Pagina 7 di 59 primaprima ... 5 6 7 8 9 17 57 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 70 su 581
  1. #61
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,738
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    innalzamento delle pensioni, reddito di cittadinanza ecc. non garantiscono in alcun modo un "ritorno" per lo stato a meno che non si voglia incautamente pensare che appena il pensionato vede 100/150€ in piu' prenda e vada a spenderli in qualche negozio facendo girare l'economia. idem dicasi per chi beneficera' del RdC.
    Non stiamo parlando di 80euro dati a chi già ne prende 1300. Quelli sì rimarrebbero probabilmente in banca (uso il condizionale, ma ormai lo sappiamo con certezza), questi sono dati a chi non arriva a fine mese e non può permettersi beni di prima necessità. Quindi sì, credo che almeno una discreta parte di questi soldi torneranno in circolazione.

    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    i
    senza contare poi che, visto come pensano di spenderli, quello che si recupera arrivando al 2.4, in (gran?) parte ci costera' in termini di interessi da pagare. in pratica i soldi ci entrano dalla porta per uscire dalla finestra.
    Conta che la differenza fra 2.2% (il minimo possibile senza far scattare gli aumenti iva, che avrebbero certamente peggiorato la situazione) e 2.4% è lieve. Questa spaventosisssssssssima manovra da 0.2 punti percentuali punta a riportare un po' di soldi in tasca a chi le tasche le ha vuote. E con la riduzione delle tasse (anche se molto limitata come numero di beneficiari) si punta ad una ovvia ripartenza di lavori, reddito e consumi.

    Secondo me la manovra in se non è sbagliata. L'obiettivo è giusto: far ripartire l'economia pompando soldi soprattutto dove non ci sono o dove sono pochi e guadagnati faticosamente. È un inizio.

    Mi preoccupa molto di più ciò che sta avvenendo dalle parti dell'UE, spaventata dalla possibilità che un governo "sovranista" possa azzeccarne una e diventare un virus, contagiando con il suo "populismo" altre nazioni (come peraltro sta già avvenenedo, indipendentemente dai nostri governanti). Su come l'opposizione si sta comportando in Italia non mi esprimo perché sarebbe un po' come sparare sulla croce rossa.

  2. #62
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,738
    Comunque vedere (almeno una parte delle) opposizioni tifare per la venuta dello spread mi sembra un sogno terribilmente lucido.

    Gli italiani sono poco istruiti ma non del tutto stupidi. La manovra porta ad un cambio di passo e questo è fondamentale per sperare in un cambiamento. Schierarsi per bloccare un tentativo, pur pallido visto che si parla del 2.4% rispetto al 2.2% che ci sarebbe con il solo mancato degli aumenti IVA, secondo me è un suicidio politico con fiocchi e brillantini. Ed il PD in particolare è maestro in questo tipo di attività. Berlusconi è solo anziano e spaventato dal fatto di non essere più il più figaccione d'Italia.

  3. #63
    Utente di HTML.it L'avatar di wsim
    Registrato dal
    May 2002
    Messaggi
    900
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Forse, ma anche certe recenti minacce del criminale dalla bottiglia facile non aiutano. E infatti ieri, che era una giornata piuttosto tranquilla, dopo la sua sparata sono schizzati gli spread e la borsa è affondata.
    i
    Superciuk ci costa più della manovra...
    ah è colpa dell'UE adesso, non di chi presenta un DEF barcollante. Ma non vedete che ci cascate dentro con tutte le scarpe in ciò che vi fanno credere? Il nemico 1 erano i migranti, adesso non se ne parla più, per tenervi attenti e schierati serve il nemico 2, la UE, e la narrazione continua...
    me ne sono andato, ma posso sempre riapparire con la grazia e la leggerezza di un B-52 carico di bombe.

  4. #64
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,738
    Quote Originariamente inviata da wsim Visualizza il messaggio
    ah è colpa dell'UE adesso, non di chi presenta un DEF barcollante. Ma non vedete che ci cascate dentro con tutte le scarpe in ciò che vi fanno credere? Il nemico 1 erano i migranti, adesso non se ne parla più, per tenervi attenti e schierati serve il nemico 2, la UE, e la narrazione continua...
    Scusa, tu vivi in una bolla per caso?

    Hai notato cosa è successo, dopo la presentazione del DEF che, barcollante o meno, non ha ancora sortito alcun effetto perché non è ancora definitivo?

