Pagina 5 di 9 primaprima ... 3 4 5 6 7 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 50 su 82
  1. #41
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2002
    Messaggi
    483
    Quote Originariamente inviata da Alhazred Visualizza il messaggio
    Negare l'iscrizione anonima non è sinonimo di censura, puoi continuare a dire la tua, ma ci devi mettere la faccia, come ha già scritto vonkranz.
    Se hai tanta paura di dire la tua dichiarando chi sei vuol dire che sei consapevole di scrivere una cavolata, che non credi in cosa stai dicendo o per un qualche altro motivo te ne vergogni, quindi è meglio se non la dici.
    Mi chiedo come mai bisogna mettere la faccia per dire la propria ( e quindi esser schedato ), mentre per dare un voto durante le elezioni bisogna starsene nascosti come ladri...

    Se son contrario o favorevole agli sbarchi e dico la mia col mio nome e cognome, ci sarà sempre qualche violento pro/contro immigrazione, che saprà dove trovarmi.

    La guerra all'anonimato è essenziale solo per distogliere l'attenzione.

    Se racconto frottole, non sarà difficile smontarle.
    Se racconto la verità (scomoda), senza anonimato sarà facile querelarmi e farmi spendere soldi in avvocati ( e tempo ) per zittirmi.
    Veloce,Affidabile,Economico : Scegline 2

    Se la tua ragazza non te la da, tu non prendertela

  2. #42
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,419
    Quote Originariamente inviata da saucer Visualizza il messaggio
    Mi chiedo come mai bisogna mettere la faccia per dire la propria ( e quindi esser schedato ), mentre per dare un voto durante le elezioni bisogna starsene nascosti come ladri...

    Se son contrario o favorevole agli sbarchi e dico la mia col mio nome e cognome, ci sarà sempre qualche violento pro/contro immigrazione, che saprà dove trovarmi.

    La guerra all'anonimato è essenziale solo per distogliere l'attenzione.

    Se racconto frottole, non sarà difficile smontarle.
    Se racconto la verità (scomoda), senza anonimato sarà facile querelarmi e farmi spendere soldi in avvocati ( e tempo ) per zittirmi.
    stai mescolando un sacco di cose che poco c'entrano le une con le altre.

    ci sono situazioni e luoghi in cui l'anonimato serve e in alcuni casi e' essenziale, il piu' delle volte in paesi illiberali, sotto regimi persecutori o anche in caso di testimonianze contro criminali pericolosi. in sostanza in tutti quei casi in cui l'incolumita' personale e' a forte rischio.

    in moltissimi altri casi, tipo la """vita""" on line, l'anonimato non fa altro che dare una grossa mano agli haters, ai fakers e anche a tutti quei che usano internet per sfogare le proprie frustrazioni a vanvera.

    [ma credo che si stia andando parecchio OT]
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  3. #43
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jul 2001
    Messaggi
    1,003
    Corte Europea diritti dell`uomo: non sbarcare i clandestini non e` violazione dei diritti dell`uomo

    https://www.youtube.com/watch?v=5ezIv-wQpvI

  4. #44
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2002
    Messaggi
    483
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    stai mescolando un sacco di cose che poco c'entrano le une con le altre.

    ci sono situazioni e luoghi in cui l'anonimato serve e in alcuni casi e' essenziale, il piu' delle volte in paesi illiberali, sotto regimi persecutori o anche in caso di testimonianze contro criminali pericolosi. in sostanza in tutti quei casi in cui l'incolumita' personale e' a forte rischio.

    in moltissimi altri casi, tipo la """vita""" on line, l'anonimato non fa altro che dare una grossa mano agli haters, ai fakers e anche a tutti quei che usano internet per sfogare le proprie frustrazioni a vanvera.

    [ma credo che si stia andando parecchio OT]
    Beh...stavo semplicemente chiedendo perchè il "pubblicare" le proprie idee e pensieri senza l'anonimato sia meno "pericoloso" del voto "pubblico".

    Se eliminiamo la privacy dalla rete, chi andrà sui forum di medicina e su tematiche delicate come sesso o altro, verrà immediatamente "schedato".
    Tale schedatura, potrà esser usata contro l'utente.
    Stesso discorso per la diffusione di notizie false....
    L'anonimato è un DIRITTO SACROSANTO.
    Qualora si ravvedano presupposti per querele o atti giudiziari, la polizia postale può risalire tranquillamente all'autore ed ai condivisori.

    Si sta cercando di "imbavagliare" la rete, sono anni che una buona parte della politica italiana cerca di ridurre la libertà online e di rendere internet un secondo televisore.

