Pagina 6 di 29 primaprima ... 4 5 6 7 8 16 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 51 a 60 su 286
  1. #51
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,418
    Quote Originariamente inviata da neo1976 Visualizza il messaggio
    nel mio caso l'iva non la conteggio, sono esente iva, in quanto appartengo a un regime fiscale agevolato per 5 anni, di inps non se ne va la metà ma circa il 27%, più una imposta forfettaria del 5% nel mio caso, per il resto concordo su tutto quello che hai detto, si dovrebbe chiedere un prezzo ben maggiore dei 500 euro, quando ho scritto 500 euro mi riferivo al prezzo minimo in un possibile tariffario per un sito vetrina di poche pagine e senza troppe pretese, visto che oggi come oggi molti lo propongono a soli 50 euro...ed è una vergogna.
    Quanto alle due figure professionali dipende, io faccio il lavoro sia di grafica che di programmazione, naturalmente tutto personalizzato e creato da me.
    Come prezzo sto provando a chiedere 1500 euro per un sito base, ma altamente personalizzato, ma non trovo riscontro tra i clienti, purtroppo molti clienti vedono chi fa i siti come persone che giocano al computer e non sono disposti a pagare più di 800 euro (tasse incluse), ma già trovare clienti disposti a pagare più di 400 euro è un miracolo.
    che tu sia in un condizione agevolata fiscalmente
    e ti ritrovi infognato, mi sa che tra qualche anno appena comincierai a pagare tasse piene sarai nei guai

    sei ancora in tempo per cambiare rotta
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  2. #52
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    306
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    che tu sia in un condizione agevolata fiscalmente
    e ti ritrovi infognato, mi sa che tra qualche anno appena comincierai a pagare tasse piene sarai nei guai

    sei ancora in tempo per cambiare rotta
    Che intendi per cambiare rotta? che dovrei cercarmi un altro lavoro? focalizzarmi su un altro settore dell'informatica?
    Ultima modifica di neo1976; 26-10-2018 a 11:19

  3. #53
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,093
    Come ho scritto la mia risposta non voleva essere un insulto, ma più una punzecchiatura.
    Il thread è partito con un lamento sull'Italia e sul fatto che non riesci a guadagnarci abbastanza.
    Ma prima di lamentarmi del mercato ... mi domanderei se non sia io il problema.

    Da quello che ho capito io il lavoro che stai facendo (per forza di cose) non è quello di un programmatore, ma stai facendo i commerciale-programmatore-commercialista, e quindi devi acquisire capacità anche negli altri campi.

    Il problema è che poi ragioni nel modo sbagliato, tu ragioni come un "artista":
    Io voglio fare un sito in un certo modo e ci devono essere clienti che acquistano.
    Invece dovresti ragionare in questo modo:
    Di cosa hanno bisogno i miei potenziali clienti? e come faccio a fornirglielo al minor costo possibile?
    Oppure Perchè i miei siti sono migliori della concorrenza e come posso dimostrarlo al cliente? Che guadagno ne trarrebbe il cliente?
    O anche Chi possono essere i miei clienti?

    Il tuo problema non sono le tariffe, l'ideale sarebbe prima fare un pò di gavetta presso un azienda già avviata dove puoi capire come gira il fumo.

  4. #54
    Frontend samurai L'avatar di fcaldera
    Registrato dal
    Feb 2003
    Messaggi
    12,927
    Quote Originariamente inviata da macrunner Visualizza il messaggio
    Il sito italia.it costò all'epoca 49.000.000 di Euro (quarantanove milioni di Euro)
    Chissà se anche in questo caso il pagamento è rateizzato in 80 anni?
    ISSlive , un bot per Telegram per trovare tutti i passaggi visibili della Stazione Spaziale Internazionale.

