Pagina 25 di 51 primaprima ... 15 23 24 25 26 27 35 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 241 a 250 su 504
  1. #241
    Moderatore di Windows e software L'avatar di URANIO
    Registrato dal
    Dec 1999
    residenza
    Casalpusterlengo (LO)
    Messaggi
    1,091
    Quote Originariamente inviata da webus Visualizza il messaggio
    Nella sola giornata di ieri l'Italia ha avuto un numero di morti superiore alla Cina nel momento di crisi. Quale è la differenza tra questi due Paesi?
    In Cina quando è esplosa la crisi hanno CHIUSO totalmente le zone colpite. E lo sono tutt'ora, dopo tre mesi.
    Tieni conto anche che in Cina avevano già avuto che fare con la SARS e l'influenza suina(? non ricordo se era chiamata così).
    Hanno agito velocemente perchè sapevano già quello che rischiavano.
    Anche i paesi vicini si sono subito allarmati blindando.
    Da noi (resto del mondo) non avevamo un idea su un contagio globale.

    Codogno e Casalpusterlengo (dove io abito) sono state subito chiuse pensando che l'epidemia si potesse contenere, ma dopo qualche giorno è stato chiaro che si poteva solo rallentare.
    Secondo me il governo ha agito al massimo delle sue possibilità, l'unica nota negativa è la comunicazione, ma ora stanno correggendo il tiro sembra.
    Sicuramente se ci fosse stato un premier "politico" la chiusura di tutto sarebbe stata più lenta come è sucesso in altri stati.

  2. #242
    Moderatore di PHP L'avatar di Alhazred
    Registrato dal
    Oct 2003
    Messaggi
    11,897
    Quote Originariamente inviata da URANIO Visualizza il messaggio
    ...
    Secondo me il governo ha agito al massimo delle sue possibilità, l'unica nota negativa è la comunicazione, ma ora stanno correggendo il tiro sembra.
    Sicuramente se ci fosse stato un premier "politico" la chiusura di tutto sarebbe stata più lenta come è sucesso in altri stati.
    A mio avviso, la stretta vera, va fatta sulla gente che esce senza motivo e su quella che pur avendo un motivo esce troppo spesso, tipo chi va a fare la spesa per comprare solo mezza pagnotta, cosa che ho visto coi miei occhi, oppure chi con la scusa del cane si fa il giro del paese.
    Il governo dovrebbe prendere una posizione ferma e vietare ufficialmente il permesso di uscire anche per andare a correre o andare in bici e altre attività fisiche, molti di quelli che ci vanno ora non ci sono mai andati nella vita, è solo una scusa per uscire.
    Io da più di un anno ero abituato a fare una camminata veloce di 8Km ogni sera dopo il lavoro, 10Km nel fine settimana, non ci sto andando più per rispetto verso il prossimo.
    C'è gente che dovrebbe fare le Olimpiadi, non ancora annullate, e non si sta allenando.

    Leggo commenti di gente che dice "ma qui da me sembra tutto tranquillo, perché non dovrei uscire?".

    Ci vogliono molti più controlli, dove abito non ne ho mai visti, neanche sulla strada che faccio per andare al lavoro.

    Ci troviamo in una situazione di emergenza, come tale va gestita e la gente deve farsene una ragione.

  3. #243
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da URANIO Visualizza il messaggio
    Tieni conto anche che in Cina avevano già avuto che fare con la SARS e l'influenza suina(? non ricordo se era chiamata così).
    Hanno agito velocemente perchè sapevano già quello che rischiavano.
    Anche i paesi vicini si sono subito allarmati blindando.
    Da noi (resto del mondo) non avevamo un idea su un contagio globale.

    Codogno e Casalpusterlengo (dove io abito) sono state subito chiuse pensando che l'epidemia si potesse contenere, ma dopo qualche giorno è stato chiaro che si poteva solo rallentare.
    Secondo me il governo ha agito al massimo delle sue possibilità, l'unica nota negativa è la comunicazione, ma ora stanno correggendo il tiro sembra.
    Sicuramente se ci fosse stato un premier "politico" la chiusura di tutto sarebbe stata più lenta come è sucesso in altri stati.
    Potrei farti un elenco interminabile di errori madornali che questo governo ha fatto, e sta continuando a fare.
    Ma mi limito a farti notare alcuni fatti sotto gli occhi di tutti, siamo il Paese - al mondo - con la peggiore situazione per nr. di casi giornalieri, numero di morti totali e progressivi, devastazione del sistema sanitario e mancanza di forniture. E provvedimenti economici fuori dalla realtà.
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

  4. #244
    Utente di HTML.it L'avatar di Linkato
    Registrato dal
    Dec 2002
    Messaggi
    636
    Non sarà che Salvini è in angoscia visto l'ultimo sondaggio?
    Ora anche lo stesso Zaia nel partito è preferito a Salvini.

