Pagina 4 di 5 primaprima ... 2 3 4 5 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 31 a 40 su 45
  1. #31
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    la cosa pittoresca in tutto cio' e' che, almeno a quanto pare, gli eventuali stanziamenti per salvare CARIGE sarebbero presi da risorse "inutilizzate" nel fondo creato dal governo precedente...

    in sostanza, continuano ad aver ragione nel dire che e' il governo di prima che salva le banche
    Mica tanto... ci saranno anche dei tagli.

    "Dl Carige: per salvataggio tagli a fondi multilaterali e Ambiente
    (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 08 gen - Saranno i tagli ai fondi multilaterali di sviluppo e al Fondo globale per l'ambiente a 'pagare' il salvataggio di Carige. Secondo il testo del decreto legge approvato ieri dal Governo, infatti, un miliardo dei due accantonati per le operazioni previste a sostegno della banca verra' dalla riduzione dell'autorizzazione di spesa relativa a queste due voci, mentre il resto sara' prelevato dal Fondo per le garanzie concesse dallo Stato. Le risorse del Fondo non piu' necessarie sono versate al bilancio dello Stato e riassegnate ai capitoli di provenienza.
    bab (RADIOCOR) 08-01-19 18:57:48 (0479)PA,UTY 5 NNNN"

    Quando dicono "non ci abbiamo messo un euro" è già una caxxata in partenza, perchè devono togliere risorse comunque da altri parti, risorse che non potranno essere spese e quindi soldi che vengono a mancare.

    Ma se lo spieghi su Fessbook ti danno del deficiente, perché superi le 20 parole.

    Invece lo slogan "non-ci-abbiamo-messo-1-euro" è la babbionata a cui i boccaloni credono...
    "Una risata vi seppellirà" (ma prima dovremo pagare tutti i debiti)

  2. #32
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,419
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Mica tanto... ci saranno anche dei tagli.
    ero sarcastico

    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Quando dicono "non ci abbiamo messo un euro" è già una caxxata in partenza
    il fatto e' che devono rispettare le direttive europee in materia che sono le stesse che hanno dovuto rispettare quelli del governo precedente.
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  3. #33
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    il fatto e' che devono rispettare le direttive europee in materia che sono le stesse che hanno dovuto rispettare quelli del governo precedente.
    Quante storie... ma lasciamoli lavorare!

    https://www.youtube.com/watch?v=HU3fZMDQoG8


    Vorrei vedere voi che da discoccupati vi ritrovate improvvisametne a ricoprire cariche politiche, nemmeno a stipendio pieno (poveri) e nessuno che vi prepara la cartella e vi stira il grembiulino.
    Tutti bravi a parlare.

    https://www.youtube.com/watch?v=l0kKxkulOiI

  4. #34
    Le solite bugie, i soliti proclami, la colpa è degli altri...
    Qui però la situazione rischia di diventare qualcosa di molto pericoloso

    Unimpresa inchioda il governo: sarà stangata fiscale. La produzione industriale in calo. Ma il vicepremier fa finta di nulla.
    Il governo prova a nascondere la stangata della manovra. Con la nuova legge di Bilancio, è fatto noto, le tasse aumenteranno
    .

    Unimpresa: "Stangata tributaria da 24 miliardi in arrivo nel 2019 per i contribuenti italiani. Le imprese e le famiglie pagheranno, nell’arco di quest’anno, più tasse rispetto al 2018: l’insieme delle misure inserite nella manovra porterà infatti la pressione fiscale dal 41,9% al 42,3%", si legge nel report di Unimpresa. "Ne consegue che il totale delle imposte versate nelle casse dello Stato passerà dai 737 miliardi del 2018 ai 762 miliardi del 2019, con un incremento i 24 miliardi (+3%)", fa sapere sempre il Centro Studi.