  5. #55
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2007
    Messaggi
    716
    Quote Originariamente inviata da neo1976 Visualizza il messaggio
    nel mio caso l'iva non la conteggio, sono esente iva, in quanto appartengo a un regime fiscale agevolato per 5 anni, di inps non se ne va la metà ma circa il 27%, più una imposta forfettaria del 5% nel mio caso, per il resto concordo su tutto quello che hai detto, si dovrebbe chiedere un prezzo ben maggiore dei 500 euro, quando ho scritto 500 euro mi riferivo al prezzo minimo in un possibile tariffario per un sito vetrina di poche pagine e senza troppe pretese, visto che oggi come oggi molti lo propongono a soli 50 euro...ed è una vergogna.
    Quanto alle due figure professionali dipende, io faccio il lavoro sia di grafica che di programmazione, naturalmente tutto personalizzato e creato da me.
    Come prezzo sto provando a chiedere 1500 euro per un sito base, ma altamente personalizzato, ma non trovo riscontro tra i clienti, purtroppo molti clienti vedono chi fa i siti come persone che giocano al computer e non sono disposti a pagare più di 800 euro (tasse incluse), ma già trovare clienti disposti a pagare più di 400 euro è un miracolo.
    A regime "normale", fra tasse e INPS, se ne va via il 50%.
    Anche 1.500 mi sembra un po' poco: conta sempre che porti a casa la metà e quindi 750€. Se non fai minimo 3 siti al mese, non stai in piedi. Riesci a farli? Dove trovi il tempo di fare tre siti in un mese e a fare lavoro di ricerca clienti?
    Io non ce la farei. Ho fissato un limite sotto al quale non scendo, se al cliente non sta bene, vuol dire che non è un mio cliente e lo sarà del ragazzino che smanetta e che non deve mantenere una famiglia.

  6. #56
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    306
    Quote Originariamente inviata da URANIO Visualizza il messaggio
    Come ho scritto la mia risposta non voleva essere un insulto, ma più una punzecchiatura.
    Il thread è partito con un lamento sull'Italia e sul fatto che non riesci a guadagnarci abbastanza.
    Ma prima di lamentarmi del mercato ... mi domanderei se non sia io il problema.

    Da quello che ho capito io il lavoro che stai facendo (per forza di cose) non è quello di un programmatore, ma stai facendo i commerciale-programmatore-commercialista, e quindi devi acquisire capacità anche negli altri campi.

    Il problema è che poi ragioni nel modo sbagliato, tu ragioni come un "artista":
    Io voglio fare un sito in un certo modo e ci devono essere clienti che acquistano.
    Invece dovresti ragionare in questo modo:
    Di cosa hanno bisogno i miei potenziali clienti? e come faccio a fornirglielo al minor costo possibile?
    Oppure Perchè i miei siti sono migliori della concorrenza e come posso dimostrarlo al cliente? Che guadagno ne trarrebbe il cliente?
    O anche Chi possono essere i miei clienti?

    Il tuo problema non sono le tariffe, l'ideale sarebbe prima fare un pò di gavetta presso un azienda già avviata dove puoi capire come gira il fumo.
    su una cosa ti do ragione, sto lavorando su più fronti...commerciale, webdesigner, webmaster,commercialista ecc..
    Credo che il mio problema maggiore non sia il mio prodotto, il sito web, ma la mia totale incapacità di comunicare al mercato la mia esistenza, non so fare marketing, non ho un ufficio fisico (faccio tutto da casa), non ho un team di lavoro, non ho una laurea in informatica da presentare.
    Nonostante questi limiti sto riuscendo a creare siti per professionisti che stanno a 1000 km di distanza da me, senza incontri fisici, senza garanzie da fornire, con qualche cliente che mi ha detto: "avevo pagato una web agency molto di più di quello che ho pagato lei, ma non è stata in grado di farmi quello che desideravo, lei ci è riuscito".
    Ora non voglio auto-lodarmi, sto solo raccontando la verità, spero solo che superato lo scoglio del "marketing" riuscirò a crearmi una mia nicchia in questo mercato.