  5. #65
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,391
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Secondo me la manovra in se non è sbagliata. L'obiettivo è giusto: far ripartire l'economia pompando soldi soprattutto dove non ci sono o dove sono pochi e guadagnati faticosamente. È un inizio.
    allo stato attuale, quindi non sapendo praticamente niente o quasi, di cosa sara' fatto e come, io la trovo troppo assistenzialista come cosa.

    alla gente devi dare un lavoro (il piu' possibile stabile) che gli ingeneri fiducia. qualche cosa su cui possa contare anche a "lunga" scadenza. dargli la "paghetta" per farla arrivare a fine mese e' sicuramente un aiuto ma e' qualche cosa che continua a lasciarla nell'ansia. e si sa che ansia e paura frenano parecchio.

    se hai prospettive, un certo grado di sicurezza allora ti senti anche piu' fiducioso a fare qualche investimento, senza questo, tendi a spendere il minimo indispensabile accantonando il resto per i "non si sa mai della vita". ed ho qualche perplessita' riguardo al fatto che questo "minimo indispensabile" faccia ripartire realmente l'economia.

    poi e' ovvio che sarei felice di sbagliarmi.
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  6. #66
    Utente di HTML.it L'avatar di wsim
    Registrato dal
    May 2002
    Messaggi
    900
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Scusa, tu vivi in una bolla per caso?
    C'è un buon 60% di elettori che vive in una bolla, e la narrazione continua...

    20 anni di Silvio non hanno insegnato proprio niente, che tristezza...
    me ne sono andato, ma posso sempre riapparire con la grazia e la leggerezza di un B-52 carico di bombe.

  7. #67
    Frontend samurai L'avatar di fcaldera
    Registrato dal
    Feb 2003
    Messaggi
    12,927
    Quote Originariamente inviata da lnessuno Visualizza il messaggio
    Scusa, tu vivi in una bolla per caso?

    Hai notato cosa è successo, dopo la presentazione del DEF che, barcollante o meno, non ha ancora sortito alcun effetto perché non è ancora definitivo?
    dici a parte che lo spread nell'ultima settimana è risalito potentemente?

    spread1s.jpg


    no, non ha sortito proprio nessun effetto. Zero.
    E mi vengono i sudori freddi a pensare a cosa succederà SE diventa definitivo
    ISSlive , un bot per Telegram per trovare tutti i passaggi visibili della Stazione Spaziale Internazionale.

  8. #68
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    492
    Il problema è che le chiacchiere sono finite... basta vedere quello che sta accadendo a Genova, per esempio... alla prova dei fatti i problemi sono problemi e non si risolvono con gli slogan...

    Tornando a bomba, un piccolo riassunto: cinque giorni fa all’ora di cena Giovanni Tria è entrato in Consiglio dei ministri con un Def che alla casella del deficit per il 2019 aveva la cifra dell’1,9% del Pil. Ne è uscito con un accordo — solo a parole — per un deficit al 2,4% per tre anni. Poiché il saldo di bilancio è la pietra angolare dell’architettura dei conti pubblici, quando cambia quel numero tutto va ricalcolato. Un’opera fatta di modelli econometrici che dura tre o quattro giorni. Ma ormai ne sono passati di più e ieri sera il Consiglio dei ministri per approvare la nuova versione non era ancora stato convocato.

    Ripeto: i mercati se ne fregano se c'è Di Maio o Salvini o sbraitare... temono che i conti non tornino anche con il 2.4...è questo il problema e l'incertezza che sta salendo (si legga sopra) sta facendo peggiorare tutto...

    Le chiacchiere, gli slogan, "eh, allora il PD?"... erano sufficienti in campagna elettorale, ora purtroppo per noi tutti, non sono più sufficienti.

    I fatti... contano solo quelli. Stiamo aspettando... ma aspettare provoca danni enormi ad una economia fragile come quella italiana...
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  9. #69
    Quote Originariamente inviata da wsim Visualizza il messaggio
    E quel che è peggio, non si aumenta il deficit per finanziare investimenti che producano un ritorno nel futuro (cosa che sarebbe ancora ammissibile): no, si aumenta il deficit per sostenere spese correnti > reddito di cittadinanza, pensioni, ecc...il che è proprio un non guardare al futuro, ma pensare solo ad assicurarsi un consenso elettorale adesso.
    Beh beh... Concordo sul reddito di cittadinanza che ce lo potevano risparmiare, ma la riforma sulle pensioni è, se non rivolta essenzialmente ad aumentare il PIL, quanto meno non lo danneggia e nel breve periodo sarà anche in grado di aprire le porte del lavoro a molti giovani che quella idiota riforma Fornero gli aveva negato.

    Il taglio delle tasse invece è decisamente rivolta a liberare risorse e risvegliare l'economia, come dopotutto dimostrato dalle recenti riforme di Trump e di alcuni partner europei che hanno tassi di crescita vicini a quelli di paesi emergenti come Cina e India.

    Ho il forte sospetto che la furia dei vertici UE verso questa manovra sia proprio causata dall'abbassamento deciso delle tasse. Sarebbe il primo dei maggiori paesi UE ad adottare questa epocale svolta economica. Nessuna meraviglia che il vecchio establishment cattolico-socialista lo veda come un pericolo.
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

  10. #70
    Utente di HTML.it L'avatar di lnessuno
    Registrato dal
    Feb 2002
    Messaggi
    2,738
    Quote Originariamente inviata da fcaldera Visualizza il messaggio
    dici a parte che lo spread nell'ultima settimana è risalito potentemente?

    spread1s.jpg


    no, non ha sortito proprio nessun effetto. Zero.
    E mi vengono i sudori freddi a pensare a cosa succederà SE diventa definitivo
    Per pietà, leggi prima di commentare...

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.