    Conte ha una fiducia record: 71% Mai rilevati valori simili negli ultimi 10 anni...
    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...lvini/5741739/
    Primo Ministro Conte: "Sarà un anno bellissimo!"

  5. #245
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da Linkato Visualizza il messaggio
    Non sarà che Salvini è in angoscia visto l'ultimo sondaggio?
    Ora anche lo stesso Zaia nel partito è preferito a Salvini.

    Conte ha una fiducia record: 71% Mai rilevati valori simili negli ultimi 10 anni...
    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...lvini/5741739/
    Mi raccomando, festeggia almeno con spumante italiano.
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

  6. #246
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Sempre peggio. Nelle ultime 24 ore 627 morti (totale a 4.032) per 47.021 casi.
    Abbiamo un tasso di mortalità più che doppio rispetto alla Cina ed enormemente più alto rispetto a tutti gli altri Paesi europei.

    Regione Lombardia ha chiesto l'invio dei soldati per aumentare il controllo delle strade. Il governo ne ha messi a disposizione 114.
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

  7. #247
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Bergamo: un'altra colonna militare per portare in altre province e regioni le salme che Bergamo non riesce più a gestire.


    Appello della politica bergamasca unita
    «È una tragedia, dobbiamo fermarci, per davvero»


    Parlando di media e informazione: il TG3 delle 14 invece di mostrare la situazione devastata della sanità lombarda o qualche altra regione del nord ha mostrato con non celato orgoglio i lavori di preparazione (" a tempo di record") con cui il Cardarelli di Napoli si sta preparando. Intervistando medici in sale e corridoi deserti, e con le mani in tasca.

    Mi domando quanti punti di gradimento il nostro PdC abbia guadagnato.
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

  8. #248
    Quote Originariamente inviata da Alhazred Visualizza il messaggio
    Aver visto insieme Coronavirus e l'esercitazione Defender Europe 20 mi ha fatto chiudere subito la pagina, se vuoi fare chiarezza sul Coronavirus hai sbagliato il tiro.
    Raccoglierai solo complottisti, se mai qualcuno si fermerà sul forum, ma magari è quello che vuoi.
    No.. Cerco chi mi aiuti a vederci lucidamente.. Purtroppo non riesco a concentrarmi solo su questo tema perchè ho anche altri pensieri/impegni, ma vorrei capirci, tanto c'è pieno di gente a casa che sono sicuro potrebbe dare una grossa mano, che sia qui o altrove ma proviamo a capirci qualcosa, please!

    Comunque l'articolo in questione non è terminato, praticamente collegherò il fatto che la Cina sembra quella che sta reagendo meglio, che si riprenderà prima e che si ritroverà di fronte il resto del mondo in ginocchio..
    E cosa credete che faranno in quel momento? Saranno clementi?

    Tutte teorie comunque.. Ma potenzialmente prossime a mio parere..!

    Poi ognuno è libero di dire la sua, si può cercare di regolare il tiro tutti insieme, cercando di capire tutti insieme.. Ho una mente piuttosto flessibile e sono pronto ad ascoltare, sono curioso ed amo la verità..

    Vi sembrerò strano, ma dovreste conoscermi per capire che sono vero.
    Ultima modifica di Luigi636; 21-03-2020 a 16:08

  9. #249
    Utente di HTML.it L'avatar di Electro
    Registrato dal
    Dec 2003
    Messaggi
    577
    Quote Originariamente inviata da webus Visualizza il messaggio
    Potrei farti un elenco interminabile di errori madornali che questo governo ha fatto, e sta continuando a fare.
    Ma mi limito a farti notare alcuni fatti sotto gli occhi di tutti, siamo il Paese - al mondo - con la peggiore situazione per nr. di casi giornalieri, numero di morti totali e progressivi, devastazione del sistema sanitario e mancanza di forniture. E provvedimenti economici fuori dalla realtà.
    Siamo il paese con la peggiore situazione, perché da noi l'epidemia è ad uno stadio più avanzato, gli altri paesi hanno un ritardo rispetto a noi, che se noti stanno colmando piuttosto rapidamente.

    È normale che l'epidemia prosegua a numeri assoluti crescenti, (perché in realtà sta proseguendo ad un tasso relativo costante o decrescente nelle realtà, e al giorno d'oggi gli effetti delle misure del decreto non sono ancora visibili, essendo passati ancora 11 giorni), però qui siccome i numeri vengono dati in pasto all'opinione pubblica che non capisce una mazza di come si interpretano i numeri di un epidemia, ci si trova a leggere commenti come il tuo.

    I morti in italia sono un numero spaventoso, principalmente perché negli altri paesi non vengono contati nello stesso modo... E i dati della cina non fanno testo, sono numeri di cui ci si può fidare davvero poco.

