Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
  1. #1

    D'Alema non ha distrutto il PD e ha un alibi di ferro

    Giachetti su D'Alema: "Uno scappato di casa, ha distrutto il Pd"

    Ospite di Lucia Annunziata su Rai 3, il candidato renziano alla segreteria dem Roberto Giachetti ha accusato i media di averlo "cancellato da tv e rubriche", per poi attaccare Massimo D'Alema: "Uno scappato di casa che ha distrutto il Pd"

    http://www.ilgiornale.it/news/politi...d-1646744.html

    Ma D'Alema ha un alibi di ferro:
    Il PD è stato distrutto dopo che me ne ero andato

    http://www.ansa.it/sito/videogallery...e909995e1.html

    Che poi non è che ci sia tanto da ridere, Matteo Renzi passa alla storia come il martire burattino a cui gli è stata data carta bianca affinchè concretizzasse la caduta del PD e un po' di danni alla nazione.

    Ora i lettori di questo forum di programmazione con specializzazione politica e supporto morale e psicologico diranno: e sti cazzi?

    La Lega c'entra moltissimo con la sinistra, non è una bestemmia. Tra la Lega e la sinistra c'è forte contiguità sociale. Il maggior partito operaio del Nord è la Lega, piaccia o non piaccia. È una nostra costola, è stato il sintomo più evidente e robusto della crisi del nostro sistema politico e si esprime attraverso un anti-statalismo democratico e anche antifascista che non ha nulla a vedere con un blocco organico di destra.

    Questa citazione di D'Alema risale al novembre del 1995

    https://ricerca.repubblica.it/repubb...-sinistra.html

    Tra un po' succederanno cose, o "cose", che mai nessun umano avrebbe immaginato potessero accadere.
    Parere personale ovviamente.


  2. #2
    personalmente non ho più votato PD da quando, pur avendone la possibilità,
    non fecero la legge sul conflitto di interessi pensando di poter tenere per le @@ il cavaliere
    ... e c'era D'Alema o ricordo male

  3. #3
    Quote Originariamente inviata da sspintux Visualizza il messaggio
    ... e c'era D'Alema o ricordo male
    Beh direi molto di più e non era lì come spettatore.
    Guardati questo video, fa parte di un'intervista del 2011, D'Alema racconta e spiega un po' di retroscena a proposito del conflitto di interessi. Spiega quello che definisce un falso storico, a suo dire ovviamente, della non approvazione della legge a causa della bicamerale, nel mese di marzo 1998 la Camera approvò la legge sul conflitto di interessi.

    https://www.youtube.com/watch?time_c...&v=VjOeSSOhKsg

  4. #4
    Quote Originariamente inviata da macrunner Visualizza il messaggio
    ...
    D'Alema racconta e spiega un po' di retroscena a proposito del conflitto di interessi
    ...
    Come diceva Andreotti :
    Pensar male è peccato ma spesso ci si indovina
    , per cui mi quoto :

    Quote Originariamente inviata da sspintux
    ...
    pensando di poter tenere per le @@ il cavaliere
    ...
    ... ma non disponevano di una stretta abbastanza forte e finì in tutt'altro modo
    Ultima modifica di sspintux; 23-02-2019 a 14:26

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.