Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 16
  1. #1
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,422

    trasferire denaro senza movimentare

    Il titolo non dice molto, non sapevo che scrivere
    spiego un po la situazione, forse è meglio.
    Ho un caro amico che è in stato di separazione , ha un figlio ed è tutto consensuale con la ex-moglie, purtroppo stanno litigando su TUTTO e sebbene lei stia molto bene, è riuscita a figurare come bisognosa di aiuto economico.
    Il mio amico per "quieto vivere" non ha voluto chiamare la finanza e alimentare ulteriore odio, sebbene le condizioni fossero in suo favore.
    Lui aveva un locale in vendita molto prima della separazione, ora è apparso un compratore, il movimento di denaro uscirà subito sulle carte, e lei farà apparire le piu disparate spese per supporto del figlio o altro.

    consigli? ovviamente legali!
    dimenticavo: SI comunione di beni.



    giusto per chiarire:
    1)non parlatemi di uguaglianza in quanto è il mio quarto amico che divorzia e pure lui vedrà il figlio con il contagoccie e solo dopo un anno dalla separazione per via di ripicche della ex-moglie.
    Non si contano piu i fogli dove i carabinieri lo rilasciano dichiarato, quando vengono chiamati per via che non glielo fa vedere.
    2)non parlatemi di "DOVERE" di padre, in quanto lui è sempre presente, è LEI che non gli fa vedere il figlio, poi lui nonostante il giudice non ha ordinato ancora di pagare il mantenimento sta dando un TOT al mese di sua volontà
    3)non parlatemi di evasione, che qua la ricca è lei, in quanto i genitori hanno una bella (grossa) azienda, e lei lavora per loro, e gli passano tutto, ma per lo stato lei è solo come impiegata. vabbeh...
    Ultima modifica di Kahm; 26-09-2019 a 15:40
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  2. #2
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,102
    Il divorzio è (quasi) sempre colpa di tutti e due.

    Detto questo, l'unico modo che vedo è vendere una parte del locale in nero (ma ovviamente è illegale)

  3. #3
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    259
    Se sono in comunione dei beni, a divorzio avvenuto dovrà versare la metà del ricavato alla moglie oltre all'assegno di mantenimento del figlio.

    Altre soluzioni non ne vedo.

    Alcune domande:

    se lei sta bene, come ha fatto a figurare bisognosa?
    i suoi hanno una azienda e lei ci lavora, passare per bisognosa la vedo un po dura.
    come mai il tuo amico, a cui non fanno vedere il figlio, non mette le carte in tavola e non fa denuncia rinunciando al poter vivere per il quieto vivere?
    non si sono ancora separati e lei non gli fa vedere il figlio, come mai? Non potrebbe farlo credo.
    se il tuo amico versa volontariamente prima di una eventuale sentenza del giudice, si fa fare una ricevuta del denaro che da oppure vuole darlo due volte pagando gli arretrati?
    come mai non hai amici normali?
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  4. #4
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,422
    Quote Originariamente inviata da Max Della Pena Visualizza il messaggio
    Se sono in comunione dei beni, a divorzio avvenuto dovrà versare la metà del ricavato alla moglie oltre all'assegno di mantenimento del figlio.
    Altre soluzioni non ne vedo.
    Alcune domande:
    se lei sta bene, come ha fatto a figurare bisognosa?
    non avendo nulla intestato, semplice
    i suoi hanno una azienda e lei ci lavora, passare per bisognosa la vedo un po dura.
    basta abbassare il reddito e poi a separazione avvenuta farla diventare part-time (e che ci vuole)
    come mai il tuo amico, a cui non fanno vedere il figlio, non mette le carte in tavola e non fa denuncia rinunciando al poter vivere per il quieto vivere?
    bisogna aspettare la sentenza del giudice, per ora sta accumulando le chiamate dei carabinieri a cui ogni volta si appella
    non si sono ancora separati e lei non gli fa vedere il figlio, come mai? Non potrebbe farlo credo.
    le donne sanno del potere concesso da tutto questo femminismo, lo sanno bene!
    se il tuo amico versa volontariamente prima di una eventuale sentenza del giudice, si fa fare una ricevuta del denaro che da oppure vuole darlo due volte pagando gli arretrati?
    si infatti si stampa le ricevute in attesa di sentenza definitiva

    come mai non hai amici normali?



    il thread ovviamente è riferito ad altro
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  5. #5
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    259
    Il giudice non è certo uno sprovveduto e provvederà in merito alla vera o presunta bisognosità della moglie.

    Sono in comunione dei beni e quindi comunque le spetta la metà di quello che hanno, compresa metà della somma ricavata dalla vendita del locale.