    http://www.ilgiornale.it/news/politi...r-1627453.html

    https://www.ilsole24ore.com/art/noti...?uuid=AE4S2r6G

  5. #35
    Articolo pubblicato sul blog Movimento5stelle il 23 febbraio 2017


    Proposta di legge sulla legalizzazione della cannabis, presentata alla Camera nel luglio del 2015 compresi 12 esponenti del M5S, firmata da quasi 300 deputati e senatori.
    Una buona legge, condivisa trasversalmente da tante forze politiche, che nelle intenzioni e nei numeri poteva essere rapidamente approvata dal Parlamento.
    ...
    Peccato che, da oltre 8 mesi, di quella legge non si sia più saputo nulla.
    ...
    Schizofrenia? O, più plausibilmente, cerchiobottismo? Le elezioni si avvicinano, e forse qualcuno da una parte pensa di farsi bello con chi è favorevole alla legalizzazione, e dall'altra strizza l'occhio a chi è contrario, nella speranza di raccattare voti da entrambi i fronti.
    ...
    Il MoVimento 5 Stelle non apprezza questo genere di giochetti
    https://www.movimento5stelle.it/parl...spettando.html


    Oggi, nel mondo reale, con la condivisione del Governo insieme a Matteo Salvini, Lega:

    “Non passerà mai e non è nel contratto di governo”. Così il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini ha commentato la proposta di legge del Movimento 5 stelle sulla liberalizzazione della cannabis, presentata al Senato da Matteo Mantero.
    https://www.ilfattoquotidiano.it/201...verno/4890719/

    Siete dei pupazzi a 5 stelle. State scontentando tutti, ma proprio tutti.
    Una delle poche cose coerenti è che vi siete dimezzati lo stipendio. Bravi pirla!

    https://www.youtube.com/watch?v=CHDNmzEYR2Y

  6. #36
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    ero sarcastico



    il fatto e' che devono rispettare le direttive europee in materia che sono le stesse che hanno dovuto rispettare quelli del governo precedente.
    2 cose: non mi sembrava ironia, perchè effettivamente una parte del fondo arriva dal vecchio Governo;

    seconda cosa: ogni preventivo di spesa deve avere copertura è nella Costituzione, l'Europa non c'entra.
    Avrebbero dovuto comunque giustificare l'accantonamento di spesa (anzi, l'Europa potrebbe mettere i bastoni fra le ruote, in questo caso... per diversi motivi).
    "Una risata vi seppellirà" (ma prima dovremo pagare tutti i debiti)

  7. #37
    Le solite bugie e giravolte

    Fontana di Trevi, dietrofront della Raggi: alla Caritas le "offerte"

    La sindaca di Roma Virginia Raggi ci ha ripensato e con un netto dietrofront ha fatto tornare le monetine raccolte a Fontana di Trevi alla Caritas che le utilizzerà per i suoi progetti sociali.

    http://www.ilgiornale.it/news/roma/f...e-1628435.html


    Ora, giusto per chiarire che dietro al termine "monetine" in realtà si parla di incassi di 1 milione e 400mila euro nel 2016 ma che comunque è una media dei soldi che ogni anno vengono raccolti, escludendo solo il periodo 2014 / 2015 causa chiusura per restauri: http://www.smtvsanmarino.sm/attualit...ltre-1-milione

  8. #38
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,419
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    2 cose: non mi sembrava ironia, perchè effettivamente una parte del fondo arriva dal vecchio Governo;
    precisazione: ero sarcastico nello scrivere "in sostanza, continuano ad aver ragione nel dire che e' il governo di prima che salva le banche"

    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    seconda cosa: ogni preventivo di spesa deve avere copertura è nella Costituzione, l'Europa non c'entra.
    Avrebbero dovuto comunque giustificare l'accantonamento di spesa (anzi, l'Europa potrebbe mettere i bastoni fra le ruote, in questo caso... per diversi motivi).
    altra precisazione:
    quelli al governo stanno andando in giro a dire che quello che vogliono fare per Carige e' del tutto diverso rispetto a quello che hanno fatto i governi di prima per MPS e altre banche: e questo oltre a non essere vero, non e' neanche possibile perche' devono rispettare delle direttive europee. cosa che sti personaggi non dicono.

    per fare un sunto di quello che volevo dire e' che secondo me sono una massa di cialtroni, incompetenti, incapaci e, molto spesso, anche bugiardi.
    Ultima modifica di vonkranz; 14-01-2019 a 11:40
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  9. #39
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    per fare un sunto di quello che volevo dire e' che secondo me sono una massa di cialtroni, incompetenti, incapaci e, molto spesso, anche bugiardi.
    Minkia, ti stai decisamente sbilanciando...


    Per quanto riguarda questo argomento dove dici queste cose, è vero: hanno detto di tutto pur di raccattare voti da tutte le parti, qualsiasi protesta, anche la più ingiustificata l'hanno raccolta pur di accumulare voti e adesso sono nei guai perchè possono mantenere poco, di tutto quello che hanno promesso in modo assurdo.

