Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 19
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    215

    programmazione film tv sotto le feste di natale, vergognoso!

    Mi ricordo negli anni 80, quando non esisteva sky, le pay tv, quando c'era vera concorrenza tra rai e mediaset, quando i canali principali si potevano contare su due mani...facevano film bellissimi, specie sotto le feste di natale creavano un'atmosfera bellissima, tutte le famiglie si riunivano per vederli.
    Oggi guardando la programmazione tv c'è solo immondizia, 3000 canali, programmi spazzatura, film di serie b, nessun riferimento al natale o all'anno nuovo che sta per venire, che tristezza!

  2. #2
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2004
    Messaggi
    357
    è perfettamente normale perchè oggi non hai (abbiamo) più 10 anni e quindi guadando la tv ORA da adulti sembrano solo cazzate. I bambini di oggi invece saranno strafelici tra giochi, 1000 canali, paytv, internet, consumismo estremo e così via.

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    215
    Quote Originariamente inviata da LucianoS Visualizza il messaggio
    è perfettamente normale perchè oggi non hai (abbiamo) più 10 anni e quindi guadando la tv ORA da adulti sembrano solo cazzate. I bambini di oggi invece saranno strafelici tra giochi, 1000 canali, paytv, internet, consumismo estremo e così via.
    prova a guardare un programma di intrattenimento 1985 e uno fatto oggi, in quello del 1985 trovi una coreografia mille volte più curata, un corpo di ballo di altissimo livello con fotomodelle da paura che solo i vestiti si vede lontano un miglio che hanno costi stratosferici, comici di alto livello, attori di alto livello, tutto curato nei dettagli, guarda invece un programma di intrattenimento oggi, al massimo vedrai un pubblico addestrato tipo scimmie che gli dicono quando applaudire, e qualche cantante...
    Lo stesso vale per i film, in questo periodo davano film di altissimo livello tipo il piccolo lord, tutti film di buon augurio con atmosfera natalizia di fine anno, guarda invece i film che danno oggi...guarda su canale cielo ad esempio due film porno in chiaro di fila dalle 2100.... ripeto, tristezza infinita.

  4. #4
    Quote Originariamente inviata da LucianoS Visualizza il messaggio
    è perfettamente normale perchè oggi non hai (abbiamo) più 10 anni e quindi guadando la tv ORA da adulti sembrano solo cazzate. I bambini di oggi invece saranno strafelici tra giochi, 1000 canali, paytv, internet, consumismo estremo e così via.
    Sono d'accordo però Chuck LuogoComune secondo me ha toccato un punto interessante, proprio 3 sere fa su Netflix ho visto un film del 1980 ambientato nella seconda guerra mondiale, tutto girato in un sottomarino, ora non ricordo il titolo comunque mi ha completamente rapito.
    Effetti speciali zero ma il modo di recitare e la tensione in tutto il film sono cose che oggi provi conmolta fatica, più che altro ti godi gli effetti speciali.

    Per esempio per chi è appassionato di Star Trek, la differenza tra la prima serie degli anni '60 e quella attuale Discovery uscita da pochi mesi, non può essere paragonata riguardo gli effetti speciali, tuttavia quel tipo di recitazione negli anni '60 riusciva a coinvolgerti molto di più.
    Vedevi meno effetti speciali ma immaginavi molto di più.
    Ho visto tutta la stagione Discovery, effetti pazzeschi nulla da dire, eppure alla fine non mi ha mai davvero coinvolto.

    Sicuramente hai ragione sul fatto che crescendo cambiano le dinamiche però credo che oggi l'impegno nel cinema sia molto più superficiale. Con l'evoluzione della computer grafica è decisamente meno costosto colpire lo spettatore piuttosto che mettere in piedi una storia complessa e articolata.

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    215
    Quote Originariamente inviata da macrunner Visualizza il messaggio
    Sono d'accordo però Chuck LuogoComune secondo me ha toccato un punto interessante, proprio 3 sere fa su Netflix ho visto un film del 1980 ambientato nella seconda guerra mondiale, tutto girato in un sottomarino, ora non ricordo il titolo comunque mi ha completamente rapito.
    Effetti speciali zero ma il modo di recitare e la tensione in tutto il film sono cose che oggi provi conmolta fatica, più che altro ti godi gli effetti speciali.

    Per esempio per chi è appassionato di Star Trek, la differenza tra la prima serie degli anni '60 e quella attuale Discovery uscita da pochi mesi, non può essere paragonata riguardo gli effetti speciali, tuttavia quel tipo di recitazione negli anni '60 riusciva a coinvolgerti molto di più.
    Vedevi meno effetti speciali ma immaginavi molto di più.
    Ho visto tutta la stagione Discovery, effetti pazzeschi nulla da dire, eppure alla fine non mi ha mai davvero coinvolto.

    Sicuramente hai ragione sul fatto che crescendo cambiano le dinamiche però credo che oggi l'impegno nel cinema sia molto più superficiale. Con l'evoluzione della computer grafica è decisamente meno costosto colpire lo spettatore piuttosto che mettere in piedi una storia complessa e articolata.
    riassumo, zero sceneggiatura e solo effetti speciali.

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di badaze
    Registrato dal
    Jul 2002
    residenza
    Lyon
    Messaggi
    5,344
    Ma nei porno c’è chi offre e chi riceve e tutti ne traggono grande piacere. Poi riescono a rendere felice anche chi non ne è protogonista.
    Più spirito natalizio di questo non vedo.
    Ridatemi i miei 1000 posts persi !!!!
    Non serve a nulla ottimizzare qualcosa che non funziona.
    Cerco il manuale dell'Olivetti LOGOS 80B - www.emmella.fr

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    215
    Quote Originariamente inviata da badaze Visualizza il messaggio
    Ma nei porno c’è chi offre e chi riceve e tutti ne traggono grande piacere. Poi riescono a rendere felice anche chi non ne è protogonista.
    Più spirito natalizio di questo non vedo.
    ahahah

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Dwarf
    Registrato dal
    Mar 2002
    Messaggi
    1,907
    Non ci sono più le mezze stagioni.
    - La chiesa è vicina, il bar è lontano, la strada è ghiacciata. Camminerò con attenzione
    (Vecchio proverbio russo)

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da Dwarf Visualizza il messaggio
    Non ci sono più le mezze stagioni.
    Sei corto sul Nasdaq composite?
    "Una risata vi seppellirà" (ma prima dovremo pagare tutti i debiti)

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di neo1976
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    215
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Sei corto sul Nasdaq composite?
    avrà opzioni di tipo put sull'indice ahahah

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.