amata Brexit e di come intendere proteggere i suoi interessi. Immagina poi te che genere di accordi favorevoli otterrà la Gran Bretagna, quando potrà farlo.

    http://uk.businessinsider.com/japan-...it-2017-8?IR=T


    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    La fine del mondo già prevista per la Brexit, che non c'è stata né ci sarà, oltre a quella prevista da webus pochi post sopra, sono soltanto il risultato delle speranze e false premonizioni di chi non vorrebbe questa cosa. Quando vengono esaminati i costi che l'UK dovrà sostenere per la Brexit, si dovrebbero affiancare anche i dati positivi. E state sereni che ce ne saranno... per loro. A noi spetta solo austerità e chiusura di ospedali.
    Uhm, dare retta alla ricerca di una delle più prestigiose università (britannica) del mondo o a kalosjo? Ardua risposta, signori.
    Nel frattempo la sterlina è in caduta costante, l'inflazione è ormai prossima al 3%, il mercato immobiliare è fermo e nella sola Londra i prezzi sono scesi inalcune aree anche del 20%, gli ordinativi industriali continuano a scendere, il commercio è in sofferenza da un anno, la crescita del PIL pone la GB all'ULTIMO posto nella UE, DOPO l'Italia(!).
    Ma nessun timore, dopotutto anche il Titanic era stato costruito in Inghilterra. Ed era inaffondabile.
    La faziosità estrema può letteralmente dare dipendenza. (Jonathan Haidt)

  9. #19
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Il motivo per cui l'Europa spingerà per una soft Brexit invece che una hard Brexit
    In realtà quella che "spinge" più di tutti è la May ma vabbé, è del tutto ovvio che un accordo tra UK e UE è nell'interesse di tutti.



    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    è che l'UK è importatore netto nei confronti del resto dell'Europa di circa 60 Mld di € l'anno, di cui la massima parte dalla Germania.
    E allora? TUTTI gli stati membri hanno dichiarato (e votato all'unanimità) che metteranno al primo posto l'interesse e l'INTEGRITÀ dell'Unione a scapito di quelle che possono essere perdite economiche nel breve periodo. Che poi non è che la Gran Bretagna improvvisamente vada a comperare le stesse merci (con le stesse garanzie sanitarie, tecnologiche, di sicurezza e costi da altre parti, no?)


    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Le minacce di Junker erano solo propaganda ed aria fritta. La verità sta negli accordi che stanno pian piano facendo, a partire con il Giappone.
    Sarebbe interessante capire di quali minacce di Juncker stai parlando, me le devo essere perse. Così come mi devo essere perso gli accordi tra UK e Giappone, dal momento che, essendo la GB ancora nella UE, non può di fatto stringere accordi diretti con altri stati. Ma forse stai parlando di quelle "promesse" di accordo fatte al temine dell'incontro tra Abe e la May, che sono, appunto, solo promesse.
    Un po' come quelle di Trump alla stessa May, salvo poi imporre subito dopo il 280% di dazi sull'importazione di parti per aerei Bambardier dalla Irlanda del Nord. Buon "accordo", anche quello. LOL

    Comunque leggi un po' cosa pensa il governo giapponese della tua amata Brexit e di come intendere proteggere i suoi interessi. Immagina poi te che genere di accordi favorevoli otterrà la Gran Bretagna, quando potrà farlo.

    http://uk.businessinsider.com/japan-...it-2017-8?IR=T


    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    La fine del mondo già prevista per la Brexit, che non c'è stata né ci sarà, oltre a quella prevista da webus pochi post sopra, sono soltanto il risultato delle speranze e false premonizioni di chi non vorrebbe questa cosa. Quando vengono esaminati i costi che l'UK dovrà sostenere per la Brexit, si dovrebbero affiancare anche i dati positivi. E state sereni che ce ne saranno... per loro. A noi spetta solo austerità e chiusura di ospedali.
    Uhm, dare retta alla ricerca di una delle più prestigiose università (britannica) del mondo o a kalosjo? Ardua risposta, signori.
    Nel frattempo la sterlina è in caduta costante, l'inflazione è ormai prossima al 3%, il mercato immobiliare è fermo e nella sola Londra i prezzi sono scesi inalcune aree anche del 20%, gli ordinativi industriali continuano a scendere, il commercio è in sofferenza da un anno, la crescita del PIL pone la GB all'ULTIMO posto nella UE, DOPO l'Italia(!).
    Ma nessun timore, dopotutto anche il Titanic era stato costruito in Inghilterra. Ed era inaffondabile.
    La faziosità estrema può letteralmente dare dipendenza. (Jonathan Haidt)

  10. #20
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da saucer Visualizza il messaggio
    Quindi in totale U.K. perde 2.0 e l'UE (tutta) 3.7
    E chi sta peggio è la U.K.
    cioé,hai fatto la somma delle perdite nei PIL dei rispettivi paesi?

    Mi auguro che tu non lavori in statistica, ma se vuoi fare un confronto più serio (è una esagerazione, lo so) ti suggerisco, per i paesi UE (27), di fare la MEDIA, non la somma
    Ultima modifica di webus; 13-11-2017 a 12:43
    La faziosità estrema può letteralmente dare dipendenza. (Jonathan Haidt)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.