    Avrei preferito che il M5S non si fosse comportato in questo modo, è ovvio che avrebbe preso meno voti, forse sarebbe arrivato al 22-23% alle politiche e non al 32% se si fosse comportato onestamente nei confronti degli elettori.

    Ancora, mi viene in mente il parco acquatico al posto dell'Ilva... roba da ricovero psichiatrico immediato; la tap bloccata in 2 settimane, i 17 miliardi già trovati Da Dibattista per il reddito di cittadinanza "già trovati nel bilancio dello Stato!" mentre agitava i fogli al modo berlusconiano, altra assurdità e tante, tante altre cose a cui cittadini, poco informati, sono cascati dentro con tutti i piedi.

    Tanto è vero, non fregherà a nessuno, ma lo dico.

    Finchè il movimento 5 stelle era una forza dirompente di opposizione, pur se non mi piaceva già allora in alcuni atteggiamenti ridicoli, ma non aveva comunque preso derive assurde e anti-democratiche (come adesso), nelle elezioni politiche di Febbraio 2013 votai per il M5S al Senato.

    Ma me ne sono pentito pochi mesi dopo... capendo che non sarebbe mai stato ciò che mi ero illuso potesse essere. In realtà è un "acchiappavoti" da qualsiasi parte, non importano valenze scientifiche, documenti inoppugnabili, discorsi oggettivi e logici... l'importante è che si possano raccattare voti a qualsiasi costo e questo è inaccettabile.

    I costi adesso ricadranno su tutti i cittadini.

    Ultima vergogna: tentare subito di scendere in piazza con i gilet gialli. E quelli li hanno immediatamente respinti al mittente (forse i francesi sono più svegli di noi).

    Non c'è opposizione, non ci sono alternative.

    Non lo so, vediamo un po' Pizzarotti che sta fondando un nuovo movimento Italia comune e vuole federarsi con il centro-sinistra escludendo M5S e Lega, mi sembra una persona in gamba e sincera.

    Nessuno potrà fare miracoli, anche lui sarà ben presto travolto da critiche e contumelie, ma almeno Pizzarotti sembra una faccia pulita e un dirigente in gamba (lo ha dimostrato)... forse l'ultima speranza per votare qualcuno.

    Per ora punto 1 euro su di lui...
    Ultima modifica di Linkato; 14-01-2019 a 12:30
    "Una risata vi seppellirà" (ma prima dovremo pagare tutti i debiti)

  10. #40
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,419
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Minkia, ti stai decisamente sbilanciando...
    in effetti, rispetto al mio solito, si'..mi sono sbilanciato.

    piu' che altro mi sono veramente rotto le scatole di vedere sta gente che sta governando a colpi di supercazzole e/o video su facebook o twitter. ormai sono li' da diversi mesi e continuano a vendere fumo o a dare la colpa "ad altri". ero consapevole che 50 anni di mal governo non potevano essere risanati in un mese, e sapevo benissimo che non avevano la bacchetta magica (anche se a sentir loro pareva di si'...) ma una cosa del genere non me l'aspettavo, sul serio.

    la cosa estremamente preoccupante e' che oltre a sti personaggi che abbiamo al governo, c'e' il nulla piu' assoluto, il vuoto pneumatico. un buco nero. e questo, nostro malgrado, implica purtroppo il fatto che sta gente ce la terremo per parecchio tempo.

    Pizzarotti, a seguito del "bagno di realta'" che suo malgrado ha dovuto fare una volta eletto sindaco ha capito che qualche cosa deve cambiare almeno nell'atteggiamento. non per niente e' stato cacciato dal M5S. Devo dire che nei suoi confronti ho cambiato un po' il mio giudizio ma credo che non andra' molto lontano: non e' uno di destra e dubito che voglia accomunarsi a Lega e soci. il M5S l'ha cacciato. a sinistra sono troppo impegnati ad essere "superiori" e a guardarsi l'ombelico per accorgersi che sono fuori dal mondo. in sostanza sarebbe da solo. potrebbe anche farcela, ma credo gli ci vorrebbe molto tempo. tempo che l'italia non ha a mio avviso.
    Ultima modifica di vonkranz; 14-01-2019 a 13:00
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.