Pagina 3 di 3 primaprima 1 2 3
Visualizzazione dei risultati da 21 a 22 su 22
  1. #21
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    604
    Allora confermo tutto quello che ho sostenuto sopra. Ho aperto una campagna e questa è l'esperienza avuta:
    - nessuna promozione da parte della piattaforma, che invece pretende il loro logo sia visibile ovunque, persino sui video promozionali. In altre parole: vogliono solo fare pubblicità alla loro piattaforma, per continuare probabilmente a prendere i vari finanziamenti in essere.
    - percentuali da strozzini, persino ulteriori decurtazioni dal raccolto se non pubblichi la tua campagna almeno due volte a settimana su tutti i social
    - i progetti che vengono sostenuti sono evidentemente creati perchè hanno già dei sostenitori pronti, perchè altrimenti non si spiegano 3000 euro donati in un giorno per cose ridicole (come una app per far parlare i conducenti di due auto che si affiancano al semaforo... tirare giù il finestrino, no?)

    E tutto questo cosa mi fa pensare? Che è un bellissimo sistema messo in piedi per lavare soldi, un sistema in cui io posso regalare dei soldi ad un "amico", tutti esentasse, senza dichiararli al fisco. E l'amico il più delle volte è una azienda che facendo così si riempie il conto (rigorosamente paypal et simili) di diecimila a botta.

    Però voglio essere buono. Diciamo che la truffa è tutta italiana, dove il crowdfunding è sulla bocca di tutti da un paio d'anni e le piattaforme sono cresciute come funghi dopo aver fiutato l'affare, mentre negli States, dove ovviamente c'è una cultura da business angels, sicuramente le piattaforme ed i progetti sono cose reali.

    ciao cari, state sereni
    Ultima modifica di stardom; 18-09-2019 a 15:14

  2. #22
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    604
    ah, sulla piattaforma che sto seguendo (e sulla quale ho pubblicato il mio progetto) penso che la truffa si sia svelata in tutta la sua ampiezza: un progetto che era concluso con il 50-60% di finanziamento (quindi non concluso bene) adesso sta improvvisamente in overfunded. Qualcuno ancora crede che il crowdfunding non sia una lavanderia di soldi per evadere il fisco? Per non parlare della serietà della piattaforma... devo fare il nome? Che schifo.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.