    I governo ha fatto degli errori? Certo... e quanti errori non ha invece commesso? (basta guardare come si sono comportati gli altri stati). Pensi che se stavi tu al comando avresti fatto meno errori? Troppo facile fare i professori dopo che gli errori sono stati commessi... è una situazione nuova per qualsiasi paese occidentali e ci si muove al buio, nelle scelte si può essere più o meno fortunati o sfortunati.

    I provvedimenti economici sono raffazzonati in fretta e furia... anche perché non si sa cosa si può fare, visto che la realtà è che si sa poco e nulla, virologi e ricercatori si contraddicono tutti in continuazione su tutto, eccetto sul lavarsi le mani. Quindi che soluzione vuoi se non si ha nessuna idea su cosa succederà, e non c'è modo di saperlo se non vivendo?

    Ogni tanto, non dico solo a te, ma un po' tutti qui, bisognerebbe farsi un bagno di umiltà, e rendersi conto che per certe cose bisogna un po' fidarsi di chi si ne intende, senza stare a guardare solo gli errori, che sicuramente ci sono e vanno contestati.
    Nulla

  10. #250
    Utente di HTML.it L'avatar di webus
    Registrato dal
    Oct 2005
    Messaggi
    21
    Quote Originariamente inviata da Electro Visualizza il messaggio
    Siamo il paese con la peggiore situazione, perché da noi l'epidemia è ad uno stadio più avanzato, gli altri paesi hanno un ritardo rispetto a noi, che se noti stanno colmando piuttosto rapidamente.

    No guarda, gli atri governi sono partiti con un criminale e forte ritardo e di questo mi auguro ne risponderanno, ma quanto meno una volta capita la gravità dell'epidemia si sono mossi con determinazione e senza paura di venire sgridati da una Commissione UE che, guarda caso, si è squagliata lo stesso giorno della scoperta del caso di Codogno.


    Vuoi dei dati?


    Spagna: 100 miliardi messi a disposizione dal governo alla popolazione e alle imprese
    Germania: un piano da 500 miliardi
    Inghilterra: messo a disposizione 330 miliardi di sterline
    USA: 1.000 miliardi di dollari, da distribuire subito all apopolazione. E si sa già che lunedì verrano portati a duemila. Prela DEM Omar Dahib si è congratulata con Trump.
    [...]
    Italia... 25 miliardi suddivisi tra rinvii di alcuni adempimenti fiscali (limitati ai residenti delle zone rosse, qualche briciola alla Protezione civile, il resto della enorme somma siamo ancora in attesa dei documenti attuativi per capire come e quando verrà distribuita. Insomma, non si sa ancora chi e come ne potrà usufruire. Sono "sul pezzo".
    Dicevi che siamo un mese avanti? No perché a me sembra che siamo già indietro, di molto, rispetto agli altri governi europei e mondiali


    Quote Originariamente inviata da Electro Visualizza il messaggio
    È normale che l'epidemia prosegua a numeri assoluti crescenti, (perché in realtà sta proseguendo ad un tasso relativo costante o decrescente nelle realtà, e al giorno d'oggi gli effetti delle misure del decreto non sono ancora visibili, essendo passati ancora 11 giorni), però qui siccome i numeri vengono dati in pasto all'opinione pubblica che non capisce una mazza di come si interpretano i numeri di un epidemia, ci si trova a leggere commenti come il tuo.
    Ecco, il problema sono io che lamento il fatto che il governo non abbia preso misure più restrittive che chiedevano però TUTTI i governatori e sindaci italiani. Dopotutto però era questo governo che fino a un quarto d'ora fa spacciava come "soluzione italiana" un sistema di limitazione dell'epidemia che è a tutti gli effetti FALLIMENTARE. Guarda i numeri.
    Ora si inizia a parlare, per chi ha le orecchie in ascolto, di adottare invece la soluzione Corea. Ma è meglio non dirlo troppo forte, sia mai che rovini il gradimento popolare di Giuseppe Conte.


    Quote Originariamente inviata da Electro Visualizza il messaggio
    I morti in italia sono un numero spaventoso, principalmente perché negli altri paesi non vengono contati nello stesso modo... E i dati della cina non fanno testo, sono numeri di cui ci si può fidare davvero poco.
    Una parte vera e una è sbagliata.
    Sui numeri delle morti in Italia quanto dici è smentito dal sindaco di Bergamo, Gori (PD, capirai da te perché lo specifico) il quale sostiene che il numero dei morti è in realtà almeno 4 volte quello denunciato. Perché non tiene conto delle innumerevoli persone che muoiono in casa e a cui non viene fatto alcun tampone. Perché non venga loro fatto può a mio avviso avere una sola spiegazione, che ci avvicina però a quella Cinese. Meglio nemmeno nominarla.
    Sui numeri della Cina infatti è del tutto evidente che ben più di qualcosa non quadra. Il numero dei casi e relativa percentuale di ricoveri e morti è del tutto fuori dalla realtà.
    Auspico che a bocce ferme la comunità scientifica mondiale farà bene a porsi delle serie domande su quanto il governo cinese ha comunicato e taciuto circa il vero grado di infettività, necessità di ricovero, mortalità e distribuzione per età e sesso. Ci toccherò ovviamente attendere anche i dati dagli altri Paesi.