  7. #57
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    306
    Quote Originariamente inviata da Roby140569 Visualizza il messaggio
    A regime "normale", fra tasse e INPS, se ne va via il 50%.
    Anche 1.500 mi sembra un po' poco: conta sempre che porti a casa la metà e quindi 750€. Se non fai minimo 3 siti al mese, non stai in piedi. Riesci a farli? Dove trovi il tempo di fare tre siti in un mese e a fare lavoro di ricerca clienti?
    Io non ce la farei. Ho fissato un limite sotto al quale non scendo, se al cliente non sta bene, vuol dire che non è un mio cliente e lo sarà del ragazzino che smanetta e che non deve mantenere una famiglia.
    non solo mi occupo della pubblicità, della programmazione, della gestione del cliente, ma mi metto pure a studiare, perchè molte cose non le conosco ancora, praticamente da 4 anni lavoro tutti i giorni, sabato e domenica compresi, e non è che mi sia arricchito... al massimo mi sto prendendo un esaurimento.
    Come clienti mi sono focalizzato su medici e avvocati, ma nessuna di queste due categorie è disposta a pagare più di 800 euro, forse sbaglio target di clientela, dovrei provare aziende, b&b, ristoranti ecc...
    Ultima modifica di neo1976; 26-10-2018 a 12:34

  8. #58
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,418
    Quote Originariamente inviata da neo1976 Visualizza il messaggio
    non solo mi occupo della pubblicità, della programmazione, della gestione del cliente, ma mi metto pure a studiare, perchè molte cose non le conosco ancora, praticamente da 4 anni lavoro tutti i giorni, sabato e domenica compresi, e non è che mi sia arricchito... al massimo mi sto prendendo un esaurimento.
    Come clienti mi sono focalizzato su medici e avvocati, ma nessuna di queste due categorie è disposta a pagare più di 800 euro, forse sbaglio target di clientela, dovrei provare aziende, b&b, ristoranti ecc...
    beato te che accettano di pagare almeno 800 € per un sito
    se già riesci a fargli sborsare questa cifra allora qualche passo in avanti lo hai fatto, il resto sarebbe ottimizzare la catena produttiva, purtroppo non sono davanti a te per capire come mai ci metti tanto o poco e cosa ti impedisce di velocizzare l'operato.
    molte grosse ditte sta di fatto che si affidano a pacchetti di script già preconfezionati, e già qua la dice lunga
    Ultima modifica di Kahm; 26-10-2018 a 12:46
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  9. #59
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    no flame please
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    le conosco le discussioni di questo genere
    alla fine pure se riuscisse a creare il sito della NASA trovereste comunque il capello fuori posto
    ha fatto bene a non dare link
    Un po' contraddittorio non trovi? Ma anche il consiglio, di non postare un suo lavoro, mi pare sbagliato.

    neo1976 ha aperto questa discussione con una domanda per me all'inzio senza senso e con una proposta altrettanto senza senso.
    Ora in quest'ultima pagina le cose si fanno molto più chiare, è evidente che neo1976 sta vivendo e affrontando un momento di crisi.

    neo1976 pubblicalo un tuo lavoro, è l'unico modo che hai per fare chiarezza. Sei nel forum giusto, nel contesto giusto e in un momento della discussione che renderebbe impossibile qualsiasi forma di critica inutilmente offensiva.
    Anche ammesso che un tuo lavoro possa essere giudicato, valutato, come un pessimo lavoro, cioè nella peggiore delle ipotesi, stai solo affrontando la realtà e che comunque non implica che tu debba cambiare lavoro.
    Se invece un tuo lavoro verrà giudicato un buon lavoro, parlo soprattutto da un punto di vista tecnico, questo ti aiuterà a capire meglio come affrontare principalmente l'aspetto economico.

  10. #60
    concordo con @macrunner: e invocare un tariffario non è l'approccio giusto

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.