    Il tuo amico sta accumulando le chiamate ai carabinieri, ma perchè li chiama?
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  6. #6
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,422
    Quote Originariamente inviata da Max Della Pena Visualizza il messaggio
    Il tuo amico sta accumulando le chiamate ai carabinieri, ma perchè li chiama?
    li chiama ogni volta che va dalla moglie per vedere il figlio, che puntualmente non gli permette di vederlo
    i carabinieri scrivono il tutto e lui può dimostrare le chiamate fatte
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  7. #7
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    259
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    li chiama ogni volta che va dalla moglie per vedere il figlio, che puntualmente non gli permette di vederlo
    i carabinieri scrivono il tutto e lui può dimostrare le chiamate fatte
    Ma esiste già una sentenza per cui il figlio è affidato alla moglie?
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  8. #8
    Utente di HTML.it L'avatar di Kahm
    Registrato dal
    Dec 2004
    residenza
    Rome
    Messaggi
    3,422
    Quote Originariamente inviata da Max Della Pena Visualizza il messaggio
    Ma esiste già una sentenza per cui il figlio è affidato alla moglie?
    no, per ora sono solo in stato di separazione, il giudice ancora non ha emesso la sentenza definitiva (quella in cui definisce mantenimento e orari di visita )
    però non glielo fa vedere, i carabinieri non è che sfondano la porta e consegnano il figlio, scrivono che non glielo fa vedere PUNTO. Se lo vedrà il giudice , ma poco ci credo visto che ho già 4 amici divorziati e so come va a finire.

    So che tu sei incredulo a questo, che non ci credi, come può essere....si me lo chiedevo anche io al primo divorzio che assistetti....


    faccio un edit...
    inutile continuare con questo, tanto potrei benissimo essere definito un racconta storie, alla fine sono solo uno spettatore, un amico
    Vorrei essere trattato da tale, un racconta frottole (che è meglio),
    chi non ha mai visto un divorzio sa poco di cosa va incontro
    Ultima modifica di Kahm; 27-09-2019 a 08:29
    NN vi diro mai chi sono in realta,
    tutti i miei 3D sono orfani, non insistete per farmi rispondere ai 3D aperti da me

  9. #9
    Utente di HTML.it L'avatar di Max Della Pena
    Registrato dal
    Jan 2014
    residenza
    Udine
    Messaggi
    259
    Quote Originariamente inviata da Kahm Visualizza il messaggio
    no, per ora sono solo in stato di separazione, il giudice ancora non ha emesso la sentenza definitiva (quella in cui definisce mantenimento e orari di visita )
    però non glielo fa vedere, i carabinieri non è che sfondano la porta e consegnano il figlio, scrivono che non glielo fa vedere PUNTO. Se lo vedrà il giudice , ma poco ci credo visto che ho già 4 amici divorziati e so come va a finire.

    So che tu sei incredulo a questo, che non ci credi, come può essere....si me lo chiedevo anche io al primo divorzio che assistetti....


    faccio un edit...
    inutile continuare con questo, tanto potrei benissimo essere definito un racconta storie, alla fine sono solo uno spettatore, un amico
    Vorrei essere trattato da tale, un racconta frottole (che è meglio),
    chi non ha mai visto un divorzio sa poco di cosa va incontro
    Io non sono incredulo ed ho amici separati e divorziati, dipende dalla causa, tradimento di lui, di lei, perchè non andavano d'accordo eccetera.

    Quasi sempre sono andati per vie legali e qualche volta c'è stato del casino con i figli, alla fine, per i casi che conosco, hanno sempre trovato un accordo ed i giudici hanno dato il giusto valore alle cause per cui si era giunti al divorzio.

    Alla fine credo che anche qui verrà emessa la giusta sentenza, un assegno commisurato alle capacità del padre e relazionato alle effettive possibilità della madre, divisione dei beni eccetera eccetera.

    Quindi che il tuo amico non vada a cercar notte vendendo e nascondendo una parte in nero, se lo scoprono passerebbe immediatamente nel torto, ed un torto pure odioso.
    Mi chiedo, caro Alberto, se questo antifascismo rabbioso che viene sfogato nelle piazze oggi a fascismo finito, non sia in fondo un’arma di distrazione che la classe dominante usa su studenti e lavoratori per vincolare il dissenso.

  10. #10
    Utente di HTML.it L'avatar di badaze
    Registrato dal
    Jun 2002
    residenza
    Lyon
    Messaggi
    5,337
    Non so come funziona in Italia ma in Francia la comunione di beni vale per le cose acquisite dopo il matrimonio. Ovvero se il locale era suo prima del matrimonio allora è solo suo.
    Ridatemi i miei 1000 posts persi !!!!
    Non serve a nulla ottimizzare qualcosa che non funziona.
    Cerco il manuale dell'Olivetti LOGOS 80B - www.emmella.fr

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.