Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635

    Intelligenza artificiale, ci siamo?

    A parte che sarebbe più corretta chiamarla "intelligenza computazionale" cmq i passi in avanti sono rapidi...

    A Pechino «BioMind», un programma con intelligenza artificiale, ha sconfitto una équipe composta dai 15 migliori medici cinesi in una gara di diagnosi.

    Risultato netto: BioMind ha diagnosticato correttamente l’87 per cento dei 225 casi sottoposti in 15 minuti, mentre i professori hanno raggiunto il 66% di accuratezza in 30 minuti.

    Inquietante, forse, ma il progresso scientifico è anche questo.

    Forse avrebbe lavorato meglio degli esperti nella commissione costi e benefici... sicuramente più obbiettivo.
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  2. #2
    Moderatore di XHTML e HTML L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    18,901
    quindi una macchina costruita e istruita da centinaia di uomini ha dato il risultato che ci sperava, giusto? bene.

    ma c'è un'altra domanda da fare: che ne è delle diagnosi inaccurate?
    in caso di terapia errata le conseguenze sono state valutate?

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,389
    Quote Originariamente inviata da Vincent.Zeno Visualizza il messaggio
    quindi una macchina costruita e istruita da centinaia di uomini ha dato il risultato che ci sperava, giusto? bene.

    ma c'è un'altra domanda da fare: che ne è delle diagnosi inaccurate?
    in caso di terapia errata le conseguenze sono state valutate?
    tutti morti
    erano andati al computer per un mal di mancia, lui gli disse di non preoccuparsi e li ha mandati a casa
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  4. #4
    Utente di HTML.it L'avatar di vonkranz
    Registrato dal
    Sep 2001
    Messaggi
    1,419
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    A Pechino «BioMind», un programma con intelligenza artificiale, ha sconfitto una équipe composta dai 15 migliori medici cinesi in una gara di diagnosi.
    [...]
    Inquietante, forse, ma il progresso scientifico è anche questo.
    ok che era un test, ma io vedrei bene questo software affiancato all'èquipe e non suo al posto.

    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Forse avrebbe lavorato meglio degli esperti nella commissione costi e benefici... sicuramente più obbiettivo.
    ...and I miss you...like the deserts miss the rain...

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da Vincent.Zeno Visualizza il messaggio
    quindi una macchina costruita e istruita da centinaia di uomini ha dato il risultato che ci sperava, giusto? bene.

    ma c'è un'altra domanda da fare: che ne è delle diagnosi inaccurate?
    in caso di terapia errata le conseguenze sono state valutate?
    So che per protocollo, attualmente ogni diagnosi deve essere poi valutata da un essere umano.

    Però, in un enorme ospedale, come può essere uno di quelli cinesi, un software "intelligente" che smista e verifica varie patologie è una risorsa enorme. Si parla di migliaia di diagnosi al giorno, una macchina che riesca già ad "indirizzare" una diagnosi, sempre poi confermata da un medico, è una bella risorsa.

    Anche se, anche se... guardando le percentuali sembra faccia meno errori di un medico umano...
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  6. #6
    Moderatore di XHTML e HTML L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    18,901
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    tutti morti
    erano andati al computer per un mal di mancia, lui gli disse di non preoccuparsi e li ha mandati a casa



    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    So che per protocollo, attualmente ogni diagnosi deve essere poi valutata da un essere umano.
    Però, in un enorme ospedale, come può essere uno di quelli cinesi, un software "intelligente" che smista e verifica varie patologie è una risorsa enorme. Si parla di migliaia di diagnosi al giorno, una macchina che riesca già ad "indirizzare" una diagnosi, sempre poi confermata da un medico, è una bella risorsa.
    Anche se, anche se... guardando le percentuali sembra faccia meno errori di un medico umano...
    che sia un importante supporto credo non ci siano dubbi.
    se fa meno errori è solo grazie agli uomini che l'hanno istruita.

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Quote Originariamente inviata da Vincent.Zeno Visualizza il messaggio




    che sia un importante supporto credo non ci siano dubbi.
    se fa meno errori è solo grazie agli uomini che l'hanno istruita.
    Perchè? Chi altri dovrebbe istruirla?
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    635
    Molto interessante, ad esempio, il progetto avviato in Italia, all'Humanitas di Milano.

    Perché l’intelligenza artificiale sarà importante nelle colonscopie


    La colonscopia ha un “difetto” è un esame correlato strettamente all'operatore che lo esegue. “Infatti, purtroppo, su 100 colonscopie condotte, tra il 10 ed il 18% non vengono individuati i polipi presenti nel paziente”.

    L’intelligenza artificiale può allora essere utilizzata per aumentare sensibilmente il livello della diagnosi e quasi ridurre a zero la quantità di polipi che non vengono normalmente individuati.


    Il professore Repici ha aggiunto, “Parecchie ricerche scientifiche affermano che l’intelligenza artificiale può arrivare ad un tasso di individuazioni delle lesioni precancerose del 100%.

    Un risultato a cui nessun essere umano può arrivare“.

    Ripeto: sarebbe meglio evitare di parlare di "intelligenza artificiale", ma di "intelligenza computazionale"... perché è evidente che queste macchine non sono "intelligenti", ma i risultati possono comunque essere eccellenti.
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  9. #9
    Moderatore di XHTML e HTML L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    18,901
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Ripeto: sarebbe meglio evitare di parlare di "intelligenza artificiale", ma di "intelligenza computazionale"... perché è evidente che queste macchine non sono "intelligenti", ma i risultati possono comunque essere eccellenti.
    è appunto quello che volevo dire. o meglio: toglierei la parola "intelligenza", che non mi sembra opportuna.
    mi pare si parli di una macchina diagnostica, più che "intelligente"

  10. #10
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jul 2001
    Messaggi
    1,003
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    A parte che sarebbe più corretta chiamarla "intelligenza computazionale" cmq i passi in avanti sono rapidi...
    C'ho giocato un po', viene sempre dipinta come una cosa fantascientifica, ma quando la implementi sembra mooolto... statistica.

    Forse avrebbe lavorato meglio degli esperti nella commissione costi e benefici... sicuramente più obbiettivo.
    Ahah. Beh, il problema è che non è vero, se i dati di partenza sono affetti da bias, anche la risposta è affetta da bias. Questo è un grosso problema negli USA, dove usano un software con intelligenza artificiale per determinare se un detenuto commetterà ancora lo stesso crimine, ed in base a questo decidere se rilasciarli in anticipo o meno. Inutile dire che il software considera recidivi i neri e gli ispanici

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.