Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2004
    Messaggi
    361

    Imposta di bollo sui conti deposito

    per una giacenza media su un Conto Deposito > 5.000€ annui si paga circa 34€. E questa è una Legge (Imposta di Bollo).

    Esempio su una famosa banca online:
    1) se la cifra depositata sul conto è, diciamo, 4.500€ riceverò un netto di 13€ (due pizze margherite)
    2) se deposito 10.000€ riceverò netti 29€ (due pizze e due birre)

    Nel caso nr. 2 la giacenza media annua è ovviamente superiore a 5.000€/anno per cui subentrerà la Legge che si prenderà i suoi 34€.
    Quindi, il guadagno netto andrà in fumo e anzi dovrò io 5€ alla banca, giusto (34-29)?

    Perciò, deduco che questi conti deposito cominciano a "funzionare" bene solo quando vi si depositano somme il cui interesse supera i 34€ della Legge, diciamo (sempre nel caso della banca di esempio) > 12.000€

    E' giusto il mio ragionamento o sbaglio qualcosa? avete esperienze in merito?

  2. #2
    Utente di HTML.it L'avatar di linoma
    Registrato dal
    Mar 2010
    Messaggi
    1,367
    Dipende da tasso d'interesse che ti danno. Certo se vuoi usare un "conto deposito" come quello postale perdi 34.20 annui.
    Per gli Spartani e Sparta usa spartan

  3. #3
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2004
    Messaggi
    361
    Quote Originariamente inviata da linoma Visualizza il messaggio
    Dipende da tasso d'interesse che ti danno. Certo se vuoi usare un "conto deposito" come quello postale perdi 34.20 annui.
    il tasso è 0.40 (lordo) che in cifre diventa quella roba lì. I 34,20 li perdi se fai il calcolo che ho fatto io.

  4. #4
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2006
    Messaggi
    1,883
    mi son sempre chiesto che senso ha metter lì 10mila euro che per noi poveri cristi non sono così pochi per avere 30/40 euro all'anno?
    BooTzenN

    Il problema quantistico è così straordinariamente importante e difficile che dovrebbe essere al centro dell'attenzione di tutti

    Opera browser..making you faster!

  5. #5
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2004
    Messaggi
    361
    e quindi cosa dobbiamo fare?

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di Misterxxx
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    3,530
    Quote Originariamente inviata da LucianoS Visualizza il messaggio
    per una giacenza media su un Conto Deposito > 5.000€ annui si paga circa 34€. E questa è una Legge (Imposta di Bollo).

    Esempio su una famosa banca online:
    1) se la cifra depositata sul conto è, diciamo, 4.500€ riceverò un netto di 13€ (due pizze margherite)
    2) se deposito 10.000€ riceverò netti 29€ (due pizze e due birre)

    Nel caso nr. 2 la giacenza media annua è ovviamente superiore a 5.000€/anno per cui subentrerà la Legge che si prenderà i suoi 34€.
    Quindi, il guadagno netto andrà in fumo e anzi dovrò io 5€ alla banca, giusto (34-29)?

    Perciò, deduco che questi conti deposito cominciano a "funzionare" bene solo quando vi si depositano somme il cui interesse supera i 34€ della Legge, diciamo (sempre nel caso della banca di esempio) > 12.000€

    E' giusto il mio ragionamento o sbaglio qualcosa? avete esperienze in merito?
    Se, come me, la banca fa la rendicontazione annuale sul conto di deposito, tieni i tuoi $ nel conto di deposito e <5000 medi nel conto corrente. Il 31/12 sposti tutto quello che hai dal deposito al conto corrente e viceversa il 1/1.
    Sul conto deposito paghi il minimo fisso (1 euro) in quanto alla data della rendicontazione il saldo è zero.
    Sul conto corrente paghi zero (perchè 2 giorni di deposito del capitale non aumentano la giacenza media oltre 5k euro, a meno che tu non abbia un cifra molto alta).

    In alternativa, se il rendimento del conto di deposito è sotto lo 0,30% conviene tenerli nel materasso.
    Se hai soldi che non usi, il miglior rendimento sono i BFP che hanno ritenuta 12,50%
    Ovviamente tutto questo escludendo il trading.
    Ultima modifica di Misterxxx; 25-04-2019 a 10:17
    Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginare. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B, balenare nel buio vicino le porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti ... andranno ... perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire. (Roy Batty).

  7. #7
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Aug 2004
    Messaggi
    361
    Quote Originariamente inviata da Misterxxx Visualizza il messaggio
    Se, come me, la banca fa la rendicontazione annuale sul conto di deposito, tieni i tuoi $ nel conto di deposito e <5000 medi nel conto corrente. Il 31/12 sposti tutto quello che hai dal deposito al conto corrente e viceversa il 1/1.
    Sul conto deposito paghi il minimo fisso (1 euro) in quanto alla data della rendicontazione il saldo è zero.
    Sul conto corrente paghi zero (perchè 2 giorni di deposito del capitale non aumentano la giacenza media oltre 5k euro, a meno che tu non abbia un cifra molto alta).

    In alternativa, se il rendimento del conto di deposito è sotto lo 0,30% conviene tenerli nel materasso.
    Se hai soldi che non usi, il miglior rendimento sono i BFP che hanno ritenuta 12,50%
    Ovviamente tutto questo escludendo il trading.
    troppo sbatti, non per il lavoro materiale in sè ma per il pensiero da dedicarci per poche decine di euro.

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Misterxxx
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    3,530
    una cosa da fare una volta l'anno ... boh
    Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginare. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B, balenare nel buio vicino le porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti ... andranno ... perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire. (Roy Batty).

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.