    Non ci riusciranno, e per fortuna, quella buona parte di politica italiana, sta sparendo dalla politica.
    Veloce,Affidabile,Economico : Scegline 2

    Se la tua ragazza non te la da, tu non prendertela

  5. #45
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jul 2001
    Messaggi
    1,003
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    oltre all'aspetto economico a me comincia anche a preoccupare la deriva simil-fascista che stanno prendendo.
    Quote Originariamente inviata da vonkranz Visualizza il messaggio
    ci sono situazioni e luoghi in cui l'anonimato serve e in alcuni casi e' essenziale, il piu' delle volte in paesi illiberali, sotto regimi persecutori

    Quindi ti preoccupa la deriva simil-fascista del governo ma l'anonimato non serve, anzi va reso illegale, tanto non siamo in un paese illiberale.

  6. #46
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2007
    Messaggi
    649
    Come si può commentare questa notizia?
    "Nave militare italiana sperona e affonda un barcone. Morti 81 migranti e 27 i dispersi".

  7. #47
    Quote Originariamente inviata da saucer Visualizza il messaggio
    Si sta cercando di "imbavagliare" la rete, sono anni che una buona parte della politica italiana cerca di ridurre la libertà online e di rendere internet un secondo televisore.

    Non ci riusciranno, e per fortuna, quella buona parte di politica italiana, sta sparendo dalla politica.
    Davvero per fortuna, pensa, così tanto per dire una delle mie tante cazzate, pensa se esistesse un politico che si batte per la chiusura i giorni festivi dei siti ecommerce, compreso ovviamente la chiusura serale.
    Non ti fa ridere? Sei collegato su Esselunga e stai comprando i sofficini findus, dall’altoparlante del monitor: “si prega gli utenti online di affrettarsi perché il nostro sito sta per chiudere”


    Oooooopssss.... ma tu pensa che coincidenza... Massimiliano De Toma, 5 Stelle:

    https://www.key4biz.it/negozi-chiusi...ma-m5s/231341/

    Siete saliti al “potere” grazie a un mare di cazzate e alla diffusione su internet, 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno.
    Ma i siti ecommerce devono chiudere...
    Ma chi avete come leader un comico?

  8. #48
    Moderatore di CMS L'avatar di kalosjo
    Registrato dal
    Jul 2001
    residenza
    In culo alla luna
    Messaggi
    2,028
    Quote Originariamente inviata da Roby140569 Visualizza il messaggio
    Come si può commentare questa notizia?
    "Nave militare italiana sperona e affonda un barcone. Morti 81 migranti e 27 i dispersi".
    Risale all'invasione albanese anni '90. Quando il governo di sinistra non solo chiuse i porti, ma attuò quel blocco navale che sarebbe la soluzione momentanea al problema.
    Ricordiamo però che parallelamente furono presi accordi per aiutare l'Albania a superare la crisi.
    Stessa cosa che si dovrebbe fare in Africa. Dovrebbero rinunciare un po' tutti a grandi affari. Tipo il Franco CFA (che non è una bufala)
    Scusate i puntini di sospensione...... La verità è che non ho argomenti....

  9. #49
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Apr 2007
    Messaggi
    649
    Quote Originariamente inviata da kalosjo Visualizza il messaggio
    Risale all'invasione albanese anni '90. Quando il governo di sinistra non solo chiuse i porti, ma attuò quel blocco navale che sarebbe la soluzione momentanea al problema.
    Ricordiamo però che parallelamente furono presi accordi per aiutare l'Albania a superare la crisi.
    Stessa cosa che si dovrebbe fare in Africa. Dovrebbero rinunciare un po' tutti a grandi affari. Tipo il Franco CFA (che non è una bufala)
    Esatto: era il 1997, governo Prodi!
    Non oso immaginare se questa cosa oggi fosse successa con Salvini ministro degli interni.
    Due pesi, due misure!

  10. #50
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da Roby140569 Visualizza il messaggio
    Esatto: era il 1997, governo Prodi!
    Non oso immaginare se questa cosa oggi fosse successa con Salvini ministro degli interni.
    Due pesi, due misure!
    Tutto vero, avevano l'ordine di sparare sugli scafisti. Ma occorre anche ricordare che:

    "Nel 1991 a Brindisi ne arrivarono 27mila. Ma in un giorno solo.

    Era il 7 marzo, giovedì. Arrivarono in barca, al mattino presto, due navi e una chiatta. Una si chiama Liriya e porta quattromila persone ammucchiate l’una sull’altra, senza cibo né acqua. Sono in mare da tre giorni, ci sono molti bambini. Grappoli umani.
    Qualche profugo si butta in mare per raggiungere a nuoto le banchine. Suonano le sirene e svegliano Brindisi."

    Non era una immigrazione clandestina, ma un atto di guerra. 27 mila in un giorno solo, non in un anno.
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.