Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Con o senza www?

  1. #1
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,033

    Con o senza www?

    Cosa consigliate per il nome di dominio, http://www.nome.it o http://nome.it ?
    In internet ho trovato pareri discordanti sulla questione.

  2. #2
    AFAIK, il nome di dominio "di per sé" è solo nome.it, ma probabilmente non ho capito la domanda

  3. #3
    Moderatore di XHTML e HTML L'avatar di Vincent.Zeno
    Registrato dal
    May 2003
    residenza
    Emilia-Romagna (tortellini und cappelletti land!)
    Messaggi
    19,163
    in che contesto?
    essendo in sito raggiungibile in entrambe le forme a livello di indicizzazione non fa differenza.
    è comunque bene scegliere solo un formula e riferirsi solo a quella scelta per non creare strani risultati nei mdr

  4. #4
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,033
    Quote Originariamente inviata da optime Visualizza il messaggio
    AFAIK, il nome di dominio "di per sé" è solo nome.it, ma probabilmente non ho capito la domanda
    OK...., immaginavo si capisse, intendo l'url del sito.
    So che è bene scegliere una formula e stare su quella.
    Ma ci sono ancora dei pro o dei contro (a livello SEO) nel non mettere il WWW nell'indirizzo?
    Ad esempio un tempo anche mettendo il redirect google registrava sia la pagina con www che quella senza duplicando i risultati (ma parlo di almeno 10 anni fa).

  5. #5
    Utente di HTML.it
    Registrato dal
    Jan 2019
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    63
    Ciao,

    personalmente ho sempre optato per la versione con www, ma da un pò di tempo preferisco quella senza www (l'URL appare più corto nelle SERP). Tra l'altro come ti è stato detto è dominio.tld quello che conta, www.dominio.tld è un dominio di terzo livello come lo è blog.dominio.tld.

    Da un punto di vista SEO, dovresti scegliere la versione canonica (con o senza www) e reindirizzare tramite .htaccess il traffico verso quella versione.

    Faccio notare se non ve ne siete accorti che Google da un pò di tempo ha attivato l'impostazione su Chrome che nasconde il "https://www.", è sufficiente cliccare sulla barra per visualizzare l'URL per intero.

    Ricapitolando


    1. Scegli la versione canonica (con o senza www).
    2. Aggiungi una regola nel file .htaccess per redirezionare gli utenti per la versione canonica.
    3. Se hai fatto tutto correttamente Analytics non dovrebbe mostrarti avvisi su URL duplicate.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.