Pagina 14 di 14 primaprima ... 4 12 13 14
Visualizzazione dei risultati da 131 a 136 su 136

Discussione: Donne "succhia-sangue"

  1. #131
    Quote Originariamente inviata da Max Della Pena Visualizza il messaggio
    Mi fanno gustamente notare che è una citazione, l'ora e l'età non me l'hanno fatto notare ieri sera
    Resta comunque il fatto che sono un essere inutile e spregevole.

  2. #132
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    258
    Quote Originariamente inviata da macrunner Visualizza il messaggio
    Resta comunque il fatto che sono un essere inutile e spregevole.
    Dovresti portarne le prove.
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  3. #133
    Quote Originariamente inviata da Max Della Pena Visualizza il messaggio
    Dovresti portarne le prove.
    Potrei aprire un sondaggio. Chiederò consulenza tecnica e logista a Kahn

  4. #134
    Quote Originariamente inviata da macrunner Visualizza il messaggio
    Il mondo sarebbe...
    Charles Bukowski
    Mi è venuto un dubbio che preferisco chiarire. La citazione che ho postato in risposta a Kahn, in particolare "Ringraziale tutte,..." non era assolutamente rivolta a Kahn nè a nessun altro ma in generale a tutta la "categoria" maschile, me compreso.
    Tuttavia dalla citazione di Bukowski escludo tutta la "categoria" delle femministe, queste non meritano nemmeno che qualcun gli dedichi una citazione.
    Le femministe, tutte quelle donne che seguono una ideologia violenta e senza alcun senso, non meritano nemmeno considerazione e in qualche modo sono proprio la causa dei forti contrasti tra uomo e donna.
    Italiana, russa, cinese, l'importante è che non sia femminista.
    Discorso identico per il maschilismo.

  5. #135
    Quote Originariamente inviata da macrunner Visualizza il messaggio
    Mi è venuto un dubbio che preferisco chiarire. La citazione che ho postato in risposta a Kahn, in particolare "Ringraziale tutte,..." non era assolutamente rivolta a Kahn nè a nessun altro ma in generale a tutta la "categoria" maschile, me compreso.
    Tuttavia dalla citazione di Bukowski escludo tutta la "categoria" delle femministe, queste non meritano nemmeno che qualcun gli dedichi una citazione.
    Le femministe, tutte quelle donne che seguono una ideologia violenta e senza alcun senso, non meritano nemmeno considerazione e in qualche modo sono proprio la causa dei forti contrasti tra uomo e donna.
    Italiana, russa, cinese, l'importante è che non sia femminista.
    Discorso identico per il maschilismo.

    Con il termine femminismo si indica:

    * la posizione o atteggiamento di chi sostiene la parità politica, sociale ed economica tra i sessi, ritenendo che le donne siano state e siano, in varie misure, discriminate rispetto agli uomini e ad essi subordinate;

    *la convinzione che il sesso biologico non dovrebbe essere un fattore predeterminante che modella l'identità sociale o i diritti sociopolitici o economici della persona;

    * il movimento politico, culturale e sociale, nato storicamente durante l'Ottocento, che ha rivendicato e rivendica pari diritti e dignità tra donne e uomini e che - in vari modi - si interessa alla comprensione delle dinamiche di oppressione di genere.
    da qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Femminismo

    non confondere la ricerca della parita' (che vale nei due sensi, ovviamente), con gli estremismi che esistono in ogni gruppo e non pensare che maschilismo sia l'equivalente opposto di femminismo, perche' non e' cosi'

    Il maschilismo è un atteggiamento o forma mentis, basato sulla presunta superiorità dell'uomo nei confronti della donna.
    da qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Maschilismo

  6. #136
    Kham che fa da psicologo e sto Neo che vabbeh.

    E io che credevo di aver esagerato ieri sera ahahahah
    il tempo si fa i fatti suoi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.