    Quote Originariamente inviata da Electro Visualizza il messaggio
    I governo ha fatto degli errori? Certo... e quanti errori non ha invece commesso? (basta guardare come si sono comportati gli altri stati). Pensi che se stavi tu al comando avresti fatto meno errori?
    Sì, se fossi stato io al govenro, persino io!, avrei fatto meno errori.
    Innanzitutto avrei formato una squadra di tecnici del settore, possibile che se il mondo è in allarme per una nuova e sconosciuta epidemia virale un governo formi un team "di esperti" dove non è presente NEMMENO UN VIROLOGO!!???
    E possibile che se qualche virologo di indubbio prestigio internazionale avverte sui social che si sta sbagliando tutto, che questo virus non lo conosciamo e pertanto è sbagliato definirlo "poco più di una influenza" e che "l'Italia è a rischio zero", questo governo dicevo insorge e inizia a denigrare questi virologi? "L'unico vero virus è il razzismo!", ricordi?


    E non ricordi quando - dopo l'esplosione del caso di Codogno - non solo il nostro self-appointed Avvocato del Popolo accusa pubblicamente di errori i medici dell'ospedale di Codogno, rei di aver dovuto violare l'allegro protocollo governativo secondo il quale il tampone andava fatto solo a chi dichiarava di essere rientrato dalla Cina..., ma abbiamo pure dovuto assistere alla passerella elettorale del segretario del PD che veniva a Milano per sfilare e scambiare baci e abbracci sui navigli con tanto di spritz al banco... due giorni dopo si dichiarava positivo.
    Per te saranno anche piccoli errori, roba veniale, mica gravisssssiiiiimi come quello del governatore Fontana che si mette la mascherina in diretta web, provocando così un "terribile danno economico al Paese" (cit. quello che "io-lo-avevo-già-detto-tempo-fa").
    Sì, persino io avrei fatto molti meno danni. I dilettanti sono pericolosi, ma quando le loro azioni sono mirate solo al consenso elettorale i loro errori li pagano milioni di persone.

    Quote Originariamente inviata da Electro Visualizza il messaggio
    I provvedimenti economici sono raffazzonati in fretta e furia... anche perché non si sa cosa si può fare, visto che la realtà è che si sa poco e nulla, virologi e ricercatori si contraddicono tutti in continuazione su tutto, eccetto sul lavarsi le mani. Quindi che soluzione vuoi se non si ha nessuna idea su cosa succederà, e non c'è modo di saperlo se non vivendo?
    Balle. I virologi hanno sempre concordato su cosa andava fatto, le contraddizione sono arrivate da altre parti, come ad esempio esimi opinionisti radical-shit residenti a Hong Kong o New York che sono così gentili da dispensarci le loro pillole quotidiane di saper-vivere. Possibilmente alle spalle del popolino stolto e ignorante. E puzza.


    Sui provvedimenti economici altre giustificazioni ridicole. Se non sai cosa fare almeno guarda cosa stanno facendo gli altri governi, che nella nostra situazione si sono trovati un mese dopo(!).
    Qui non serve uno scienziato. Certo, magari aiuterebbe se come superministro economico avessimo uno che di economia ci capisce. Invece che di storia.
    Ma dico io, le assegnazioni ministeriali di questo governo le hanno fatte facendo ruotare la bottiglia?


    Quote Originariamente inviata da Electro Visualizza il messaggio
    Ogni tanto, non dico solo a te, ma un po' tutti qui, bisognerebbe farsi un bagno di umiltà, e rendersi conto che per certe cose bisogna un po' fidarsi di chi si ne intende, senza stare a guardare solo gli errori, che sicuramente ci sono e vanno contestati.
    No no no no. Cazzo! Ebbasta! È da quasi due mesi che stiamo urlando "ascoltate chi se ne intende!!!" E non chi è stato messo in certi posti solo per scelta politica. Ma come cazzo si fa a nominare una commissione d'emergenza per una epidemia virale e metterci a capo un ginecologo?? E nessun virologo!?
    Per cui evita per cortesia di dire a me di ascoltare chi se ne intende. Incomincia a farlo e pretenderlo tu per primo. Sia mai che poi lo facciano anche altri tra quelli che ci governano.
    Ultima modifica di webus; 21-03-2020 a 22:33
    Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. (Maffeo Pantaleoni)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by vBulletin® Version 4.2.1
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.